2019, l’anno di Lady Gaga

| Tanti siti e testate specializzate la danno come l’artista dell’anno nuovo. Il suo mega show ha debuttato a Las Vegas, potrebbe vincere l’Oscar e convolare a nozze

+ Miei preferiti
La Germanotta ha messo la testa a posto. C’è chi dice sia merito del film interpretato con Bradley Cooper (A star is born), chi invece è convinto che le prossime nozze l’abbiano messa in pace con il mondo, per finire con quelli che ricordano l’impegnativa serie di concerti a Las Vegas di cui è protagonista assoluta.

Iniziando dalla fine, ha debuttato al “Park Theatre” dell’MGM Hotel l’attesissimo “Enigma”, il fantasmagorico resident show di Lady Gaga che ripercorre dieci anni di una carriera luminosissima. Per il concerto di capodanno, la chitarra realizzata appositamente per lei dal liutaio tedesco Jens Ritter mettendo insieme 11mila cristalli Swarovski.

A marzo miss Germanotta si prenderà una pausa, magari in concomitanza con la cerimonia degli Oscar, dove qualcuno già la immagina con la sua prima statuetta fra le mani, conquistata per la convincente interpretazione di Ally Campana in “A star i born”, remake dell’omonimo film del 1937 che ha già conquistato 5 nominations ai “Golden Globe”.

Altra pausa, quasi certa, per salire sull’altare insieme a Christian Carino, il manager che ha sostituito Taylor Kinney nel cuore di Lady Gaga. Un matrimonio che, secondo i bene informati, dovrebbe tenersi a Venezia, città di cui l’artista newyorkese si sarebbe innamorata dopo averla vista in occasione del Festival del Cinema dove ha presentato il film in compagnia di Bradley Cooper.

Una festicciola valutata in circa 5 milioni di dollari, con un parterre de roy di ospiti del calibro di Elton John, John Legend, Justin Bieber, Taylor Swift, Miley Cyrus e Stevie Wonder.

Galleria fotografica
2019, l’anno di Lady Gaga - immagine 1
2019, l’anno di Lady Gaga - immagine 2
Spettacolo
Salma Hayek: «Stavo morendo di Covid»
Salma Hayek: «Stavo morendo di Covid»
Colpita in forma trave dal virus, l’attrice di origini messicane ha raccontato di aver rischiato la vita, con i medici che la pregavano di farsi ricoverare e lei che rispondeva di voler morire a casa
Nuovi dettagli sull’arresto di Springsteen
Nuovi dettagli sull’arresto di Springsteen
Secondo il management dell’artista, il “Boss” avrebbe bevuto un bicchierino di tequila offerto da alcuni fans dopo aver fatto una foto con loro. Per gli agenti, “Springsteen barcollava vistosamente e puzzava d’alcol”
Marilyn Manson sommerso dalle accuse
Marilyn Manson sommerso dalle accuse
Sulla spinta delle dichiarazioni di ormai troppe ex compagne dell’estroso artista britannico, l’FBI avrebbe aperto un’indagine mentre l’etichetta discografica e il suo manager storico lo scaricavano
Il giallo di Tanya Roberts
Il giallo di Tanya Roberts
Data per morta, l’ex Bond girl sarebbe viva, anche se ricoverata in ospedale in gravi condizioni. L’equivoco nato dal marito, che vedendola chiudere gli ha pensato fosse morta
Con Walt Disney, Fantasia al potere
Con Walt Disney, Fantasia al potere
Compie 80 anni uno dei film d’animazione più famosi e originali di sempre, che ha introdotto nel mondo dei cartoon paradigmi e livelli di qualità del tutto nuovi. Geniale l’idea di sincronizzare la musica classica ai movimenti dei disegni
Michael J. Fox: «Ho finito l’ottimismo»
Michael J. Fox: «Ho finito l’ottimismo»
In un’intervista che anticipa l’uscita del suo quarto libro, l’ex star di “Back to the Future” affetta da tempo dal Parkinson svela di aver combattuto contro un brutto male e l’accanimento del destino
È morto James, figlio di Robert Redford
È morto James, figlio di Robert Redford
Ucciso dal brutto male contro cui lottava da due anni: era un apprezzato sceneggiatore, sempre vicino alle cause umanitarie. È il secondo figlio che muore al leggendario attore di Hollywood
La strage delle star orientali
La strage delle star orientali
Lunedì è morta in ospedale l’attrice sudcoreana Oh In-hye e il giorno successivo la giapponese Sei Ashina. Ieri la notizia del decesso del cantante e conduttore Alien Huang
L’Ellen DeGeneres Show sotto inchiesta
L’Ellen DeGeneres Show sotto inchiesta
Il popolare talk show americano finisce nella bufera dopo le accuse di una decina di dipendenti che parlano di maltrattamenti, bullismo e violenze
Travolta lascia Scientology
Travolta lascia Scientology
L’attore in disaccordo con le dottrine del fondatore, che non ammetteva le cure chemioterapiche. In un posto, Travolta ha ringraziato i medici del centro che ha aiutato Kelly Preston nella sua battaglia