La donna che odia il Natale

| In realtà Arianna, una giovane canadese, non sopporta il freddo. Ma il suo non è un capriccio, bensì l’effetto di una rara forma di allergia che l’ha costretta più volte al ricovero

+ Miei preferiti
Ad Arianna Kent, 21 anni, canadese di Edmonton, nell’Alberta, il Natale non piace. Nulla di personale contro la festa più attesa di bambini - anzi - l’atmosfera che si respira fa piacere anche a lei, ma il problema di Arianna è un altro: una malattia autoimmune che dall’età di 14 anni le provoca delle violente reazioni sulla pelle ogni qual volta entra a contatto con qualcosa di freddo. Pioggia, vento, acqua, uno spiffero, il ghiaccio in una bibita, un gelato e perfino il fresco di un frigorifero che si apre, se non presi per tempo, potrebbero costringerla al ricovero d’urgenza.

Costretta da tempo a girare munita di autoiniettore di epinefrina, strumento che scongiura lo shock anafilattico, Arianna ha cercato di andare a fondo del suo problema con analisi approfondite e medici che non sono riusciti a trovare alcun rimedio, se non quello di ricoverarla ogni qual volta le sue condizioni di salute si aggravano. Ma la cosa peggiore, assicura la giovane, è vincere l’incredulità della gente che incontra: “Quasi nessuno può credere che esistano persone allergiche al freddo. All’inizio perfino i primi medici, quelli del pronto soccorso, si guardavano perplessi, pensando forse che fossi pazza”. Per due anni la curano scambiando il suo problema per un’allergia alimentare, poi finalmente qualcuno capisce la causa, anche se al momento non esiste una cura, solo precauzioni. L’allergia da freddo, secondo il parere della “National Organisation of Rare Disorders”, è una forma molto rara di orticaria. 

Gli effetti del freddo sulla pelle di Arianna sono davvero devastanti: nel giro di qualche minuto il suo corpo si copre di eruzioni cutanee che prudono e provocano bruciore. La sua autonomia al freddo non supera i cinque minuti: è il tempo che le è concesso prima di trovare riparo, pena complicazioni molto serie come chiuderle la gola nel giro di 45 minuti. A non aiutare la ragazza, per di più, la città in cui è nata e vive: in inverno, non è raro che la colonnina di mercurio di Edmonton scenda anche a -40°.

Galleria fotografica
La donna che odia il Natale - immagine 1
La donna che odia il Natale - immagine 2
Salute
Strumenti infetti, centinaia a rischio HIV
Strumenti infetti, centinaia a rischio HIV
Le autorità sanitarie inglesi inviano lettere a 563 pazienti di uno studio dentistico che non sterilizzava in modo corretto gli strumenti per invitarli a sottoporsi al test HIV. Destinatari tra rabbia e paura
Morire di sepsi (in ospedale)
Morire di sepsi (in ospedale)
dati sconvolgenti: 49 mila morti nel 2016, secondo il rapporto Osservasalute 2018. Vittime anziani, lungodegenti, malati oncologici, immunodepressi. Fonti di contagio nei reparti, dai cateteri alla scarsa igiene durante i ricoveri
DILAGA EPIDEMIA EBOLA
Migliaia di casi in Congo, strage di bambini
DILAGA EPIDEMIA EBOLA<br>Migliaia di casi in Congo, strage di bambini
Oltre 1600 casi aumenta di ora in ora il numero dei contagiati mentre la guerriglia attacca i centri sanitari. Uccisi malati e un epidemiologo. L'ONU: "Intervenga la comunità internazionale". Pericolo virus in Africa e nei flussi migratori
Ecstasy uccide 15enne
Ecstasy uccide 15enne
Ragazzina inglese stroncata in pochi minuti da una dose di droga MDMA durante una festa. Il dolore gli amici: "Persa la mia migliore amica, le droghe turbano il futuro. Non prendetele"
Il caso Roundup devasta la Bayer
Il caso Roundup devasta la Bayer
Tre giurie californiane hanno stabilito risarcimenti record a favore di persone ammalate di cancro per aver utilizzato il diserbante: 2 miliardi di dollari a una coppia di giardiniere. Gli altri casi. Effetto valanga
Farmaci generici, prezzi gonfiati
Farmaci generici, prezzi gonfiati
Usa, 20 aziende farmaceutiche sotto inchiesta, 15 manager indagati. Speculazioni sui farmaci anche per cancro e diabete: 40 Stati fanno causa. "Truffa vergognosa"
Morbillo, nave da crociera in quarantena
Morbillo, nave da crociera in quarantena
Era stata noleggiata da Scientology, ora è ormeggiata nell'isola di Santa Lucia. I passeggeri non possono scendere a terra. Alcuni adepti in passato erano contrari ai vaccini. In Usa, per colpa dei NO VAX, è epidemia
La minaccia NO VAX anche in Italia'>MORBILLO, DILAGA L'EPIDEMIA
La minaccia NO VAX anche in Italia
MORBILLO, DILAGA LLa minaccia NO VAX anche in Italia' class='article_img2'>
A gennaio raddoppiano i casi di morbillo in Italia, ormai è emergenza. Negli Usa l'appello di Trump: "Vaccinatevi". I dati e l'analisi. Le responsabilità dei grillini e le giravolte del governo giallo-verde
I super batteri hanno raggiunto lo spazio
I super batteri hanno raggiunto lo spazio
Cambiamenti climatici e capacità di adattamento rendono alcune famiglie di microrganismi resistenti alle cure. Il pericolo non è solo più per persone deboli o anziane: dei batteri sono arrivati a bordo della Stazione Spaziale Internazionale
Forever young
Forever young
Ricerche mediche avanzate hanno portato alla scoperta nel nostro corpo di cellule zombie che non si riproducono e causano il nostro invecchiamento. Grazie ai nuovi farmaci senolitici sembra che il decadimento fisico possa essere rallentato