Jennifer da record su Instagram

| La Aniston debutta sul social e le basta un post per fare il giro del mondo e conquistare milioni di follower

+ Miei preferiti
Per quanto possa apparire incredibile, specie per una star, Jennifer Aniston non aveva un proprio profilo Instagram: di questi tempi quasi una rarità. L’attrice, fresca cinquantenne, ha rimediato poche ore fa con un post – il primo – che ha fatto il giro del mondo: nella foto Jen appare insieme al cast di “Friends”, la serie tv di enorme successo di cui da poco si sono celebrati i 25 dalla puntata di esordio. Il post, accompagnato dalla frase “And now we’re Instagram FRIENDS too. HI INSTAGRAM” (E adesso siamo AMICI anche su Instagram) ha fatto il pieno: 163mila follower nel giro di qualche ora, diventati 7,5 milioni in meno di 24 ore.

Galleria fotografica
Jennifer da record su Instagram - immagine 1
Social
Trump avrà il suo social
Trump avrà il suo social
Lo ha annunciato un suo consigliere, anticipando che l’ex presidente è al lavoro con diverse società, e che sarà un social media nuovo, moderno e libero che attirerà milioni di persone
Muore suicida “Dee”, star di TikTok
Muore suicida “Dee”, star di TikTok
18enne, prima di togliersi la vita ha lasciato un ultimo post in cui prometteva di non infastidire più chi la segue. La disperazione della famiglia: "vorremmo si fosse confidata con noi"
Presidenziali 2020: l’incubo dei social media
Presidenziali 2020: l’incubo dei social media
Lo scontro fra Trump e Biden sul risultato delle elezioni sarà il più grande scoglio mai affrontato dai colossi del Big Tech, pronti a impedire a chiunque di cantare vittoria prima degli esiti definitivi
Facebook Pay, un like anche per pagare
Facebook Pay, un like anche per pagare
L’annuncio di Menlo Park certifica l’interesse dei colossi informatici verso i pagamenti elettronici. Quasi tutti sono al lavoro sulle loro idee
Facebook paga una multa per il caso Cambridge Analytica
Facebook paga una multa per il caso Cambridge Analytica
La piattaforma di Mark Zuckerberg chiude la battaglia con le autorità inglesi cavandosela con 645mila dollari di sanzione. “Da allora sono cambiate molte cose e molte altre ancora cambieranno per garantire privacy e sicurezza ”
Zuckerberg contro la senatrice Warren
Zuckerberg contro la senatrice Warren
In una conversazione che doveva restare privata, il creatore di Facebook si dice certo che, in caso di vittoria alle presidenziali, Elizabeth Warren sarebbe “una rogna enorme”
Mark & Donald
Mark & Donald
“Costruttivo e disteso”, è stato definito l’incontro fra il fondatore di Facebook ed il presidente americano. Una fitta agenda di incontri per rasserenare la politica americana, ancora scottata dal caso Cambridge Analityca
Facebook, allarme Sarin
Facebook, allarme Sarin
Un pacco segnalato dai sistemi come positivo al gas nervino negli uffici postali del quartier generale del colosso californiano. Evacuati quattro edifici, polizia al lavoro
Moderatore dei social: l'anticamera dell'inferno
Moderatore dei social: l
Sono diverse migliaia di persone, costrette per ore a vedere immagini raccapriccianti che dovrebbero bloccare e segnalare. Molti di loro resistino pochi mesi, portandosi dietro danni psicofisici molto seri. E qualcuno è anche morto
Tutti i guai di Zuckerberg
Tutti i guai di Zuckerberg
In un fake video che circola in rete gli fanno dire di avere il controllo dei dati segreti di miliardi di persone. Ma il Wall Street Journal fa perfino peggio, pubblicando email che il disinteresse per la privacy