Sanremo highlights

| Mentre sul Festival si spengono le luci, c'è ancora il tempo per una carrellata di immagini raccolte nei cinque giorni di Sanremo. Con un piccolo spazio anche all'ultimo mistero...

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
È una festa, non è solo musica: Sanremo nei giorni folli del Festival di Sanremo è l’epicentro della canzone italiana, l’unico posto in cui gironzolando per strada puoi incontrare chiunque, da Cristiano Malgioglio allo Youtuber di grido.

In pochi metri quadri si concentra un circo colorato e molto felliniano: musica ovunque, nani, clown, ballerine, miss con la fascia, sosia di personaggi celebri e polizia, tanta, come non si era mai vista.

Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno messo in musica la strisciante paure del terrorismo, in una geografia macchiata di sangue che passa da Nizza e tocca mezzo mondo: Parigi, Il Cairo, Londra. Ma la paura che qualcosa potesse guastare la festa a Sanremo c’era davvero: a scongiurarla 327 telecamere (45 in più dello scorso anno), collegate alla sala operativa, doppie transenne, accessi controllati con metal detector e agenti con telecamera portatile con riconoscimento delle targhe. Un dispositivo di controllo paragonato a quello che normalmente viene utilizzato per le visite del Papa o del Presidente della Repubblica.

Proprio prima di spegnere le lucie e mandare tutti a casa, si apre un piccolo giallo: qualcuno, non accorgendosi del microfono acceso, accompagna con "siete tre stronzi" l'uscita di scena di Favino, la Mannoia e Baglioni. A spegnere immediatamente le voci è lo stesso Favino: "E' la voce di un autore che, particolarmente commosso, ci ha bonariamente improverato di avergli fatto scendere le lacrime".

A questo punto, su Sanremo non c'è altro da dire. Buio in sala, e arrivederci.

Galleria fotografica
Sanremo highlights - immagine 1
Sanremo highlights - immagine 2
Sanremo highlights - immagine 3
Sanremo highlights - immagine 4
Sanremo highlights - immagine 5
Sanremo highlights - immagine 6
Sanremo highlights - immagine 7
Sanremo highlights - immagine 8
Sanremo highlights - immagine 9
Sanremo highlights - immagine 10
Sanremo highlights - immagine 11
Sanremo highlights - immagine 12
Sanremo highlights - immagine 13
Sanremo highlights - immagine 14
Sanremo highlights - immagine 15
Sanremo highlights - immagine 16
Sanremo highlights - immagine 17
Sanremo highlights - immagine 18
Sanremo highlights - immagine 19
Sanremo highlights - immagine 20
Sanremo highlights - immagine 21
Sanremo highlights - immagine 22
Sanremo highlights - immagine 23
Sanremo highlights - immagine 24
Sanremo highlights - immagine 25
Sanremo highlights - immagine 26
Sanremo highlights - immagine 27
Sanremo highlights - immagine 28
SANREMO 2018
Tim fa ballare milletrecento robot ed entra nel Guinness
Tim fa ballare milletrecento robot ed entra nel Guinness
Nel Festival lo spot su Ra1 in cui i robot danzeranno per 90 secondi. Li controlla un unico smartphone collegato alla rete Tim, sulla colonna sonora "Another day of Sun". Battuto record cinese
“Baglionissima” come da previsioni: vincono Meta e Moro
“Baglionissima” come da previsioni: vincono Meta e Moro
Il Festival a immagine e somiglianza del sor Claudio mantiene le promesse, mandando sul podio i favoriti. Secondi Lo Stato Sociale, terza Annalisa
Sanremo hot, il Festival delle scollature
Sanremo hot, il Festival delle scollature
Quella sfacciata di Noemi, e quella discretamente sexy di Michelle: basta questo, per regalare picchi agli ascolti
Il Festival? Una roba da ridere
Il Festival? Una roba da ridere
Piccolo viaggio nelle ironie della rete, che hanno preso di mira i tre conduttori, in particolare il colorito cereo e smunto di Claudio Baglioni
Noemi denunciata, la Vanoni sbrocca
Noemi denunciata, la Vanoni sbrocca
Il Festival sull’orlo di una crisi di nervi: come se non bastasse l’incursore della prima sera, la stampa insorge contro la decisione di perdonare Meta e Moro. E siamo ancora lontani dalla finale…
Sanremo 2, quelli che le ricantano
Sanremo 2, quelli che le ricantano
Nuove pagelle, prove d’appello e giovani stipati in un angolo. A insegnare a tutti come si fa un duetto ci pensa Sting. Dieci campioni in gara, ma Meta e Moro restano in attesa di giudizio
Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara
Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara
Lo ha deciso l'ufficio legale Rai: una decisione annunciata che non scontenta il popolo del web e manderebbe a casa i probabili vincitori
Sanremo al via: giudizi e pagelle della prima serata
Sanremo al via: giudizi e pagelle della prima serata
Fiorello toglie la serialità, l’irruzione sul palco di uno sconosciuto e poi una lunga serata di brani prevedibili. Tutti pazzi per la ballerina 84enne de “Lo Stato Sociale”
Sanremo e la caccia all’anziano
Sanremo e la caccia all’anziano
Tentano di passeggiare come sempre nelle vie dove svernano, ma per una settimana diventano le prede di televisioni ed emittenti piombate sul Festival da ogni angolo d’Italia
Sanremo 4: the night of duets
Sanremo 4: the night of duets
Primi verdetti del Festival, con Ultimo che arriva primo e l’infilata dei duetti: qualcuno impreziosisce, altri sviliscono, altri ancora meglio dimenticarli in fretta