Società

  • Superata la mortalità infantile, nell’antichità la durata media della vita era equiparabile a quella odierna. Ma rispetto a oggi, erano molte meno le persone che invecchiavano. L’aumento degli anziani sta creando inedite tensioni sociali
  • L’estensione del suicidio assistito ai bambini affetti da mali incurabili scatena feroci polemiche nei Paesi Bassi. Per procedere sarà necessario il consenso del bimbo stesso e di genitori
  • Benjamin Studebaker, professore a Cambridge, ritiene che la fine dell’ordine liberale scatenerebbe il caos nel mondo. La sua sopravvivenza significherebbe invece una sofferenza economica senza limiti. Qual è la soluzione?
  • Il filosofo Jonathan Wolff si domanda, in un articolo su Aeon, se i governi totalitari - che promettono al popolo rinnovamenti radicali grazie a un potere supremo – siano un segnale di pericolo per una rinascita dei sistemi fascisti
Oltre un migliaio di nostri connazionali hanno risposto alle domande dell’Osservatorio Violenza e Suicidio: se ne parla venerdì 12 in una diretta Facebook
È insito nella natura umana la presenza di odio e paure nei confronti degli altri e dei diversi, che tanti danni ha fatto alla nostra civiltà. L’arrivo della pandemia e i disastri ecologici potrebbero esacerbare xenofobia e nazionalismi
In 68 anni di storia del concorso di bellezza più celebre d’America, la 25enne Miss Utah è stata ammessa alla finale malgrado la propria bisessualità. La sua è una battaglia per la comunità LGBT e per la lotta alla prevenzione dei suicidi
L’1% dei più ricchi al mondo possiede più del doppio della ricchezza di 6,9 miliardi di persone, ma non fa nulla per restituire la propria fortuna alla società in cui vive. L’Oxfam lancia l’allarme: è un mondo ingiusto
Sembra una battuta, invece è il risultato di un serissimo studio che mescola l’aspettativa di vita con la qualità dell’esistenza: chi ha disponibilità economiche, incontra più tardi i problemi dell’età
Secondo i risultati di uno studio, buona parte del mondo è ancora molto in ritardo sulla strada della parità sessuale e di genere. A parte i paesi nord europei, tutti gli altri hanno ancora molto lavoro da fare
Per essere considerati genitori anche sui documenti, Barrie Drewitt e Tony Barlow si erano battuti come leoni. Ma dopo 32 anni di matrimonio hanno deciso di separarsi, perché uno dei due si è innamorato del giovane ex fidanzato della figlia
Se le casse del primo Stato americano ad aver legalizzato la marijuana godono, non si può dire altrettanto per l’aumento degli incidenti stradali e dei casi di problemi mentali
Il “Progetto Alice”, ideato per le scuole secondarie di primo e secondo grado, ha come obiettivo educare le nuove generazioni a sentimenti che non si trasformino mai in violenza
The perfect city
The perfect city
La giapponese Tokyo sembrerebbe – secondo The Economist – la città più sicura in cui vivere. Roma e Milano si piazzano a metà classifica. La volontà politica che manca per migliorare la sicurezza urbana in Italia
Parità di seno
Parità di seno
Un movimento chiede per le donne lo stesso diritto al petto nudo che vale per i maschi. Ma i giudici sono alquanti perplessi
Prevedere il suicidio,
una sfida impossibile
Prevedere il suicidio,<br>una sfida impossibile
Con l’intelligenza artificiale si potrà aumentare la possibilità di capire chi ha mente di togliersi la vita, ma debellare definitivamente una delle principali cause di morte sarà difficile. Lo ha ammesso un’analisi psichiatrica australiana
Tutti (o quasi…) al mare!
Tutti (o quasi…) al mare!
Tra chi piange per il calo dei bagnanti sulle spiagge e chi è moderatamente contento per le spese sempre elevate di chi sceglie ristoranti e pizzerie per le proprie cene. Uno spaccato dei – pochi – turisti che vanno in vacanza
Una civiltà livida e amareggiata
Una civiltà livida e amareggiata
Dall’invidia all’odio il passo è breve e può sfociare in vendetta violenta. È sempre accaduto in passato e ancora oggi – in un’epoca in cui tutto è amplificato dai social – spesso le parole inopportune dei politici fomentano questa violenza
Disobbedire civilmente contro le leggi ingiuste
Disobbedire civilmente contro le leggi ingiuste
Risale a quasi due secoli fa il saggio in cui Thoreau afferma che è necessario disubbidire a regole inique con una resistenza non violenta. Il caso Rackete fa comprendere quanto siano ancora attuali i concetti del pensatore statunitense
1234567>