Oggi a Brescia i funerali di Azeglio Vicini

| Le esequie alle 16.30 in Duomo, poi verrà sepolto nella tomba di famiglia a Cesenatico. L'ex tecnico della Nazionale avrebbe compiuto 85 anni a marzo

+ Miei preferiti
di Piero Abrate

 

Saranno celebrati oggi alle 16:30 nel Duomo di Brescia i funerali dell'ex commissario tecnico della Nazionale di calcio Azeglio Vicini morto all'età di 84 anni. Vicini sarà poi sepolto nella tomba di famiglia a Cesenatico (Forlì-Cesena). Da tempo era malato e una delle sue ultime uscite pubbliche era stata a marzo di un anno fa quando a Palazzo della Loggia aveva presentato il suo libro "Azeglio Vicini. Una vita in azzurro" scritto con il figlio Gianluca e la moglie Ines.

Dopo avere militato nel Vicenza e nella Sampdoria, arrivò al Brescia nel 1963, dove giocò fino al 1966, prima di intraprendere la carriera di allenatore. Rimase sulla panchina delle rondinelle fino al 1968. A partire dal 1986 e il 1991 fu alla guida della Nazionale. Indubbiamente, il suo nome resta legato a doppio filo a alle "notti magiche" di Italia 90. Quelle di Totò Schillaci e di una Nazinale italiana che sognava di ripete l'impresa di otto anni prima in Spagna. 

«Ho raggiunto un bel traguardo - disse alla festa per i suoi 80 anni -. Sono soddisfatto della mia vita, ho avuto momenti felici e altri meno, ho ricoperto incarichi importanti, comunque sia mi sono proprio divertito». E, in riferimento a Italia 90: «Quel Mondiale avremmo meritato di vincerlo, siamo stati sfortunati. Noi non perdemmo mai sul campo, sei vittorie e un pari, e arrivammo terzi, l'Argentina fu sconfitta due volte e andò in finale con la vincitrice Germania. Però in quelle notti conquistammo gli italiani, il loro affetto fu travolgente. Infatti quell'Italia-Argentina resta una delle partite più viste in tv di tutti i tempi»- 

L'Italia concluse al terzo posto  dopo la sconfitta in semifinale ai calci di rigore contro l’Argentina e la vittoria contro l’Inghilterra nella finale di consolazione per il terzo e quarto posto.  

Negli successivi ricoprì la carica di presidente del Settore tecnico della Figc per poi cedere il testimone a Roberto Baggio, da lui allenato in azzurro proprio ai mondiale del '90. 

Galleria fotografica
Oggi a Brescia i funerali di Azeglio Vicini - immagine 1
Oggi a Brescia i funerali di Azeglio Vicini - immagine 2
Sport
Becco dell'Aquila, muore base jumper
Becco dell
E' la 25a vittima dal 2000 a oggi nel comune di Dro in Trentino. Il sindaco: "impossibile fermarli". Josefin Sando, 26 anni, si era lanciata alle 7 del mattino di Ferragosto con il marito, illeso
Ozil e Kolasinac dell’Arsenal sotto scorta
Ozil e Kolasinac dell’Arsenal sotto scorta
I due giocatori della squadra londinese sono finiti nell’obiettivo di una gang dell’est europeo che dopo un tentativo di rapina ha iniziato a perseguitarli
Il trucco antidoping di Mike Tyson
Il trucco antidoping di Mike Tyson
Per eludere i controlli, l’ex campione dei massimi utilizzava un pene finto riempito con l’urina dei suoi figli. La confessione durante un'intervista
Moto GP in lutto: muore Luca Semprini
Moto GP in lutto: muore Luca Semprini
Aveva 35, da quest’anno era uno degli addetti stampa del Team Ducati nel MotoGP: è stato ritrovato senza vita nella sua camera d’albergo
Campioni sull’orlo di una crisi di nervi
Campioni sull’orlo di una crisi di nervi
Una ricerca della federazione che riunisce i calciatori professionisti, ha calcolato che i più grandi campioni sono sottoposti a stagioni al limite della sopportazione fisica e mentale
Jean Todt: Schumacher migliora
Jean Todt: Schumacher migliora
Assistito 24 ore su 24 da un’equipe medica, il sette volte campione del mondo ha compiuto dei progressi. Lo afferma i un'intervista il presidente FIA, uno dei pochi amici ad avere accesso alla villa di Schumi
Muore un altro pugile
Muore un altro pugile
Hugo Santillan, 23 anni, si è accasciato al suolo durante la premiazione: ancora una volta sono stati fatali i colpi ricevuti durante un incontro. Tre giorni fa la morte del russo Dadashev
Sai che c'è? Scendo dalla bici e me ne vado"
Sai che c
Il bizzarro e misterioso ritiro del ciclista Rohan Dennis dal Tour de France dopo una lite con un dirigente del team. Si attende la versione ufficiale
Muore campionessa di immersione giapponese
Muore campionessa di immersione giapponese
Sayuri Kinoshita, record woman di immersione in apnea senza pinne è stata ritrovata nel parecchio dello stabile in cui viveva. Ancora da chiarire le cause del gesto
Mihajlovic shock: “Ho la leucemia”
Mihajlovic shock: “Ho la leucemia”
L’allenatore del Bologna svela di essere affetto da una forma aggressiva ma curabile. La commozione e le reazioni del mondo del calcio