Muore a 21 anni il rapper Juice Wrld

| Fra gli artisti più ascoltati su Spotify, si è sentito male all’aeroporto di Chicago: secondo le prime ricostruzioni è stato colpito da una violenta crisi epilettica

+ Miei preferiti
Questa volta, così almeno raccontano le cronache, a portarsi via un giovanissimo rapper americano non sono state le pistole, la droga o gli eccessi, ma un attacco di epilessia risultato fatale.

Ma la morte di Juice Wrld, nome d’arte di Jarad Anthony Higgins, 21 anni, è comunque uno shock: era considerato una delle stelle nascenti del rap, fra i cinque artisti più ascoltati su “Spotify” in America, con 8,3 milioni di follower su Instagram. A dare la notizia del decesso il sito “TMZ”: la crisi epilettica ha colto Juice Wrld mentre si trovava in aeroporto a Chicago, la sua città, appena sbarcato da un volo proveniente dalla California, dove risiedeva insieme alla fidanzata Alexia. Secondo alcuni testimoni, l’artista si sarebbe accasciato a terra improvvisamente, perdendo sangue dalla bocca: soccorso e trasportato d’urgenza in ospedale, è morto pochi minuti dopo. Lo scorso 2 dicembre aveva compiuto 21 anni.

In diverse interviste, Juice Wrld aveva ammesso di aver fatto massiccio uso di sostanze stupefacenti in giovane età, ma per problemi di salute era stato costretto a diminuire, concedendosi soltanto la cannabis. Cresciuto in una famiglia molto religiosa, aveva iniziato a suonare il pianoforte a quattro anni passando poi alla chitarra, alla batteria e alla tromba, prima di scoprire il rap quando frequentava il secondo anno della high school. Aveva debuttato nel 2015, imponendosi subito all’attenzione dell’universo rap con alcuni brani registrati direttamente sullo smartphone. Notato dalla “Interscope Records”, che l’aveva messo sotto contratto per la cifra record di 3 milioni di dollari, due anni dopo era uscito il suo primo album, “999”, che conteneva il singolo di grande successo “Lucid Dreams”. Lo scorso 13 febbraio, il nuovo singolo “Robbery” ha raggiunto le posizioni più alte della “Billboard Hot 100”. La polizia ha avviato un’inchiesta per stabilire con certezza le cause della morte.

Galleria fotografica
Muore a 21 anni il rapper Juice Wrld - immagine 1
Muore a 21 anni il rapper Juice Wrld - immagine 2
Muore a 21 anni il rapper Juice Wrld - immagine 3
Muore a 21 anni il rapper Juice Wrld - immagine 4
Musica
Addio a Ezio Bosso
Addio a Ezio Bosso
Il musicista torinese si è spento nella sua abitazione di Bologna: dal settembre scorso si era ritirato per un aggravamento della malattia che lo tormentava da quasi un decennio
«Fly Away», la voglia di libertà nel primo singolo di una band emergente
«Fly Away», la voglia di libertà nel primo singolo di una band emergente
Stavano incidendo un album che è rimasto in sospeso: era il sogno dei «The Why Not», una band torinese che ha deciso di lanciare una propria canzone dedicata a chi spera di volare lontano, lasciandosi alle spalle questo periodo buio
One World: #TogetherAtHome, la musica contro la pandemia
One World: #TogetherAtHome, la musica contro la pandemia
Voluto da Lady Gaga, capace di radunare decine di celebrità della scena musicale internazionale, il mega concerto in streaming ha visto alternarsi artisti che si sono esibiti da casa. I proventi devoluti all’OMS
Ancora una morte nella comunità dei rapper americani
Ancora una morte nella comunità dei rapper americani
La vittima è Chynna Rogers, 25 anni, considerata un astro nascente dell’hip-hop: a gennaio aveva pubblicato un nuovo EP dal titolo inquietante: “Nel caso morissi prima”
Il dramma della popstar Duffy
Il dramma della popstar Duffy
Era scomparsa di scena nel 2011, dopo appena tre anni di carriera: è ricomparsa con un lungo post in cui ha raccontato la traumatica esperienza che ha dovuto subire
Il rapper Pop Smoke ucciso nella sua abitazione
Il rapper Pop Smoke ucciso nella sua abitazione
Vent’anni, era considerato l’astro nascente della scena rap americana. Due uomini si sono introdotti di notte nella sua abitazione e hanno aperto il fuoco uccidendolo
James Brown è stato ucciso?
James Brown è stato ucciso?
Un procuratore distrettuale della Georgia ha annunciato l’avvio di un’indagine per stabilire le cause della morte della leggenda della musica R&B. Una donna avrebbe fornito numerose prove
Elettra Lamborghini: la musica prima di tutto
Elettra Lamborghini: la musica prima di tutto
La cantante-ereditiera ha dato la scossa ad un Festival sonnacchioso e lunghissimo. Ha svelato l’emozione forte dell’Ariston e la spumeggiante leggerezza di chi affronta la vita come viene
Julian Lennon rivela: sono stato operato di cancro
Julian Lennon rivela: sono stato operato di cancro
Il primogenito di John Lennon rivela di aver scoperto un neo in testa che gli è stato asportato d’urgenza
Ex star del K-pop accusato di sfruttamento della prostituzione
Ex star del K-pop accusato di sfruttamento della prostituzione
Secondo l’accusa, Seungri, idolo per milioni di ragazzine, gestiva un locale dove droga e prostituzione erano pura normalità