MasterChef Experience

| Apre a Dubai il primo ristorante ispirato al talent show culinario più celebre di tutti. Nel menù le migliori ricette dei vincitori di tutto il mondo

+ Miei preferiti
Tanti, tantissimi, sognano di entrare di persona negli studi dove si registra “MasterChef”, il più celebre talent show culinario ideato nel 2005 dal regista britannico Franc Roddam e diventato un successo televisivo in oltre 30 Paesi in tutto il mondo. Il sogno di vedere di persona i giudici-chef strapazzare i concorrenti e magari, perché no, assaggiare piatti che visti in televisione non sembrano affatto male.

Una fantasia che presto potrebbe trasformarsi in realtà: a Dubai, il prossimo aprile apre i battenti il primo ristorante marchiato con il celebre logo ufficiale di “MasterChef”. La scelta della destinazione non è casuale: Dubai è diventata una delle mete culto per i “foodie” attirando chef stellati e nuove aperture di ristoranti di grande fama.

Affidato alla chef Maria Margarita Vaamonde-Beggs, il “MasterChef – TV Experience”, strategicamente ubicato nel nuovissimo "Millennium Place Marina”, è pronto ad offrire ai clienti le ricette dei vincitori dei talenti di tutto il mondo, spesso ospitandoli ai fornelli per un’esperienza completa. L’atmosfera, assicurano, sarà completa, con tanto di orologio a scandire il tempo e le intriganti Mistery Box, come nelle trasmissioni. I piatti saranno serviti su piatti bianchi marchiati e posate metalliche, esattamente come accade nel talent televisivo.

La chef, Maria Margarita Vaamonde-Beggs, al comando del MasterChef Experience ha un’esperienza internazionale accumulata lavorando in 12 paesi diversi fra cui Venezuela, Stati Uniti ed Emirati Arabi Uniti, con all’attivo il rilancio del “Four-Season Hotels and Resorts” di Buenos Aires, in Argentina, il debutto del “Catch Dubai” e il prestigioso ruolo di Executive Sous Chef al fianco del leggendario Masaharu Morimoto, a sua volta executive chef del celebre “Nobu” di New York e veterano della cucina creativa fusion più contemporanea.

Galleria fotografica
MasterChef Experience - immagine 1
MasterChef Experience - immagine 2
Ristoranti
I Bastianich scaricano Mario Batali
I Bastianich scaricano Mario Batali
La B&B Hospitality Group, società che possedeva decine di ristoranti in tutto il mondo è in crisi a causa delle accuse piovute sul nome dello chef, da diversi anni socio del celebre giudice di MasterChef
Le stelle Michelin Italia 2020
Le stelle Michelin Italia 2020
33 novità su un totale di 374 ristoranti stellati: Milano trionfa con Enrico Bartolini, mentre Vissani ne perde una e grida alla congiura
Il ristorante dove (quasi sempre) sbagliano gli ordini
Il ristorante dove (quasi sempre) sbagliano gli ordini
Ha aperto a Tokyo da poco e si chiama proprio così, Restaurant of Mistakes Orders. Il motivo è semplice: tutto il personale è rappresentato da persone affette da deficit mentali
Il galateo a tavola all’estero
Il galateo a tavola all’estero
Ogni paese ha le proprie abitudini e magari considera sconveniente qualcosa che per altri, al contrario, è del tutto normale. "TheFork" ha stilato un piccolo vademecum per i vacanzieri
Jamie Oliver: un buco da 28 milioni di euro
Jamie Oliver: un buco da 28 milioni di euro
Sono i conti che circolano in questi giorni nel Regno Unito: lo chef costretto a mettere mano al proprio patrimonio per saldare dipendenti e creditori
Lavorare per Antonino
Lavorare per Antonino
Il celebre chef napoletano è alla ricerca di diverse figure professionali per i suoi locali. Il link per candidarsi
Noi due nel mondo (e a tavola)
Noi due nel mondo (e a tavola)
Guida pratica al gran figurone epocale per San Valentino: i ristorante “table for two”, dove celebrare l’amore da soli
Chiude il naked restaurant di Parigi
Chiude il naked restaurant di Parigi
Dopo Londra e New York, la cena completamente nudi aveva conquistato anche la Ville Lumiére. Ma dopo poco più di un anno i proprietari annunciano la chiusura per problemi finanziari
Michelin 2018: quando una stella nasce
Michelin 2018: quando una stella nasce
Assegnato il massimo riconoscimento per l'edizione 2018 della guida più celebre del mondo. Novità, conferme e delusioni nell'olimpo degli chef
Vado di fretta, solo un po' di tartufo
Vado di fretta, solo un po
Quando la realtà supera la fantasia, può succedere che nasca il primo fast food al mondo dedicato al tubero più prezioso. Con prezzi da pranzo veloce e sapori da ristorante stellato