Allarme Ligabue, concerti mezzo flop

| Stadio mezzo vuoto a Bari, niente sold out per il your che si conclude il 12 luglio Roma. Lui ammette la crisi con un post su Facebook. Vasco invece ha "tenuto". Appello finale: "Band in formissima e il cantante pure..."

+ Miei preferiti

“Ciao ragazzi, come va?

Allora: il tour è cominciato e se da un lato è vero che in alcuni stadi, a questo giro, l’affluenza di pubblico è inferiore alle previsioni dell’agenzia, dall’altro è anche vero che l’altra sera a Bari è stato meraviglioso ritrovarvi con tutta quella energia e passione e bellezza che solo voi sapete sprigionare. 

Ne avevo bisogno visto che da un anno e mezzo non vi avevo davanti. 

E ora, dopo la paura di non poter più cantare del 2017, è fantastico sentire la mia voce a pieno regime anche se (fortunatamente) sommersa dalle vostre.
La produzione (e quindi lo spettacolo) che stiamo portando in giro è una delle nostre migliori di sempre (e non verrà ridotta in nessuna situazione), la band è in formissima….”.


Se va in crisi pure Ligabue che anni fa fece il record assoluto di spettatori, vuole dire che qualcosa sta cambiando per davvero in Italia. Assieme a Vasco, che mantiene le posizioni, lui era una colonna della musica italiana d’autore. Che succede? Ligabue ha sinceramente confessato nel post su Facebook che le vendite di biglietti  per il suo nuovo tour non hanno rispettato le aspettative di un sold out a livello nazionale, come sempre avvenuto del resto. Eppure il cantante aveva promosso in tv e ovunque il suo tour, che conta su ricercati effetti speciali. In quel "Ciao ragazzi, come va?”, c’è un po’ tutta la preoccupazione di un artista che vede scendere il consenso dei suoi fan, con il tutto esaurito nelle varie tappe ancora una chimera. A Bari lo stadio era mezzo vuoto. Brutto segnale. Il tour proseguirà venerdì 21 allo Stadio Adriatico di Pescara e il 25, allo stadio Artemio Franchi di Firenze, si chiude il 12 luglio allo stadio Olimpico di Roma. Ma il sold out degli anni passati è solo un sogno.

Musica
Addio a Ezio Bosso
Addio a Ezio Bosso
Il musicista torinese si è spento nella sua abitazione di Bologna: dal settembre scorso si era ritirato per un aggravamento della malattia che lo tormentava da quasi un decennio
«Fly Away», la voglia di libertà nel primo singolo di una band emergente
«Fly Away», la voglia di libertà nel primo singolo di una band emergente
Stavano incidendo un album che è rimasto in sospeso: era il sogno dei «The Why Not», una band torinese che ha deciso di lanciare una propria canzone dedicata a chi spera di volare lontano, lasciandosi alle spalle questo periodo buio
One World: #TogetherAtHome, la musica contro la pandemia
One World: #TogetherAtHome, la musica contro la pandemia
Voluto da Lady Gaga, capace di radunare decine di celebrità della scena musicale internazionale, il mega concerto in streaming ha visto alternarsi artisti che si sono esibiti da casa. I proventi devoluti all’OMS
Ancora una morte nella comunità dei rapper americani
Ancora una morte nella comunità dei rapper americani
La vittima è Chynna Rogers, 25 anni, considerata un astro nascente dell’hip-hop: a gennaio aveva pubblicato un nuovo EP dal titolo inquietante: “Nel caso morissi prima”
Il dramma della popstar Duffy
Il dramma della popstar Duffy
Era scomparsa di scena nel 2011, dopo appena tre anni di carriera: è ricomparsa con un lungo post in cui ha raccontato la traumatica esperienza che ha dovuto subire
Il rapper Pop Smoke ucciso nella sua abitazione
Il rapper Pop Smoke ucciso nella sua abitazione
Vent’anni, era considerato l’astro nascente della scena rap americana. Due uomini si sono introdotti di notte nella sua abitazione e hanno aperto il fuoco uccidendolo
James Brown è stato ucciso?
James Brown è stato ucciso?
Un procuratore distrettuale della Georgia ha annunciato l’avvio di un’indagine per stabilire le cause della morte della leggenda della musica R&B. Una donna avrebbe fornito numerose prove
Elettra Lamborghini: la musica prima di tutto
Elettra Lamborghini: la musica prima di tutto
La cantante-ereditiera ha dato la scossa ad un Festival sonnacchioso e lunghissimo. Ha svelato l’emozione forte dell’Ariston e la spumeggiante leggerezza di chi affronta la vita come viene
Julian Lennon rivela: sono stato operato di cancro
Julian Lennon rivela: sono stato operato di cancro
Il primogenito di John Lennon rivela di aver scoperto un neo in testa che gli è stato asportato d’urgenza
Ex star del K-pop accusato di sfruttamento della prostituzione
Ex star del K-pop accusato di sfruttamento della prostituzione
Secondo l’accusa, Seungri, idolo per milioni di ragazzine, gestiva un locale dove droga e prostituzione erano pura normalità