Nicole Kidman: i miei figli membri di Scientology

| L’attrice australiana parla per la prima volta della scelta di Isabella e Connor, i due figli adottati con Tom Cruise, di entrare come adepti della discussa chiesa fondata da Ron Hubbard

+ Miei preferiti
“Ormai sono adulti, possono decidere da soli”. Sono parole amare e rassegnate, quelle che Nicole Kidman usa in un’intervista concessa ad un settimanale australiano, in cui per la prima volta accetta di parlare della recente affiliazione alla chiesa di “Scientology” di Isabella e Connor, i due figli adottati con Tom Cruise ai tempi del loro matrimonio.

Da tempo si vocifera su rapporti tesi e sempre più rari fra Nicole e i suoi due figli, e l’attrice australiana si è sempre sforzata di tenere lontane dai riflettori le vite di Isabella e Connor, oggi di 25 e 23 anni. “Hanno scelto di far parte di Scientology, e come madre il mio compito è quello di amarli. Voglioessere un esempio della tolleranza in cui tanto credo: non importa cosa faccia tuo figlio, deve essere amato e deve sapere qui troverà per sempre amore”.

Silenzio invece sui rapporti che i due figli possano ancora intrattenere con la madre: secondo le ferree regole di Scientology, agli adepti è chiesto di rinunciare in modo totale alla loro vita precedente. In più, secondo quanto rivelato dal sito “HollywoodLife”, all’interno della chiesa Nicole sarebbe considerata una SP, acronimo di Persona Soppressiva.

Di recente, la Kidman aveva fatto riferimento pubblico agli anni del matrimonio con Tom Cruise, durato dal 1990 al 2003. Ad un estremo senso di protezione che le dava il rapporto, faceva da contraltare l’assoluta mancanza di vita sociale: si passava dai set a casa, e basta.

Molto più semplici e sereni sono i rapporti della Kidman con Sunday Rose e Faith Margareth, di 10 e 7 anni, le due figlie avute dall’unione con Keith Urban. Spesso, le due bimbe sono comparse al fianco della mamma nel corso di eventi pubblici.

Articoli correlati
Spettacolo
La strage delle star orientali
La strage delle star orientali
Lunedì è morta in ospedale l’attrice sudcoreana Oh In-hye e il giorno successivo la giapponese Sei Ashina. Ieri la notizia del decesso del cantante e conduttore Alien Huang
L’Ellen DeGeneres Show sotto inchiesta
L’Ellen DeGeneres Show sotto inchiesta
Il popolare talk show americano finisce nella bufera dopo le accuse di una decina di dipendenti che parlano di maltrattamenti, bullismo e violenze
Travolta lascia Scientology
Travolta lascia Scientology
L’attore in disaccordo con le dottrine del fondatore, che non ammetteva le cure chemioterapiche. In un posto, Travolta ha ringraziato i medici del centro che ha aiutato Kelly Preston nella sua battaglia
Kim Kardashian: «Chiedo comprensione per Kanye»
Kim Kardashian: «Chiedo comprensione per Kanye»
Nell’estremo tentativo di proteggere il marito, l’imprenditrice parla per la prima volta del disturbo bipolare del rapper e delle difficoltà di convivere con questi problemi
Suicida il nipote di Elvis
Suicida il nipote di Elvis
Benjamin Keough, 27 anni, uno dei figli di Lisa Maria, si sarebbe tolto la vita con un colpo d’arma da fuoco. Rispetto al resto della famiglia aveva scelto un profilo basso, e di lui non si mai saputo molto
Si spengono le luci del Cirque du Soleil
Si spengono le luci del Cirque du Soleil
La società canadese, costretta a fermare i 44 spettacoli in tutto il mondo, annuncia il ricorso alla bancarotta controllata nel tentativo di ristrutturare il debito e tornare in pista. Quasi 4.000 dipendenti licenziati
Il Bataclan è in vendita
Il Bataclan è in vendita
La sala da concerto parigina diventata uno dei simboli degli attentati del 13 novembre di cinque anni fa, travolta dai problemi economici e dal lockdown
Barba Streisand dona azioni Disney alla figlia di George Floyd
Barba Streisand dona azioni Disney alla figlia di George Floyd
La grande artista ha acquistato azioni del colosso Disney da donare alla figlia dell’uomo ucciso a Minneapolis. È solo l’ultima dimostrazione di affetto e solidarietà ricevuta dalla famiglia Floyd
Anche Bollywood è in crisi
Anche Bollywood è in crisi
La prolifica industria cinematografica indiana azzerata dalla pandemia: stagione compromessa, produzioni ferme e forte timore che riaprire i cinema non basterà
Suicida ex coniglietta di Playboy
Suicida ex coniglietta di Playboy
Ashley Mattingly, 33 anni, trovata morta nel suo appartamento di Austin, in Texas. Avrebbe lasciato un biglietto in cui spiega i motivi del gesto estremo. Da tempo lottava contro la depressone e la dipendenza