Ex star di X Factor UK trovata morta

| Ariel Burdett, la concorrente più controversa di sempre dell’edizione inglese del talent, trovata senza vita nel suo appartamento. Per la polizia non si tratta di omicidio, anche se la ferita mortale sul collo lascia qualche dubbio

+ Miei preferiti
In Italia, il nome di Ariel Burdett dice poco: era stata una delle star della versione inglese di “X Factor”, il talent che spopola in tutto il mondo. A renderla celebre era stato il suo provino per entrare nel programma, diventato uno dei più virali di sempre: una manciata di secondi in cui Ariel aveva esordito presentandosi come “vocal coach olistica” e strappando il numero adesivo aveva voluto ricordare a tutti che ci teneva ad essere considerata una persona e non una cifra progressiva. Ne era nato un battibecco con i giudici, ma ad alzare il suo livello di popolarità ci aveva pensato l’esibizione, in cui Ariel Burdett si era esibita in un vero esercizio vocale che aveva toccato diversi stili, dal growl al metal. Ma più per via di un carattere polemico che avrebbe destabilizzato il programma, era stata scartata. Prima di lasciare il palco, accompagnata dai quattro “No” dei giudici, Ariel aveva li aveva invitati a “infilarsi una sbarra di metallo su per il c***”. A quel punto, ad allontanarla ci aveva pensato la sicurezza.

Ariel Burnett, che in realtà si chiamava Amy, è stata trovata senza vita nel suo appartamento di Wakerfield, nel West Yorkshire. A dare l’allarme sono stati alcuni vicini, che non la vedevano in giro da diversi giorni e neanche avevano risposte bussando alla sua porta. Per risolvere il dubbio è intervenuta la che ha sfondato la porta, trovando Ariel riversa sul pavimento in un lago di sangue: secondo il primo referto del coroner, la giovane presentava una vasta ferita da taglio sul collo. Secondo la polizia non si tratterebbe di un caso di omicidio, anche se è stata aperta un’indagine per stabilire la dinamica della morte.

Spettacolo
Muore un’altra stella del K-Pop
Muore un’altra stella del K-Pop
Cha In Ha, 27 anni, trovato senza vita nel suo appartamento: non ancora svelate la cause della morte. È la terza giovane star sudcoreana a morire nel giro di due mesi
Suicida la stella del K-pop Goo Hara
Suicida la stella del K-pop Goo Hara
È l’ennesima morte di giovanissimi artisti sottoposti a forti pressioni da un’industria che non conosce limiti e moralità. La giovane artista, affetta da depressione, ci aveva già provato sei mesi fa
JLo: “Quando sono stata molestata”
JLo: “Quando sono stata molestata”
Invitata ad una tavola rotonda sul tema #MeToo insieme ad altri attrici, Jennifer Lopez ha raccontato un episodio agli inizi della sua carriera. Per uscirne è stata fondamentale la durezza imparata sulle strade del Bronx
Pete Doherty arrestato per droga
Pete Doherty arrestato per droga
Il musicista inglese fermato a Parigi mentre acquistava droga. È solo l’ennesimo capitolo di una lunga scia di problemi con la giustizia
La migliore amica di Whitney Houston: “Ci amavamo”
La migliore amica di Whitney Houston: “Ci amavamo”
Robyn Crawford, ufficialmente amica del cuore dell’artista, rivela in un libro che in realtà le due erano legate da un amore profondo
La mamma di Lady Gaga: mia figlia vittima di bullismo
La mamma di Lady Gaga: mia figlia vittima di bullismo
In un’intervista, Cynthia Germanotta svela il difficile percorso per aiutare quella che anni dopo sarebbe diventata della regina del pop, pesantemente bullizzata dalle medie in poi
Elton John rivela la sua battaglia contro il cancro
Elton John rivela la sua battaglia contro il cancro
Nelle pagine di “Me”, l’autobiografia in uscita a breve, l’artista britannico rivela di aver combattuto contro un tumore alla prostata e un virus che lo ha quasi ucciso
Michele Torpedine a processo per i guadagni de “Il Volo”
Michele Torpedine a processo per i guadagni de “Il Volo”
Il celebre manager e produttore discografico italiano citato in giudizio dal suo socio Tony Renis per “infedeltà patrimoniale”
Elvis è vivo, avvistato a Graceland con il fratello
Elvis è vivo, avvistato a Graceland con il fratello
La teoria della cospirazione si arricchisce di un nuovo capitolo: il re del rock sarebbe stato visto nella sua ex residenza di Memphis, questa volta in compagnia del fratello gemello, morto anche lui
Heather Locklear in una clinica mentale
Heather Locklear in una clinica mentale
L’ex protagonista di “Dynasty” e “Melrose Place” dovrà passare 30 giorni in un centro per la cura di problemi mentali, dopo aver aggredito un agente e un paramedico