Londra, accoltellato rapper Drill-Music 81 ragazzi uccisi

| Morto Siddique Kamara conosciuto come Moscow17. Subito compilation su YouTube. E' l'81° ragazzo morto da gennaio. Ucciso nella via dove a maggio fu ammazzato 17enne. Sullo sfondo un altro omicidio. Il video

+ Miei preferiti

di ALBERTO C. FERRO

E’ l’81° vittima delle guerra tra bande a Londra. E’ un rapper della drill music, ispirata da artisti Usa, dai testi molto violenti e con riferimenti a droga, vendette e altro;  Siddique Kamara alias Moscow17 è stato accoltellato a morte e proprio lui, quando era stato ucciso un altro rapper, aveva postato un video su Youtube, spiegando le ragioni di chi uccide e di chi viene ucciso. Altri due ragazzi, in queste ore, sono finiti in ospedale accoltellati a loro volta. Siddique è stato ferito a morte nella stessa via dove a maggio un giovane  della sua banda è stato ammazzato a colpi di pistola. Altri due ragazzi sono stati pugnalati. Lui era coinvolto in un altro omicidio, la sua morte potrebbe essere una vendetta.

Siddique Kamara è morto in un agguato non distante dqlla sua casa di Camberwell, sud-est di Londra, dove viveva con i suoi genitori. Nel suo video declamava una specie di rivendicazione dell’influenza della Drill Music su quanto sta accadendo: ”Il crimine che sta accadendo è influenzato dalla musica.… Bisogna alzare le mani e dire che la Drill è colpevole ma coltello e pistola c’erano anche prima... 10 anni, 20 anni prima, la gente era lo stesso accoltellata….Ci molti modi per risolvere. si possono far emergere i club giovanili, si possono far emergere molte altre cose, si possono investire soldi in altre cose per aiutare la comunità, ma non si vuole fare questo, si vuole solo trovare un pretesto contro la Drill”.

Moscow17 era il leader di un gruppo di Camberwell, lo stesso di Rhyhiem Ainsworth Barton, 17 anni, ucciso nella stessa località lo scorso maggio. In quelle strade desolate, dove è in corso una guerra tra bande, tra i seguaci della Drill Music e la Zone2, che domina a Peckham, a est di Camberwell. Le bande si attaccano a vicenda sul web, in particolare su YouTube. Poi scatta la ritorsione. Sul web subito una compilation "Best of Moscow 17 RIP, Accoltellato a morte, Rampz e Screwloose feriti ...".

Scrive il Guardian: “…Analizzando il mese scorso i tentativi di criminologi, sociologi e operatori giovanili di dare un senso alla violenza giovanile apparentemente "insensata", s’è scoperto che i membri delle bande sono traumatizzati e timorosi, e che alcuni dei giovani più vulnerabili sono spesso i più pericolosi". Kamara e un 18enne erano stati arrestati nel giugno 2017 accusati di aver ucciso Abdirahman Mohamed, 17 anni, a Peckham. Mohamed era il fratello di un membro di Zone2. Movente? La vittima aveva deriso un rivale arrestato in strada dalla polizia perché aveva una spada da samurai.  Assolti, prove non sufficienti.

 
Video
Mondo
La pandemia e il nuovo ordine mondiale
La pandemia e il nuovo ordine mondiale
La strategia sempre più caotica e rabbiosa di Trump sta accelerando il divario con gli alleati. E con un’America sempre più isolata, la Cina ha tutto da guadagnare
Nuova Zelanda: settimana lavorativa di 4 giorni
Nuova Zelanda: settimana lavorativa di 4 giorni
La proposta della premier Jacinda Ardern per permettere ai cittadini di riprendersi dal duro lockdown e ridare fiato al turismo, un settore fondamentale per l’economia
In India e Bangladesh arriva la tempesta del secolo
In India e Bangladesh arriva la tempesta del secolo
Ampham, con venti ad oltre 40 km/h, è atteso per mercoledì in zone già duramente colpite dalla pandemia. È il secondo per intensità dopo quello di più di 10 anni fa, che fece oltre 10mila vittime
Taiwan, dal virus passa la strada per l’indipendenza
Taiwan, dal virus passa la strada per l’indipendenza
Il successo dell’isola nella lotta contro il coronavirus ha rafforzato la posizione globale e l’immagine internazionale di Taipei. E questo sta facendo infuriare Pechino
Il lato oscuro del lockdown: centinaia di bambini di madri surrogate bloccati
Il lato oscuro del lockdown: centinaia di bambini di madri surrogate bloccati
In Ucraina, uno dei pochi Paesi in cui la pratica dell’utero in affitto a scopo economico è permesso, decine di bambini restano in attesa delle famiglie adottive, che non possono viaggiare per andare a prenderli
La Francia entra nella Fase 2
La Francia entra nella Fase 2
Con molta cautela e con il Paese diviso in due: zone rosse e verdi. Qualche concessione in più ai cittadini dopo 8 settimane di lockdown
Il virus oltre cortina
Il virus oltre cortina
Ufficialmente la COVID-19 non è entrata in Corea del Nord, anche se non si ha certezza di quanto affermato dal governo con voci di numerosi casi e centinaia di morti. La strategia di lockdown anticipato ed estremo sembra abbia funzionato
Wuhan, il volto triste di una rinascita che non c’è
Wuhan, il volto triste di una rinascita che non c’è
Al di là della retorica trionfalistica di Pechino, la città epicentro del Covid-19 stenta a riprendersi: negozi chiusi, poca gente per strada e la sensazione che tutto si ripeterà presto con una seconda ondata
Mistero fitto sulla sorte di Kim Jong-un
Mistero fitto sulla sorte di Kim Jong-un
Voci e notizie danno il leader nordcoreano ancora ricoverato e nelle mani di un team medico cinese, mentre il suo treno privato è stato avvistato in una località di villeggiatura
Un litigio familiare alla base della strage in Canada
Un litigio familiare alla base della strage in Canada
Sarebbe una delle prime ricostruzioni della strage di Portapique fatta dalla polizia, finita al centro di una polemica per non aver lanciato l’allarme tempestivamente. Una leggerezza costata la vita a 22 persone