L'insospettabile filosofo che uccise Lidia

| Varese. Dopo 30 anni Stefano Binda condannato a 30 anni per l'omicidio della studentessa Lidia Macchi, il 5 gennaio '87. Aveva 20 anni. Tradito dalla lettera anonima che inviò ai genitori il giorno dei funerali

+ Miei preferiti
Linsospettabile filosofo che uccise Lidia - immagine 1
Linsospettabile filosofo che uccise Lidia - immagine 2