George Michael & Johnny Hallyday: le furiose battaglie degli eredi

| Truppe di avvocati al lavoro per stabilire cosa spetta a chi, e più che altro perché. Le eredità di due grandi della musica si sono trasformate in pura e aspra matematica

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
“Non puoi dire di conoscere un uomo finché non hai diviso un’eredità con lui”. La sapeva lunga lo scrittore svizzero Johann Caspar Lavater, probabilmente provato dall’esperienza di dover fare a metà di qualcosa con qualcuno che non ne voleva sapere di dividere. Chiaro.

E se gli studi legali di tutto il mondo sono la raccolta più completa di famiglie finite per vie legali per stabilire a chi andava una semplice tettoia in plastica, peggio ancora vanno le cose quando il defunto è famoso e soprattutto, era molto ricco. Due “querelle” che proprio in queste settimane, infiammano Gran Bretagna e Francia.

Nel nome di George

Al di là della Manica, secondo quanto racconta il “Daily Mail”, a tenere banco è la questione ereditaria di George Michael, l’artista morto improvvisamente il giorno di Natale del 2016 per problemi al fegato e al cuore. In ballo ci sarebbero 105 milioni di sterline fra residenze, cottage, appartamenti e opere d’arte di grande valore, che secondo i bene informati George avrebbe diviso equamente tra Fadi Fawaz, il compagno, e Melanie e Yioda, le sue due sorelle.

Ma le due sorelline, di recente avrebbero dichiarato una guerra legale a Fawaz, reo di occupare illecitamente un appartamento di proprietà dell’artista a Regent Park, nel cuore di Londra, su cui avrebbero piacere di mettere le manine.

Johnny, mon dieu…

Ma se Londra piange, Parigi non ride, si potrebbe dire rimettendo mano ad un celebre proverbio che gironzola da tempo da queste parti. Il tribunale di Nanterre, nei dintorni di Parigi, in queste ore avrebbe deciso di congelare i beni di Johnny Hallyday, l’artista francese morto lo scorso 6 dicembre a causa di un tumore.

Anche questa volta, tutto nasce da una battaglia legale tra David e Laura Smet, figli del primo matrimonio, e Laeticia, l’ultima moglie di Hallyday. La causa sarebbe promossa dai due figli, totalmente ignorati nel testamento del papà, redatto in California nel 2014, che avrebbe lasciato tutti i suoi averi alla moglie e alle due figlie adottive, Jade e Joy.

La pronuncia del tribunale ha per ora dato ragione ai due figli, che rivendicano il diritto di legittimità sancito dalla legge francese. David e Laura hanno però perso un’altra causa presentata contro la “Warner Music France” per i diritti d’autore derivati dall’album uscito dopo la morte di Hallyday, e da mesi in cima alle classifiche.

Galleria fotografica
George Michael & Johnny Hallyday: le furiose battaglie degli eredi - immagine 1
George Michael & Johnny Hallyday: le furiose battaglie degli eredi - immagine 2
Musica
Fedez annuncia lo stop
Fedez annuncia lo stop
A maggio vola a Los Angeles a tempo indeterminato per seguire altri progetti e altre idee. La dichiarazione a sorpresa poco prima del tutto esaurito al Forum di Assago
Jagger malato, gli Stones sospendono il tour
Jagger malato, gli Stones sospendono il tour
L’annuncio di un portavoce della band, confermato dallo stesso Jagger: cancellate 17 date in nord America. La promessa: tornerò presto sul palco
Justin Bieber: scusate, devo fermarmi
Justin Bieber: scusate, devo fermarmi
L’artista canadese, idolo di milioni di fans in tutto il mondo, ha comunicato di volersi prendere un periodo di stop per curare definitivamente la depressione che lo affligge da lungo tempo
Morto Flint, l'anima dei Prodigy
Morto Flint, l
Aveva 49 anni, è stato trovato senza vita nella sua casa nell'Essex. Indaga la polizia, esclusa la morte violenta. Ironico e dissacratore, stava per iniziare un nuovo tour. Breath e Firestarter, i suoi brani più famosi
Sette donne per Ryan Adams
Sette donne per Ryan Adams
Il musicista americano accusato da sette aspiranti artiste: a tutte prometteva carriere folgoranti, salvo poi diventare molesto. Fra le sette, scovate dal New York Times, anche due ex: una fidanzata e la moglie
Il rapper Bow Wow arrestato per lesioni
Il rapper Bow Wow arrestato per lesioni
Avrebbe aggredito una donna, ma lui si difende affermando di essere la vittima di una squilibrata piena d’alcol che gli avrebbe sputato addosso più volte
Vecchio Hank, ci fai ritrovare l'America
Vecchio Hank, ci fai ritrovare l
Negli States c'è di nuovo un grande ritorno, anche dei giovani, verso la musica country. E Hank Williams, morto nel 1953, è un po' il simbolo di un Paese che sembra avere smarrito la sua identità, tra xenofobia e odio verso gli immigrati
Pubblicità alla droga, indagato Sfera Ebbasta
Pubblicità alla droga, indagato Sfera Ebbasta
La procura di Pescara ha aperto un'inchiesta sul reato di istigazione al consumo e allo spaccio di droghe. Il "trapper, già contestato per la strage di Corinaldo, presto interrogato dal pm sul contenuto delle sue "canzoni"
Mary Austin, la donna di Freddie
Mary Austin, la donna di Freddie
Grazie al successo del film, l’unico, vero grande amore del frontman dei Queen dovrebbe ricevere 40 milioni di sterline in royalties. A 67 anni, vive ancora nella dimora dove Mercury è morto
Addio a Dragon Daryl, "The Captain"
Addio a Dragon Daryl, "The Captain"
Aveva fondato con l'ex moglie Tenille, il duo "Captain &Tenille", famoso negli Anni '70 e '80. Aveva 76 anni, ha lasciato in eredità molte canzoni pop tuttora ascoltate