Ucraina, esplode la protesta contro gli sfollati dalla Cina

| Convinti del pericolo da fake news che circolano in rete, decine di manifestanti hanno attaccato gli autobus che trasportavano ucraini e stranieri rientrati da Wuhan. A nulla sono serviti gli appelli e le rassicurazioni delle autorità

+ Miei preferiti
La psicosi da Coronavirus dilaga, semina terrore e scatena reazioni incontrollate. In Ucraina, a Novi Sanzhary, nella regione di Poltava, decine di manifestanti hanno attaccato alcuni autobus che trasportavano 45 cittadini ucraini e 27 stranieri giunti in aereo da Wuhan, la città epicentro dell’epidemia, e diretti a Kharkiv, nell’Ucraina orientale. Sei autobus hanno poi tentato di condurli all’ospedale di Novi Sanzhary, dove sono stati accolti da dimostranti che hanno acceso falò, creato barricate e lanciato pietre.

Dopo una situazione di stallo, la polizia e la guardia nazionale sono riuscite a sbloccare la strada per l’edificio, dove gli sfollati trascorreranno 14 giorni di quarantena.

A fomentare la rivolta diverse fake news che per giorni si sono rincorse diventando virali, in cui si parlava di persone infette e altamente pericolose per la salute pubblica, malgrado il ministero della salute del paese abbia più volte ripetuto in ogni modo che tutti i passeggeri sono risultati negativi al test, e il ricovero è soltanto una precauzione.

Ma il timore che l’epidemia possa colpire anche l’Ucraina, paese che al momento non registra alcun caso, ha fatto il resto. A nulla sono servite le parole del presidente Volodymyr Zelensky, che ha invitato i cittadini a dare esempio di solidarietà, e neanche il gesto del ministro della Salute Zoryana Skaletska, che per dimostrare l’assoluta mancanza di pericoli ha annunciato che si unirà a loro nel periodo della quarantena, gestendo il ministero attraverso Skype: “Spero che la mia presenza tranquillizzi gli abitanti di Novi Sanzhary e il resto del Paese”, ha scritto su Facebook. “Si tratta per la maggior parte di persone sotto i 30 anni. Ma c’è un altro pericolo ben peggiore che vorrei ricordare – ha aggiunto il presidente Zelensky - di dimenticare che siamo tutti esseri umani, tutti noi, compresi coloro che hanno avuto la sfortuna di passare da Wuhan durante l'epidemia”.

Il primo ministro Oleksiy Honcharuk, il ministro della Salute Zoryana Skaletska e il ministro degli Interni Arsen Avakov si sono recati tutti in città per tentare di calmare le tensioni. In un video pubblicato dai media locali, si vede Avakov rassicurare i manifestanti: “Non stiamo parlando di persone infette, ma perfettamente sane”. Un manifestante gli ha risposto: “Finora”, dando il via ad una selva di fischi e insulti.

Galleria fotografica
Ucraina, esplode la protesta contro gli sfollati dalla Cina - immagine 1
Ucraina, esplode la protesta contro gli sfollati dalla Cina - immagine 2
Ucraina, esplode la protesta contro gli sfollati dalla Cina - immagine 3
Mondo
Le promesse ambientali del G7
Le promesse ambientali del G7
I leader mondiali hanno concordato sull’urgenza di agire per salvare il pianeta. Ma senza fatti concreti: a quattro mesi dal COP 26 mancano ancora date e strategie
La Qantas invasa dalle gang dello spaccio di droga
La Qantas invasa dalle gang dello spaccio di droga
Un’inchiesta top secret svelata dai media avrebbe individuato 150 dipendenti della compagnia aerea australiana appartenenti a gang di bikers attive nel traffico di stupefacenti
Canada: i resti di 215 bambini trovati in un collegio
Canada: i resti di 215 bambini trovati in un collegio
Si tratta per lo più di aborigeni, e alcuni avevano pochi anni. La macabra scoperta è arrivata dopo anni di indagini e segnalazioni. Per il premier Trudeau è “una pagina sconcertante nella storia del nostro Paese”
Un’ex pornostar ha avvelenato il marito 77enne
Un’ex pornostar ha avvelenato il marito 77enne
Saki Sudo, 22 anni, ha ucciso il miliardario 77enne Kosuke Nozaki somministrandogli massicce dosi di droghe stimolanti. La polizia l’ha arrestata dopo anni di indagini
Riappare la principessa Latifa
Riappare la principessa Latifa
La figlia dello sceicco di Dubai, per cui si sono mosse anche le Nazioni Uniti, è comparsa all’improvviso in un paio di foto postate su Instagram. E' la prova che sia ancora in vita, ma non dice nulla sulle sue condizioni
La moglie manesca dell’ambasciatore
La moglie manesca dell’ambasciatore
Xiang Xueqiu, consorte dell’ambasciatore del Belgio in Corea del Sud, ha chiesto l’immunità diplomatica prima di essere accusata di aggressione dalla commessa di un negozio di abbigliamento
Condannata la «ragazza della Costituzione»
Condannata la «ragazza della Costituzione»
Colpevole di estremismo, Olga Misik dovrà scontare 2 anni 9 mesi di arresti domiciliari. Insieme a lei condannati altri due giovani per vandalismo
Strage in una scuola in Russia
Strage in una scuola in Russia
Scene simili a quelle americane a Kazan, una città a 1000 km da Mosca: un 19enne ha ucciso 9 persone prima di essere fermato. Putin invoca una maggior stretta sulle armi
Il razzo cinese è caduto vicino alle Maldive
Il razzo cinese è caduto vicino alle Maldive
Questa la versione dell’agenzia spaziale di Pechino, accusata di aver realizzato un booster destinato a tornare sulla Terra senza controllo
Il razzo cinese si schianterà sulla Terra nel fine settimana
Il razzo cinese si schianterà sulla Terra nel fine settimana
I detriti del Long March 5B dovrebbero rientrare nel giro delle prossime ore, ma nessuno sa con precisione dove e quando. I cinesi minimizzano, tutti gli altri sono preoccupati