Gli 'attacchi sonori ' danneggiano il cervello

| Studio cubano sul personale diplomatico esposto ad attacchi attraverso la diffusione di suoni e onde. Scoperte mutazioni "importanti" ma la scienza non ha ancora una risposta definitiva. I casi in Cina e Russia

+ Miei preferiti

Malesseri e ricoveri di funzionari USA che lavoravano nelle ambasciate in Cina, colti da vertigini, problemi di udito e di vista. Idem in Russia. E' ancora mistero sugli effetti degli “attacchi sonori" sperimentati dal personale governativo americano all'Avana, Cuba, a partire dalla fine del 2016. Le scansioni cerebrali di 40 pazienti - 23 uomini e 17 donne - che lavoravano negli uffici diplomatici hanno mostrato variazioni nella struttura cerebrale e nella connettività funzionale, che misura le relazioni tra le diverse regioni cerebrali, rispetto ad altri 48 adulti. Le scansioni sono state effettuate tra agosto 2017 e giugno 2018. "Ci sono state differenze di gruppo in tutte le aree cerebrali," ha detto l'autore dello studio Ragini Verma, professore di radiologia e neurochirurgia presso la Perelman School of Medicine della University of Pennsylvania. "Soprattutto in un'area chiamata cervelletto, che è anche implicata nel tipo di sintomi clinici che la maggior parte di questi pazienti stavano dimostrando, che è equilibrio, movimento dell'occhio, vertigini, eccetera. Differenze nella connettività sono state osservate anche nelle aree uditive e visuospaziali del cervello, secondo lo studio. Tuttavia, gli autori notano che l'importanza clinica di questi risultati è incerta, e non hanno avuto precedenti risonanze magnetiche dei pazienti per confrontare l'aspetto del loro cervello prima degli incidenti.

Inoltre, questi modelli non corrispondono a un quadro chiaro di un disturbo specifico, dicono gli autori "certamente non assomiglia la presentazione di imaging di lesioni cerebrali traumatiche o commozione cerebrale, anche se presentano sintomi clinici che sono simili a commozione cerebrale", ha detto Verma. "Diciamo che è successo qualcosa e dobbiamo guardare oltre, e questo è tutto”.

Dr. Jamshid Ghajar, direttore del Stanford Concussion and Brain Performance Center, ha detto che è stato "notevole" che i ricercatori hanno trovato differenze tra il cervello di controlli sani e quelli coinvolti nell'incidente di Cuba, soprattutto date "le differenze all'interno della popolazione stessa in termini di sintomi e che tipo di disturbi pregressi”. Una registrazione ottenuta dall'Associated Press e diffusa lo scorso ottobre è diventata il primo campione audio riportato pubblicamente correlato agli attacchi: una coppia di scienziati ha notato le somiglianze del suono al richiamo eco di un grillo caraibico.

Il suono può davvero causare lesioni cerebrali? Il rumore stesso è improbabile che abbia causato i sintomi direttamente, secondo lo studio precedente, che ha osservato che il suono udibile "non è accertato che possa causare lesioni persistenti al sistema nervoso centrale".

Lo scienziato cubano rifiuta l'idea delle microonde come fonte di misteriosi attacchi acustici ai diplomatici. "In realtà non pensiamo che il problema sia stato il suono udibile", ha detto alla CNN il dottor Douglas Smith, autore di entrambi gli studi e direttore del Center for Brain Injury and Repair della University of Pennsylvania. "Pensiamo che il suono udibile fosse una conseguenza dell’esposizione. Non conosco alcun effetto acustico che produca sintomi simili a una commozione cerebrale; secondo la mia ricerca, gli effetti sugli esseri umani richiedono livelli di intensità sonora che verrebbero percepiti come rumore molto forte mentre sono esposti", ha detto Jürgen Altmann, professore di fisica alla Technischen Universität Dortmund di Berlino. Il cammino, per accertare la verità sugli “attacchi sonori” appare ancora lungo.

Salute
Vaping, ottavo morto in USA
Vaping, ottavo morto in USA
I medici del Missouri convinti che le particelle del vaping possano danneggiare in modo grave i polmoni e sono in corso studi per confermare la diagnosi. Dati molto preoccupanti dalla sperimentazione animale. L'uomo aveva 40 anni
No Vax perseguitano madre pro-vaccini
No Vax perseguitano madre pro-vaccini
Alice Pignatti ha creato la pagina FB "Io Vaccino", che ha già 70 mila followers. Insulti, minacce a lei e alla famiglia, fotomontaggi per irriderla. Una campagna d'odio su cui indaga la polizia postale
Cibo-veleno in ospedale: 5 morti
Cibo-veleno in ospedale: 5 morti
Scandalo in UK, negli ospedali pubblici ritirati panini e insalate contaminati dalla listeria prodotti dalla società The Good Food Chain. Vittime pazienti debilitati. Timori anche in Italia, sequestrati formaggi di "Latteria Soresina"
Vaccini fantasma, processo all'infermiera
Vaccini fantasma, processo all
Non avrebbe inoculato i vaccini contro morbillo e pertosse a decine di bambini che infatti risultano senza immunizzazione. Il caso a Treviso. Lei: Tutto falso, i bambini li ho vaccinati tutti, non sono No Vax"
Protesi al seno, rischio cancro: donna muore a Roma, sospetti su impianti testurizzati
Protesi al seno, rischio cancro: donna muore a Roma, sospetti su impianti testurizzati
La denuncia di Report. Intervento 12 anni fa, decesso in autunno. Ma solo a febbraio la documentazione è stata trasmessa al ministero della Salute. In Francia già ritirate le protesi Allergan. I dubbi degli esperti e le statistiche italiane
Regno Unito, terrore Candida Auris
Regno Unito, terrore Candida Auris
Il fungo giapponese che devasta la pelle identificato dieci anni in Giappone, scoperto in 25 ospedali inglesi con 276 casi accertati. Già otto i morti ma potrebbero essere di più. Resiste ai farmaci, si propaga velocemente
Depressione post-partum addio
Depressione post-partum addio
Dagli Stati Uniti arriva un nuovo antidepressivo che riduce i pericolosi effetti della sindrome che colpisce una nuova mamma ogni nove. A breve dovrebbe essere approvato anche nella UE
New York, guerra contro gli oppiodi
New York, guerra contro gli oppiodi
Clamorosa protesta alla Guggenheim, attivisti bloccano gli ingressi del museo per denunciare i finanziamenti della farmaceutica Purdue Pharmas che produce l'Oxycontin, un antidolorifico. Ogni giorno 200 morti per overdose
Paladina No Vax uccisa da influenza e meningite
Paladina No Vax uccisa da influenza e meningite
La triste storia della giornalista e conduttrice tv Bre Payton, 26 anni, che conduceva su siti e media di estrema destra una compagna contro le vaccinazioni "opera del diavolo". Stroncata da virus H1N e da una meningite
Arriva il Krokodil, la droga che divora la pelle
Arriva il Krokodil, la droga che divora la pelle
Provoca cancrena e colora i tessuti con macchie nere e verdi, da qui il nome Krokodil. Costa poco e si produce in casa. Nome tecnico desomorfina. Nata in Russia, primi casi in Inghilterra