Nutella superscontata
in Francia è ressa

| Sta accadendo in questi giorni in alcuni centri commerciali della Loira, in Francia, dove i barattoli del cremoso best-seller della Ferrero vanno letteralmente a ruba. Gli addetti: «Mai vista una cosa simile»

+ Miei preferiti
di Piero Abrate

Che la Nutella piaccia a tutti, grandi e piccini, è cosa risaputa. Il prodotto viene esportato in decine e decine di Paesi di tutto il mondo e il suo successo sta nell’inconfondibile gusto che in tanti hanno cercato vanamente di imitare. Un po’ come accade per altri prodotti di successo a partire dalla Cola. Da ieri, un'offerta speciale per il prodotto “made in Alba”  ha provocato resse mai viste nei supermercati della Loira, descritte come vere e proprie "sommosse" dagli impiegati della catena Intermarché, sconvolti dall'accalcarsi dei clienti che cercavano di aggiudicarsi i barattoli da 950 grammi a 1,41 euro.

Addirittura in un supermercato dell'Horme gli addetti agli scaffali sono stati spintonati e strattonati, uno è uscito dalla calca con un occhio nero. A Saint-Chamond un altro dipendente di Intermarché ha raccontato che sui nastri delle casse «non si vedeva che Nutella, mai visto niente di simile, abbiamo venduto quello che di solito vendiamo in tre mesi». E a Rive-de-Gier, rincara un cliente, «si sono buttati come animali sugli scaffali, a una donna hanno tirato i capelli, a una signora anziana è stato gettato uno scatolone in testa, un'altra aveva una mano insanguinata. E' stato impressionante».

All'Intermarché de Montbrison hanno tentato di correre ai ripari limitando la vendita a tre barattoli a persona. «Niente da fare - ha detto sconsolato il direttore locale - è scattato l'andirivieni, compravano, uscivano e rientravano per comprare ancora». L'operazione Nutella superscontata continuerà anche oggi e domani (sabato).

Il successo della Nutella sta scritto in oltre 50 anni si storia. Era il 20 aprile 1964 quando dalle linee della Ferrero, ad Alba, uscì il primo barattolo di crema spalmabile. Da quel momento le merende per i bambini non sarebbero state mai più le stesse. Il prodotto ebbe successo istantaneo: nel 1965 uscì in Germania e l’anno successivo in Francia. Da quel momento è stata una continua escalation, tanto da diventare uno dei prodotti di consumo più popolari, citato in romanzi, canzoni e opere cinematografiche.

 

Mondo
Il rapporto finale sulla strage del traghetto Butiraoi
Il rapporto finale sulla strage del traghetto Butiraoi
Ben 95 morti per un insieme di leggerezze, incompetenze e noncuranza: l’inchiesta sul naufragio dello scorso anno in Micronesia si è conclusa con pesanti accuse per il comandante e l’equipaggio
Famiglia indiana muore per un selfie
Famiglia indiana muore per un selfie
Quattro persone, tutte giovanissime, cadono una dopo l’altra nelle acque della diga del fiume Pambar. L’India è il Paese al mondo con più vittime per selfie
Stuprata da 500 uomini quand’era solo una ragazzina
Stuprata da 500 uomini quand’era solo una ragazzina
La disgustosa vicenda di Jennifer, una donna inglese che in un’intervista ha raccontato la terribile esperienza vissuta quando aveva solo 11 anni
Decapitata e gettata dal balcone
Decapitata e gettata dal balcone
Orrore a Chita, in Russia: una 19enne è stata fatta a pezzi da un uomo che ha gettato i resti dall’appartamento in cui viveva insieme alla ragazza
Legge la sentenza e tenta il suicidio in aula
Legge la sentenza e tenta il suicidio in aula
È successo in Thailandia, al tribunale di Yala: il giudice Khanakorn Pianchana si è sparato al petto per denunciare le pressioni subite da numerosi colleghi perché mandasse sul patibolo degli innocenti
NBP, il formicaio umano
NBP, il formicaio umano
La media di morti fra i detenuti della New Bilibid Prison delle Filippine è di 5.000 persone ogni anno. Una realtà in cui sopravvive soltanto chi ha i soldi per pagarsi la libertà anticipata o una detenzione a cinque stelle
La seconda isola harem di Epstein
La seconda isola harem di Epstein
Tra i suoi numerosi possedimenti, il miliardario pedofilo morto suicida aveva voluto aggiungere ad ogni costo Great St. James Cay. Una trattativa complicata risolta con l’inganno
Risarcimento record alla vittima di un prete pedofilo
Risarcimento record alla vittima di un prete pedofilo
Un milione di dollari ad un uomo che a 9 anni era stato violentato nel confessionale da padre Gerald Ridsdale, un sacerdote reo confesso di violenza sessuale su decine di bambini
Joshua for president
Joshua for president
Il giovane leader del Movimento degli Ombrelli che da settimane mette a ferro e fuoco Hong Kong lancia la propria candidatura alle elezioni locali del prossimo novembre
La morte di una modella mina le notti thailandesi
La morte di una modella mina le notti thailandesi
Mentre prove ed esami sembrano incastrare il principale sospettato, il paese si interroga su un universo parallelo senza regole, fatto di alcol, droga e violenza