Phyjama, il sonno al sicuro

| Ideato da un team universitario americano, permette attraverso una rete di sensori di monitorare il sonno, e a breve di avvisare in caso di apnea e sonnambulismo

+ Miei preferiti
Sonnambuli e insonni di tutto il mondo, unitevi. All’ACS Spring 2019 National Meeting & Exposition di Orlando, in Florida, è tata appena presentato il prototipo del sistema che metterà la parola fine ai disturbi del sonno.

Ribattezzato senza usare molta fantasia “Phyjama”, all’apparenza è un normalissimo pigiama dall’aria morbida che però all’interno nasconde cinque sensori che controllano il battito, la respirazione, la postura e la quantità del sonno nella fase Rem, quella in cui il corpo si riposa maggiormente. Il sistema non richiede alcuna ricarica poiché i sensori sfruttano il calore del corpo ed è collegato via Bluetooth con un trasmettitore esterno che immagazzina i dati.



Phyjama è stato ideato da un team dell’Università del Massachusetts, che conta di metterlo in commercio entro un paio d’anni ad un prezzo che dovrebbe oscillare intorno ai 150 dollari. Prima del lancio, i ricercatori vogliono però creare un sistema di allarme che sia in grado di prevenire la caduta dal letto, l’apnea notturna e il sonnambulismo.

Galleria fotografica
Phyjama, il sonno al sicuro - immagine 1
Salute
Vaping, ottavo morto in USA
Vaping, ottavo morto in USA
I medici del Missouri convinti che le particelle del vaping possano danneggiare in modo grave i polmoni e sono in corso studi per confermare la diagnosi. Dati molto preoccupanti dalla sperimentazione animale. L'uomo aveva 40 anni
No Vax perseguitano madre pro-vaccini
No Vax perseguitano madre pro-vaccini
Alice Pignatti ha creato la pagina FB "Io Vaccino", che ha già 70 mila followers. Insulti, minacce a lei e alla famiglia, fotomontaggi per irriderla. Una campagna d'odio su cui indaga la polizia postale
Gli 'attacchi sonori ' danneggiano il cervello
Gli
Studio cubano sul personale diplomatico esposto ad attacchi attraverso la diffusione di suoni e onde. Scoperte mutazioni "importanti" ma la scienza non ha ancora una risposta definitiva. I casi in Cina e Russia
Cibo-veleno in ospedale: 5 morti
Cibo-veleno in ospedale: 5 morti
Scandalo in UK, negli ospedali pubblici ritirati panini e insalate contaminati dalla listeria prodotti dalla società The Good Food Chain. Vittime pazienti debilitati. Timori anche in Italia, sequestrati formaggi di "Latteria Soresina"
Vaccini fantasma, processo all'infermiera
Vaccini fantasma, processo all
Non avrebbe inoculato i vaccini contro morbillo e pertosse a decine di bambini che infatti risultano senza immunizzazione. Il caso a Treviso. Lei: Tutto falso, i bambini li ho vaccinati tutti, non sono No Vax"
Protesi al seno, rischio cancro: donna muore a Roma, sospetti su impianti testurizzati
Protesi al seno, rischio cancro: donna muore a Roma, sospetti su impianti testurizzati
La denuncia di Report. Intervento 12 anni fa, decesso in autunno. Ma solo a febbraio la documentazione è stata trasmessa al ministero della Salute. In Francia già ritirate le protesi Allergan. I dubbi degli esperti e le statistiche italiane
Regno Unito, terrore Candida Auris
Regno Unito, terrore Candida Auris
Il fungo giapponese che devasta la pelle identificato dieci anni in Giappone, scoperto in 25 ospedali inglesi con 276 casi accertati. Già otto i morti ma potrebbero essere di più. Resiste ai farmaci, si propaga velocemente
Depressione post-partum addio
Depressione post-partum addio
Dagli Stati Uniti arriva un nuovo antidepressivo che riduce i pericolosi effetti della sindrome che colpisce una nuova mamma ogni nove. A breve dovrebbe essere approvato anche nella UE
New York, guerra contro gli oppiodi
New York, guerra contro gli oppiodi
Clamorosa protesta alla Guggenheim, attivisti bloccano gli ingressi del museo per denunciare i finanziamenti della farmaceutica Purdue Pharmas che produce l'Oxycontin, un antidolorifico. Ogni giorno 200 morti per overdose
Paladina No Vax uccisa da influenza e meningite
Paladina No Vax uccisa da influenza e meningite
La triste storia della giornalista e conduttrice tv Bre Payton, 26 anni, che conduceva su siti e media di estrema destra una compagna contro le vaccinazioni "opera del diavolo". Stroncata da virus H1N e da una meningite