È morto Cameron Boyce, star di Disney Channel

| Era stato uno dei protagonisti della serie “Jesse” e della saga “Descendants”: soffriva da tempo di un disturbo epilettico per cui era in cura

+ Miei preferiti
Aveva vent’anni e soffriva da tempo di un disturbo epilettico che non gli aveva impedito di iniziare una promettente carriera come ballerino e attore. Cameron Boyce era da anni uno dei volti di “Disney Channel”, per cui aveva preso parte a “Jessie”, una serie per ragazzi molto seguita in cui interpretava Luke, un simpatico e scanzonato ragazzino adottato, appassionato di videogiochi. A dare la notizia della sua morte improvvisa è stato un portavoce della famiglia: “Con il cuore in mano vi dobbiamo annunciare che questa mattina abbiamo perso Cameron. È morto nel sonno a causa di un attacco provocato da una patologia per la quale era in cura. Il mondo ha perso una delle sue luci più luminose, ma il suo spirito continuerà a vivere attraverso la gentilezza e la compassione di tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato”.

Nato a Los Angeles il 28 maggio 1999, aveva iniziato la carriera nel mondo dello spettacolo a soli sette anni come modello e ballerino. L’esordio in televisione un anno dopo nella soap opera “General Hospital: Night Shift”: nel 2010 è nel cast di “Un weekend da bamboccioni”, dove interpreta il figlio di Adam Sandler. Nell’aprile 2011 compare in un episodio di “Buona fortuna Charlie” che gli apre le porte di “Jessie”, la serie televisiva che gli darà la popolarità. Recita anche nella saga cinematografica Disney “Descendants”, di cui aveva terminato da poco le riprese del terzo capitolo, insieme a un’altra serie, “Paradise City”, questa volta dedicata al mondo delle rockstar.

Boyce viveva a Los Angeles insieme alla sua famiglia, dove faceva anche parte degli “X MoB”, un collettivo di danza: secondo le prime indiscrezioni, le cause della morte sono da attribuire ad un attacco epilettico improvviso che l’ha colpito nel sonno.

Galleria fotografica
È morto Cameron Boyce, star di Disney Channel - immagine 1
È morto Cameron Boyce, star di Disney Channel - immagine 2
È morto Cameron Boyce, star di Disney Channel - immagine 3
È morto Cameron Boyce, star di Disney Channel - immagine 4
È morto Cameron Boyce, star di Disney Channel - immagine 5
È morto Cameron Boyce, star di Disney Channel - immagine 6
Spettacolo
Heather Locklear in una clinica mentale
Heather Locklear in una clinica mentale
L’ex protagonista di “Dynasty” e “Melrose Place” dovrà passare 30 giorni in un centro per la cura di problemi mentali, dopo aver aggredito un agente e un paramedico
Lite per il testamento di Aretha Franklin
Lite per il testamento di Aretha Franklin
La presenza di tre diversi testamenti ha creato confusione e messo uno contro l’altro i quattro figli della regina del Soul
Olivia Newton-John: non so quanto mi resta
Olivia Newton-John: non so quanto mi resta
L’indimenticabile Sandy di “Grease” ha confessato in un’intervista di non aver voluto sapere dai medici quanto tempo le resta da vivere dopo il ritorno della sua malattia: “Ogni giorno è un regalo”
La guerra per il patrimonio di Amy Winehouse
La guerra per il patrimonio di Amy Winehouse
L’ex marito dell’artista, Blake Fielder-Civil, ha fatto causa alla famiglia per ottenere un milione di sterline. Ma per i genitori di Amy non avrà un centesimo
Le confessioni di Miley Cyrus
Le confessioni di Miley Cyrus
La popstar ha rilasciato un’intervista in cui parla della propria sessualità, del suo matrimonio e dei motivi che l’hanno spinta ad abbandonare il ruolo di “Hannah Montana”
Addio a Franco Zeffirelli
Addio a Franco Zeffirelli
Il grande maestro si è spento a Roma a 96 anni, portato via da una lunga malattia. Una carriera straordinaria riconosciuta soprattutto all’estero, cesellata con capolavori mai semplici e scontati
Miley, niente baci senza consenso
Miley, niente baci senza consenso
La cantante americano abbracciata con forza e baciata da un fan a Barcellona scena il web. "Sei ti vesti da p...cosa ti aspetti?" Lei replica e le danno ragione. Il video è virale
La triste parabola di Britney Spears
La triste parabola di Britney Spears
Preoccupato il manager, “Potrebbe non esibirsi mai più”. L’artista sarebbe finita in mezzo ad una faida fra i genitori per l’affidamento e la tutela del suo patrimonio. I fans in allarme lanciano l’hashtag #FreeBritney
Crolla sul ring, morte di un wrestler
Crolla sul ring, morte di un wrestler
Il messicano Silver king, 51 anni, stava combattendo a Londra contro Juventud Guerrera quando è stato ucciso da un malore. Il pubblico credeva fosse una messinscena. Bambini sotto choc.
Welcome to the Luke Perry School
Welcome to the Luke Perry School
Sophie, la figlia del protagonista di Beverly Hills 90210 morto lo scorso marzo, ha voluto dedicare al padre una piccola scuola materna in Malawi