Ava, la candidata che mancava

| Starlet croata passata dai paginoni centrali di Playboy, Ava Karabatic ha deciso di candidarsi come indipendente alle presidenziali del 2020. Il suo programma è semplice: sesso e marijuana per tutti

+ Miei preferiti
Guardatela bene, poi per favore non facciamoci riconoscere: niente battute e commenti scollacciati, perché la signora nelle foto potrebbe essere la prossima presidentessa della Croazia.

Si chiama Ava Karabatic, ha 31 anni e al momento non è semplice rintracciare foto in cui appare con qualcosa di casto addosso. Ma questo non vuol dire niente, ovvio, anche perché Ava su quella roba lì ci ha costruito una carriera: in patria è conosciuta per aver posato senza veli su “Playboy”, e il passaggio le è bastato per trasformarla in un volto noto della televisione croata, una di quelle prezzemoline che vanno ovunque, discutono su tutto e alla fine emettono regolare fattura.

Stanca delle politica del suo paese, Ava ha preso la situazione di petto – ehm – annunciando la propria candidatura come indipendente alle presidenziali del 2020 attraverso il suo profilo Instagram, seguito da 60mila sbavanti. Il suo programma è semplice e volendo non fa una piega, anzi: legalizzazione immediata della marijuana, della prostituzione e aborto libero, ma non oltre la sesta settimana di gravidanza. Fra i punti salienti l’abbassamento delle tasse, ma questo è un sempreverde che in politica non può mancare mai.

“Ho deciso di candidarmi come presidente, perché la politica è il mio secondo amore. E non posso più stare a guardare le brutte cose che accadono nel mio paese: i giovani che se ne vanno e il tasso di natalità in calo. Sono convinta che sarei un ottimo presidente, perché so di cosa ha bisogno la gente: la marijuana ha un effetto curativo e il sesso può guarire da depressioni e frustrazioni”.

Poi, anticipando le critiche, ammette: “So che avrò molti commenti ironici perché sono una starlet, ma soltanto da gente che ignora il mio lato intellettuale: sono professoressa di lingua italiana e letteratura romana, ho scritto un’autobiografia, un romanzo, sono la protagonista di un film che nei cinema da mesi e oltre a recitare sono anche una pittrice”.

Se tutto questo andasse veramente in porto, Ava dovrà vedersela con Kolinda Grabar-Kitarović, prima donna presidente della Croazia che ha già annunciato di volersi ricandidare. Una signora altrettanto bionda e bella, ma con un curriculum ben diverso: a scuola era una secchiona, è sposata, ha due figli e 50 anni suonati.

Galleria fotografica
Ava, la candidata che mancava - immagine 1
Ava, la candidata che mancava - immagine 2
Ava, la candidata che mancava - immagine 3
Ava, la candidata che mancava - immagine 4
Ava, la candidata che mancava - immagine 5
Ava, la candidata che mancava - immagine 6
Ava, la candidata che mancava - immagine 7
Ava, la candidata che mancava - immagine 8
Ava, la candidata che mancava - immagine 9
Ava, la candidata che mancava - immagine 10
Ava, la candidata che mancava - immagine 11
Ava, la candidata che mancava - immagine 12
Ava, la candidata che mancava - immagine 13
Politica
Trump, la strada verso l’impeachment
Trump, la strada verso l’impeachment
Lo scandalo delle richieste sul figlio di Biden fatte al presidente ucraino sta costringendo i Democratici ad affrontare il percorso difficile e tortuoso della messa in stato d’accusa
Gli amici di Di Maio-Di Battista sfasciano tutto
Gli amici di Di Maio-Di Battista sfasciano tutto
Tornano in piazza i Gilet Gialli e mettono a ferro e fuoco il centro di Parigi. Volto mascherato e barricate. Chiudono musei e le zone centrali più freqeuntate. 65 i fermi. Macron "Dialogo s' ma basta violenze"
"Non vi fidate dei Dem, sono i più pericolosi..."
"Non vi fidate dei Dem, sono i più pericolosi..."
In un lungo post, Alessandro Di Battista, l'anima pop dei grillini, m attacca ad alzo zero l'alleanza giallo-rossa. Dice di non volere destabilizzare il governo ma molti attivisti sono già con lui
Germania: un neonazista eletto all’unanimità
Germania: un neonazista eletto all’unanimità
Stefan Jagsch, militante del partito di estrema destra NPD, nominato presidente del consiglio comunale di un comune dell’Assia. La furiosa reazione di Berlino
Trump potrebbe non ricandidarsi?
Trump potrebbe non ricandidarsi?
È un’analisi fatta da alcuni commentatori politici vicini alla Casa Bianca: il presidente sarebbe stanco e nauseato dall’esperienza politica, oltre a temere la sconfitta e l’impechment
"Le 10 Fake News contro Rousseau"
"Le 10 Fake News contro Rousseau"
Il blog M5s risponde alle accuse mosse da più media sulla piattaforma Rousseau in vista della consultazione sul governo giallo rosso
Rousseau, i dati, i numeri, il potere e il si/no ai giallo-rossi
Rousseau, i dati, i numeri, il potere e il si/no ai giallo-rossi
Salvini è sessista, replica: 'Vada sulle Ong'
Salvini è sessista, replica:
Feroce polemica tra il sottosegretario grillino Spadafora e Matteo Salvini, a proposito di Carola. Di Maio: "Tanto casino per un'intervista"
La protesta del milkshake
La protesta del milkshake
Il frappè ha sostituito le uova nelle proteste degli inglesi contro la propria classe politica: fra i più colpiti i rappresentanti dell’estrema destra e quelli favorevoli alla Brexit
Ruba un panino, parlamentare si dimette
Ruba un panino, parlamentare si dimette
Lo sloveno Darij Krajcic, 54 anni, centro sinistra, si giustifica: "E' stato un esperimento per testare la sicurezza del market". Il furto in pausa pranzo. Costretto alle dimissioni. I social: "Ladro"