"Vi imploro, vaccinate i vostri bambini"

| Il drammatico appello di una coppia di medici Usa, il loro figlio di 4 anni è morto per un'influenza 10 giorni prima di ricevere il vaccino. Leon è uno dei 185 bimbi Usa uccisi dal virus. Dati in drammatico aumento

+ Miei preferiti

di MARIA LOPEZ

Il figlio di 4 anni di due medici, Laura e di Anthony Sidari, Leon, non haveva fatto il vaccino antinfluenzale l'anno scorso ed è morto, per complicazioni,  il giorno di Natale, meno di 48 ore dopo aver iniziato a sentirsi male. "Non sapevamo, non eravamo coscienti che una malattia cos’ banale potesse uccidere un bambino sano", ha detto Laura, una psichiatra. “E’ stato un periodo difficile per noi ma stiamo cercando di aiutare altre famiglie”. Leon è uno dei 185 bambini americani morti nella stagione influenzale 2017-18, secondo i Centers for Disease Control and Prevention - un record storico.

I genitori di Leon con gli altri due fratellini


Secondo il CDC, circa l'80% di questi bambini non aveva ricevuto il vaccino antinfluenzale.

Laura e Anthony, un reumatologo, aveva avrebbero voluto acquistare per Leon e il suo fratello di 2 anni le vaccinazioni antinfluenzali in una farmacia ma in Texas, la legge statale vieta ai farmacisti di vaccinare chiunque abbia meno di 7 anni. La coppia, che ha un terzo figlio neonato, Cameron, aveva deciso di fargli il  vaccino antinfluenzale quando dal pediatra nel giorno in cui Tristan, 2 anni, aveva appuntamento per la sua visita annuale, il 3 gennaio. Ma Leon è morto 10 giorni prima di quell'appuntamento.

"Non era per noi una priorità - ha detto Laura - non eravamo preoccupati o ansiosi“.

La storia dei Sidaris è “emblematica”, spiega la dottoressa Flor Muñoz, specialista di malattie infettive pediatriche presso il Texas Children's Hospital. Fa parte dell'American Academy of Pediatrics che tenta di aumentare il tasso di vaccinazione antinfluenzale per i bambini.  Solo il 47,8% dei bambini dai 6 mesi ai 17 anni hanno avuto un vaccino antinfluenzale l'anno precedente, secondo il CDC, che raccomanda che tutti quelli di età superiore ai 6 mesi siano vaccinati. Nella maggior parte degli stati Usa, ci sono limiti o divieti assoluti per i farmacisti di vendere le fiale, e gli ambulatori  nelle scuole sono l'eccezione piuttosto che la regola.

Solo 13 stati permettono ai farmacisti di vaccinare i bambini di qualsiasi età, secondo l'Associazione Nazionale delle Associazioni di Stato delle Associazioni di Farmacia.

"E' frustrante. Sembra che non impariamo da una realtà spesso tragica", ha detto Muñoz.

Non c'è nessuna ragione medica per cui i bambini non dovrebbero essere vaccinati contro l'influenza anche direttamente nelle farmacie, ha detto Muñoz, che è anche professore associato di pediatria al Baylor College of Medicine.

Alcuni stati stanno cambiando le loro leggi. New York ora consente farmacisti di i vendere le vaccinazioni antinfluenzali a chiunque abbia meno di 18 anni. Quest'anno, dopo la storica stagione influenzale, lo stato ha cambiato le sue leggi per permettere la vaccinazione per chiunque abbia almeno 2 anni.

“Bene per New York! - commenta  Muñoz - Si dovrebbe fare di più per far sì che questo accada in altri stati. Ci dovrebbe essere più impegno”. Il Dr. William Schaffner, specialista di malattie infettive al Vanderbilt University Medical Center, ha aggiunto che si dovrebbe fare di più anche per rendere più facile per i dipartimenti sanitari locali di offrire cliniche di vaccinazione antinfluenzale. In questo momento, ha detto, è difficile per quei dipartimenti di acquistare grandi quantità di vaccino e di fatturarli per le assicurazione.

