Rolling Stones, la band dei record in una mostra

| Il Groninger Museum olandese ospita la prima tappa europea di “Rolling Stones – Unzipped”, una mostra che espone oltre 400 oggetti appartenenti alle collezioni private della band più longeva nella storia del rock

+ Miei preferiti
Nel 1972, quando aveva 29 anni e non era ancora un “Sir”, un miliardario e soprattutto un “quasi” ottantenne, Mick Jagger giurava: “Quando arriverò a 33 anni smetterò: è l’età in cui uno dovrebbe fare qualcos’altro, e io non voglio fare la rockstar per tutta la vita”. È evidente: ci ha ripensato, continuando a guidare con energia da ventenne i “Rolling Stones”, monumenti della musica mondiale e superstiti dell’ondata del rock britannico ingoiata dal tempo, dalla droga e dai funerali.

Nati ufficialmente al “Marquee” di Londra il 12 luglio 1962 e diventati celebri come l’alternativa più irriverente ai perfettini “Beatles”, gli “Stones” continuano da 58 anni a polverizzare ogni record possibile: 79 album pubblicati, di cui 35 in studio, 18 live e 26 raccolte, moltiplicati in 250milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Su di loro si racconta di tutto da sempre, e regolarmente finiscono sulle pagine di gossip per vite che non hanno mai privato di qualsiasi esagerazione possibile, dalle droghe alle donne, ormai decisamente più giovani dei figli che i quattro hanno all’attivo da un numero imprecisato di mogli e compagne. Dal 1975, con l’arrivo della chitarra di Ronnie Wood, la formazione non è più cambiata: Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts e Wood, ex chitarrista dei “Faces” insieme a Rod Stewart.

E di fermarsi, alla faccia dell’anagrafe e di quella frase rimasta impigliata fra i migliori aforismi di Jagger, gli Stones non ne hanno alcuna intenzione. È di queste ora la notizia che Mick avrebbe inviato alcuni collaboratori a scegliere una villa sulle colline fiorentine in cui riunire i compagni per registrare un nuovo album, dopo lo stop al “No Filter Tour” cancellato causa pandemia. Alla band, dicono le cronache, servono sei stanze da letto nella villa principale, più un paio di dependance per tecnici, staff e apparato di sicurezza.

Ed è proprio alla loro incredibile carriera, che il “Groninger Museum”, struttura espositiva ospitata nell’omonima città dei Paesi Bassi, ha deciso di dedicare la prima tappa di “Rolling Stones – Unzipped”, una mostra che arriva nel resto d’Europa dopo il debutto a Londra e numerose tappe negli Stati Uniti e in Asia. In mostra oltre 400 oggetti originali provenienti dalla collezione privata della band: strumenti, scenografie, incisioni, filmati inediti, diari personali, costumi, poster, copertine di album e perfino la ricostruzione dei loro studi personali e del modesto appartamento di Edith Grove che dividevano all’inizio dell’avventura nel mondo del rock.

La mostra, che ha subito un ritardo per il lockdown imposto dal Covid-19, aprirà il prossimo 14 novembre (fino al 28 febbraio 2021), con orari prolungati per via delle norme di distanziamento sociale che obbligano a ingressi contingentati.

Galleria fotografica
Rolling Stones, la band dei record in una mostra - immagine 1
Rolling Stones, la band dei record in una mostra - immagine 2
Rolling Stones, la band dei record in una mostra - immagine 3
Rolling Stones, la band dei record in una mostra - immagine 4
Rolling Stones, la band dei record in una mostra - immagine 5
Musica
Gli ultimi fuochi di Yoko Ono
Gli ultimi fuochi di Yoko Ono
A 87 anni, la vedova di John Lennon - costretta sulla sedia a rotelle e bisognosa di assistenza - sta svendendo il patrimonio immobiliare: “Sente che la fine della sua vita straordinaria si avvia alla conclusione”
Il mistero di Paul e di Abbey Road
Il mistero di Paul e di Abbey Road
Una teoria mai definitivamente smentita afferma che McCartney sia morto nel 1966 in un incidente stradale e che il suo posto tra i Beatles sia stato preso da un sosia. Molti indizi sulla copertina di uno degli ultimi dischi della band
Addio a Ezio Bosso
Addio a Ezio Bosso
Il musicista torinese si è spento nella sua abitazione di Bologna: dal settembre scorso si era ritirato per un aggravamento della malattia che lo tormentava da quasi un decennio
«Fly Away», la voglia di libertà nel primo singolo di una band emergente
«Fly Away», la voglia di libertà nel primo singolo di una band emergente
Stavano incidendo un album che è rimasto in sospeso: era il sogno dei «The Why Not», una band torinese che ha deciso di lanciare una propria canzone dedicata a chi spera di volare lontano, lasciandosi alle spalle questo periodo buio
One World: #TogetherAtHome, la musica contro la pandemia
One World: #TogetherAtHome, la musica contro la pandemia
Voluto da Lady Gaga, capace di radunare decine di celebrità della scena musicale internazionale, il mega concerto in streaming ha visto alternarsi artisti che si sono esibiti da casa. I proventi devoluti all’OMS
Ancora una morte nella comunità dei rapper americani
Ancora una morte nella comunità dei rapper americani
La vittima è Chynna Rogers, 25 anni, considerata un astro nascente dell’hip-hop: a gennaio aveva pubblicato un nuovo EP dal titolo inquietante: “Nel caso morissi prima”
Il dramma della popstar Duffy
Il dramma della popstar Duffy
Era scomparsa di scena nel 2011, dopo appena tre anni di carriera: è ricomparsa con un lungo post in cui ha raccontato la traumatica esperienza che ha dovuto subire
Il rapper Pop Smoke ucciso nella sua abitazione
Il rapper Pop Smoke ucciso nella sua abitazione
Vent’anni, era considerato l’astro nascente della scena rap americana. Due uomini si sono introdotti di notte nella sua abitazione e hanno aperto il fuoco uccidendolo
James Brown è stato ucciso?
James Brown è stato ucciso?
Un procuratore distrettuale della Georgia ha annunciato l’avvio di un’indagine per stabilire le cause della morte della leggenda della musica R&B. Una donna avrebbe fornito numerose prove
Elettra Lamborghini: la musica prima di tutto
Elettra Lamborghini: la musica prima di tutto
La cantante-ereditiera ha dato la scossa ad un Festival sonnacchioso e lunghissimo. Ha svelato l’emozione forte dell’Ariston e la spumeggiante leggerezza di chi affronta la vita come viene