Ronaldo è triste, Messi guadagna il doppio

| Cr7 ha scoperto che l'argentino usa in ingasggio da 50 milioni già bonus, mentre Neymar quasi 40. E lui? Solo 25 milioni. Il Real Madrid a muso duro: "Non investiamo cifre iperboliche su un giocatore che ha 33 anni". Lascerà Madrid?

+ Miei preferiti

Numeri da infarto per gli ingaggi dei campioni del calcio, ormai un fenomeno di costume che va ben oltre lo sport. 

Cristiano Ronaldo sta mettendo in croce il calciomercato mondiale e nei prossimi mesi condizionare i movimenti e ele strategie delle squadre più importanti del pianeta. Il probabile divorzio dal Real Madrid èv un vero terremoto impensabile sino a pochi giorni fa, fino alla fine del 2017, quando CR7 aveva portato a termine una stagione fantastica ricevendo il quinto pallone d'oro della sua carriera. Il corto circuito è arrivato con le malinconie del portoghese, ipnotizzato dalla cifre iperboliche che ricevono Messi e Neymar dalle rispettive squadre. Quelli soldi, lui che prende solo 25 milioni di euro anno li vuole anche lui. Ci mancherebbe. Mia il Real non intende investire  una massa di denaro così alta per un giocatore di 33 anni. Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, è un duro e sa come trattare: Ronaldo è sotto contratto fino al 30 giugno 2021 avendo rinnovato nel novembre 2016 con adeguamento a 21 milioni di euro netti a stagione. Messi però lo guard dall’alto di una montagna di banconote: 50 milioni (più bonus) e Neymar ne ha ottenuti 37 per trasferirsi al Psg.

Mondo
“Le donne dovrebbero accettare lo stupro”
“Le donne dovrebbero accettare lo stupro”
La folle teoria di un giovane regista indiano, autore di un post su Facebook in cui giustifica le violenze invitando le donne ad accettarle e ad attrezzarsi di conseguenza. Ha rimediato una valanga di insulti e minacce da tutto il mondo
Le famiglie vietano il matrimonio, coppia di giovani si uccide
Le famiglie vietano il matrimonio, coppia di giovani si uccide
È successo in India, dove Abhijit e Srilakshmi volevano sposarsi ma la differenza di casta ha fatto scattare il divieto delle famiglie. Dopo essere scomparsi per settimane, i corpi dei due giovani sono stati ritrovati in un bosco
Un badge per i giorni del ciclo
Un badge per i giorni del ciclo
È bufera su una catena di grandi magazzini giapponesi, che ha chiesto alle proprie commesse di indossare un badge nei giorni del ciclo mestruale. Un’idea che voleva avere finalità sociali, ma che si è trasformata in un caso internazionale
Si uccide a 13 anni dopo lo stupro
Si uccide a 13 anni dopo lo stupro
Pinkie, una giovane thailandese, si è gettata dal balcone di casa dopo l’ennesimo litigio con la madre. Era reduce da una devastante violenza sessuale di gruppo
Daniele e Tom resteranno sul Nanga Parbat per sempre
Daniele e Tom resteranno sul Nanga Parbat per sempre
Dopo lunghi mesi di studi, è arrivata la conferma: impossibile recuperare i corpi di Daniele Nardi e Tom Ballard, morti sull’8000 himalayano 8 mesi fa
Si fingeva pilota Lufthansa per volare gratis
Si fingeva pilota Lufthansa per volare gratis
Come nel film con Leonardo DiCaprio, un indiano di 48 anni indossava una divisa da pilota per sfruttare le agevolazioni aeroportuali riservate ai piloti e viaggiare gratis
Dallo striptease alla metanfetamina
Dallo striptease alla metanfetamina
Un’ex spogliarellista australiana , che non passava inosservata, nascondeva dosi di droga nella sua biancheria intima: è accusata di aver fatto almeno 13 viaggi, intascando ogni volta 100mila dollari
Hong Kong, l’ultimo scontro
Hong Kong, l’ultimo scontro
Da due giorni, centinaia di manifestanti sono asserragliati all’interno di un’università: l’edificio è circondato dalla polizia, che impedisce a chiunque di entrare e uscire. Gli scontri si fanno sempre più violenti
UK: pedofilo condannato solo a due anni perché malato
UK: pedofilo condannato solo a due anni perché malato
Infuria la polemica: sull’iPad di John Connell, un anziano pedofilo schedato, la polizia ha trovato 8.000 immagini pedopornografiche. Ma il giudice ha mitigato la condanna perché l’uomo è gravemente malato di cuore
Il sesto bambino ucciso a Rio da proiettili vaganti
Il sesto bambino ucciso a Rio da proiettili vaganti
Ketellen Umbelino de Oliveira Gomes, 5 anni, è stata colpita sulla bici della mamma, mentre andava a scuola. La polizia ha arrestato un narcotrafficante che era ricercato per altri due omicidi