Social

  • Utilizzando nomi fittizi, diffondevano fake news divisive e pericolose su vaccini, migranti e antisemitismo. Il colosso di Menlo Park ha annunciato di tenere alta l’attenzione in occasione delle elezioni europee
  • I social scatenati contro la donna che secondo gli inquirenti avrebbe assassinato Stefania Crotti, ex moglie del suo amante Stefano del Bello
  • Un’azienda esterna di sviluppatori ha citato in giudizio il social: sulla vicenda sono piombati i media, che hanno chiesto di poter divulgare un fascicolo considerato “imbarazzante” per Facebook
  • Tutto nasce da un film prodotto da Netflix e diventato una sfida: fare le cose più strane totalmente bendati. Un gioco estremamente pericoloso che spopola sui social