Arrestato il dr. BumBum
morta una paziente

| Denis Furtado, 45 anni, star della chirurgia plastica brasiliana, specialista del lato B, con milioni di follower, avrebbe causato la morte di una donna operata nella sua villa. Tra le pazienti, artisti internazionali

+ Miei preferiti

Il medico Denis Cesar Barros Furtado, o "Doctor Bumbum” (la sua specialità è quella di costruire in modo perfetto il lato b), star di Facebook con milioni di seguaci in tutto il mondo, come era conosciuto tra i suoi clienti, è stato arrestato dalla polizia dopo la morte di Lilian Calixto, una direttrice di banca di 46 anni, morta in seguito a una complicazione durante un’operazione di chirurgia plastica alle natiche, avvenuta domenica nella villa di Furtado a Barra da Tijuca. Tra i pazienti del medico un numero impressionante di celebrità locali e anche non.

Jorge Aragao


Compreso il cantante di samba Jorge Aragão. Ha testimoniato di essere stato avvicinato dal medico in un ristorante di Barra da Tijuca nel 2015 e che le era stato offerto un trattamento. In quell'occasione, quando è arrivato in clinica, il cantante ha confermato che anche la madre di Denis stava lavorando in clinica. “L'ho incontrato in un ristorante qui a Barra. Stavo pranzando e mi dato informazioni sul trattamento ortomolecolare, che potevo fare  per migliorare il mio fisico, ma poi non feci nulla". Anche l’ex olimpionica, la nuotatrice Rebeca Gusmão, paziente del Dr. Bumbum, si sottopose a un'applicazione di botox nel 2014, in una clinica di Brasilia.

Flavia Tamayo miss BumBum


La porno-attrice, Flavia Tamayo ”Pamela Pantera” che è attualmente candidata per il titolo di Miss Bumbum, ha  persino fatto un video per elogiare il medico. Le aveva chiesto 40.000 dollari per la bioplastica di natiche e cosce, ma l'ha poi rinviata per il dolore della preparazione dell’intervento. “Gli chiesi di fermarsi e di effettuare l’operazione in una clinica con un’anestesia più forte, dopo mi è venuta la febbre, avevo anche bevuto alcol…”.

Altre due persone sono state fermate dalla polizia: la madre di Denis, Maria de Fátima Barros, 66 anni - anche lei medico - e l’assistente Rosilane Pereira da Silva, 24.

La nuotatrice Rebeca Gusmao


Sono accusati di omicidio e associazione criminale. Oltre ad essere assistente o medico, Rosilane aveva lavorato anche come collaboratrice domestica per lui, secondo la polizia. Tutte persone coinvolte nella morte di Lilian Calixto. Denis Furtado è stato arrestato in un market con la madre, a poca distanza dalla villa-clinica nel quartiere di lusso Barra de Tijuca.

La vittima Lilian Calixco, 46 anni


 

Galleria fotografica
Arrestato il dr. BumBum<br>morta una paziente - immagine 1
Arrestato il dr. BumBum<br>morta una paziente - immagine 2
Arrestato il dr. BumBum<br>morta una paziente - immagine 3
Arrestato il dr. BumBum<br>morta una paziente - immagine 4
Salute
Individuato un nuovo ceppo dell’Hiv
Individuato un nuovo ceppo dell’Hiv
Per la prima volta, in quasi due decenni, un team di scienziati ha individuato una nuova famiglia del virus. “Niente panico, ma la battaglia non è ancora vinta”, commentano gli esperti
Inghilterra, farmaci contro l’overdose distribuiti per strada
Inghilterra, farmaci contro l’overdose distribuiti per strada
I dati statistici di morti per droga sono così drammatici impietosi da aver convinto l’Inghilterra a varare una fase di test per la distribuzione per le strade di farmaci che contrastano l’overdose
Troppi neonati in crisi di astinenza da droghe
Troppi neonati in crisi di astinenza da droghe
Un fenomeno allarmante che fa registrare casi in tutta Italia, ma molto difficile da affrontare. Le stime della Società Italiana di Neonatologia
Johnson & Johnson ritira 33mila confezioni di talco
Johnson & Johnson ritira 33mila confezioni di talco
L’agenzia di controllo federale FDA ha accertato la presenza di amianto in una confezione di talco per bambini. L’indagine partita da 13mila denunce di consumatori
Nuova batosta per la Johnson & Johnson
Nuova batosta per la Johnson & Johnson
Dopo i 572 milioni pagati per la crisi degli oppiacei, un tribunale di Philadelphia ha condannato al pagamento di 8 miliardi di dollari ad un giovane a cui è cresciuto il seno per colpa di un farmaco
È esplosa la psicosi “ranitidina”
È esplosa la psicosi “ranitidina”
Il ritiro di alcuni farmaci in commercio e l’ordine dell’agenzia europea di verificare i contenuti di tutti quelli in vendita ha avuto un effetto dirompente, aumentato dalla presenza di falsi elenchi messi in rete
Crescono le vittime delle e-cig
Crescono le vittime delle e-cig
Nove morti e più di 500 fra malori e problemi respiratori, mentre gli esperti non riescono a individuare la sostanza che sta lentamente scatenando un’epidemia
Il batterio le ha divorato il cervello
Il batterio le ha divorato il cervello
Morta una bimba di 10 anni in Texas, il batterio Naegleria Fowleri le è entrato ndalle narici dopo un bagno in un fiume e in pochi giorni l'ha uccisa. Decine i casi analoghi
Gli esperti: il mondo rischia una pandemia
Gli esperti: il mondo rischia una pandemia
Lo scoppio di una malattia simil-influenzale potrebbe uccidere 80 milioni di persone in tutto il mondo in meno di due giorni. Lo dice un report di esperti che lancia l’allarme: il dovrebbe prepararsi
Le Filippine in allarme per un’epidemia di dengue
Le Filippine in allarme per un’epidemia di dengue
Dopo 146mila casi e 622 morti accertate da gennaio a oggi, le autorità hanno proclamato l’allarme nazionale: colpite sette delle 17 regioni del paese asiatico