Jaden Smith pensa ai senzatetto

| Il primogenito di Will Smith ha pagato di tasca propria un food truck che distribuisce cibo fresco e sano alle persone senza fissa dimora di Los Angeles. "Ed è solo l'inizio", ha dichiarato

+ Miei preferiti
Jaden Smith, primogenito di Will Smith e Jada Pinkett, è ormai lanciatissimo verso la carriera artistica. Dopo aver debuttato nel cinema al fianco di suo padre ne “La ricerca della felicità” (diretto da Gabriele Muccino), e in altri tre film, ha scelto di mettere in pausa la recitazione per concentrarsi sulla musica, la sua passione. Nel novembre 2017 ha lanciato “Syre”, il suo primo album in studio, ed è pronto “ERYS”, il suo secondo lavoro.

Ma a parte le questioni artistiche, il nome del figlio di Will Smith rimbalza parecchio sui giornali americani per un’iniziativa lodevole. Si chiama “I Loe You Restaurant” ed è un food truck attrezzatissimo che Jade ha creato espressamente per dare una mano ai senzatetto. Il camion consegna pasti vegani alle persone senza fissa dimora di Los Angeles. Un’iniziativa che è piaciuta molto che Jade promette come “primo passo di tante altre idee” per dare una mano a chi ha meno. 

“I Love You Restaurant è un movimento che consiste nel dare alle persone ciò che si meritano: cibo vegano sano e gratuito. Oggi abbiamo lanciato il nostro primo food truck pop-up di un giorno nel centro di Los Angeles”, ha commentato il giovane Smith attraverso i suoi account social. Il commento era accompagnato dalle immagini di una lunga coda di persone nella zona di Skid Row, una delle più povere di Los Angeles e di tutta l’America.

Galleria fotografica
Jaden Smith pensa ai senzatetto - immagine 1
Jaden Smith pensa ai senzatetto - immagine 2
Jaden Smith pensa ai senzatetto - immagine 3
Sociale
In onore dei pompieri dell’11 settembre
In onore dei pompieri dell’11 settembre
Anche sei vigili del fuoco italiani alla “New York City Memorial Stair Climb”, quarta edizione della gara in salita sugli 80 piani del World Trade Center, per ricordare le vittime di quel tragico giorno
Lo sport per aiutare i giovani
Lo sport per aiutare i giovani
Nel Distretto Sociale del Cottolengo di Torino, inaugurato alla presenza del presidente del CONI Giovanni Malagò il progetto “Vincere da grandi” che permette a giovani in difficoltà di vivere esperienze sportive
Torna la Colletta Alimentare
Torna la Colletta Alimentare
In 13mila supermercati italiani, migliaia di volontari si occupano di raccogliere cibo per le cinque milioni di persone che vivono in indigenza assoluta: una cifra più che raddoppiata in soli sei anni
La Spice-shirt per la parità di genere
La Spice-shirt per la parità di genere
Le quattro “spezie”, ormai prossime ad un tour da record, hanno associato la loro immagine ad una lodevole iniziativa benefica