Alpinismo social, quanti morti ancora?

| La corsa a imprese impossibili per ottenere visibilitą e fama, dopo la morte di Nardi e Ballard, ha ucciso altre tre star dell'alpinismo. Il grido di Messner: "Rischi folli, non sono giustificabili". Vittime di sponsor senza scrupoli

+ Miei preferiti
Alpinismo social, quanti morti ancora? - immagine 1
Alpinismo social, quanti morti ancora? - immagine 2
Alpinismo social, quanti morti ancora? - immagine 3
Alpinismo social, quanti morti ancora? - immagine 4