I Sidaris stanno facendo la loro parte. Il mese scorso, hanno sponsorizzato un evento "Say Boo to the Flu" nella loro città natale, Albion, New York, dove 59 bambini sono stati vaccinati.  Andrebbero iniettati entro la fine di ottobre di ogni anno, è particolarmente importante ottenere la protezione ben prima delle vacanze, ha detto Muñoz. L'attività influenzale può raggiungere il picco in dicembre, e gli incontri festivi possono far sì che il virus si diffonda più rapidamente. Ci vogliono circa due settimane perché il farmaco diventi efficace.

"Leon è la mia ragione per cui ci battiamo per promuovere le vaccinazioni antinfluenzali nei temp giusti", ha scritto Laura Sidari sulla sua pagina Facebook. "La pianificazione delle vacanze e i festeggiamenti autunnali possono aspettare, ma il vaccino antinfluenzale no".

 
Galleria fotografica
"Vi imploro, vaccinate i vostri bambini" - immagine 1
Salute
UK, nuovi farmaci contro il cancro
UK, nuovi farmaci contro il cancro
Entro un anno i farmaci saranno disponibili nelle strutture pubbliche, sono in grado di agire con successo contro rare forme di tumore ma presto anche per i più comuni. Prezzi accessibili e verifiche avanzate
Zecche in Italia, più 400 per cento
Zecche in Italia, più 400 per cento
A causa dell'aumento delle temperature i pericolosi insetti stanno invadendo anche le aree del Nord. Nuovi test diagnostici. Trasmettono malattia molto gravi
'Elephant Man' torna a sorridere
Il WP racconta la storia commovente di un 27enne paraguaiano affetto da neurofibromatosi. medici californiani hanno deciso di operarlo gratuitamente per restituirlo a una "vita normale"
Micro-frammenti di pneumatici, danni alla salute
Micro-frammenti di pneumatici, danni alla salute
Non solo micro-polveri ma anche le sostanze prodotte da usura freni, le plastiche dei pneumatici possono causare gravi danni alla salute, secondo uno studio KCL di Londra. Ogni anno 9mila morti nella capitale Uk per aria inquinata
Non ha soldi, 'prigioniera' in ospedale
Non ha soldi,
Una 18enne in vacanza negli Usa (senza assicurazione) cade dallo scooter e si ferisce. Trasportata all'UCLA di Los Angeles è stata operata in terapia intensiva. Costo finale 150 mila dollari. Raccolta su GoFundMe per liberarla
Medico uccide 25 pazienti con il Fentanil
Medico uccide 25 pazienti con il Fentanil
Omicidi di massa in un ospedale dell'Ohio. Lui si difende: "Volevo solo lenire le loro sofferenze". Ma alcuni pazienti non erano malati terminali. Scoperto da un farmacista per le sue continue richieste di anti-dolorifici. Piaga oppioidi
Il laser che polverizza i tumori
Il laser che polverizza i tumori
Il macchinario è al momento in fase di studio all’interno di un centro di ricerca nei dintorni di Praga, ed è frutto delle ricerche di tre giovani scienziati italiani. Nel giro di cinque anni potrebbe essere pronto il primo prototipo
Effetto No Vax, morbillo boom
Effetto No Vax, morbillo boom
Record ad aprile con 299 casi in 4 mesi. Già 864 segnalazioni in 19 regioni. Prima vittima. Più alta l'età media dei contagiati. Rischio di superare quota 3000 nel 2019, in forte aumento rispetto al 2018
Siringhe infette, epidemia di Aids
Siringhe infette, epidemia di Aids
Su 1500 abitanti di Allah Dino Seelro, Pakistan, la metà è positiva all'Hiv, compresi decine di bambini. Sotto accusa gli aghi delle siringhe usati. Allarme delle autorità sanitarie. Arrestato pediatra, responsabile di 90 contagi
Epidemia oppioidi, Bigpharma sotto accusa
Epidemia oppioidi, Bigpharma sotto accusa
Grandi case farmaceutiche in Usa sotto accusa per l'epidemia di oppioidi utilizzati negli anti-dolorifici più diffusi. Risarcimenti miliardarie e proteste. Manca informazione corretta su rischi dipendenza