Il dramma in diretta di André Gomes

| Il centrocampista dell’Everton colpito involontariamente da Son del Tottenham, è rimasto vittima di un brutto infortuno che ha mandato sotto shock un Paese intero

+ Miei preferiti
In Inghilterra non c’è Brexit o Meghan che tenga: la notizia del momento, di cui tutti i media si stanno occupando, è il drammatico infortunio di André Gomes, centrocampista dell’Everton, protagonista di un durissimo scontro con Son Heung-min, attaccante sudcoreano del Tottenham. Una partita nervosa, 11esima giornata della Premier League, culminata all’80’ da un intervento di Son, che nel tentativo di rincorrere Gomes è entrato in scivolata colpendo la gamba del giocatore portoghese. Ripreso dalle televisioni, l’arto – probabilmente rimasto impigliato in una piega del manto erboso - si è piegato in modo innaturale, accompagnato dalle grida di dolore di Gomes e le lacrime del sudcoreano, che quando ha capito le condizioni dell’avversario è scoppiato in un pianto irrefrenabile. Anche l’arbitro, ha cambiato il cartellino da giallo in rosso capendo la gravità dell’incidente: André Gomes è uscito in barella e ricoverato all’ospedale di Aintree: per lui si prevede un lungo periodo di stop. L’incontro si è poi concluso in parità.

In un comunicato ufficiale, l’Everton ha confermato la gravità dell’incidente del proprio giocatore: “La società conferma che André Gomes sarà operato nelle prossime ore  dopo aver subito un infortunio alla caviglia nella partita di oggi con il Tottenham. Il giocatore portoghese è stato vittima dell’infortunio durante la seconda metà della partita e portato all’Aintree Hospital in ambulanza, accompagnato dall’equipe medica della squadra. Dopo essere stato sottoposto a esami è stata confermata la frattura della caviglia destra. Il Club fornirà ulteriori aggiornamenti a tempo debito”.

Seamus Coleman è stato uno dei primi compagni di squadra dell’Everton a chiedere l’intervento dell’equipe medica: “Non riesce nemmeno ad alzare la testa, da quel momento è in preda ad un pianto di rabbia e dolore”, ha commentato all’uscita dagli spogliatoi.

Tosun, un altro compagno di squadra di Gomes, ha confermato che la scena vista dal campo era agghiacciante: “Ho diversi giocatori piangere, mentre André era sotto shock: aveva gli occhi spalancati e urlava per il dolore”.

Al termine dell’incontro è arrivata la solidarietà anche di Mauricio Pochettino, tecnico del Tottenham: “Ci dispiace molto per André: possiamo solo inviargli i nostri migliori auguri, a lui e alla sua famiglia. Nel dopo partita Son era devastato, non aveva alcuna intenzione di far male all’avversario”.

Galleria fotografica
Il dramma in diretta di André Gomes - immagine 1
Il dramma in diretta di André Gomes - immagine 2
Il dramma in diretta di André Gomes - immagine 3
Il dramma in diretta di André Gomes - immagine 4
Il dramma in diretta di André Gomes - immagine 5
Sport
I guai travolgono i Washington Redskins
I guai travolgono i Washington Redskins
Costretta a cambiare nome e simbolo dopo le proteste della Nazione Indiana, la squadra di football della capitale americana deve vedersela anche con numerose denunce di molestie presentate da ex dipendenti
Atleta paralimpica americana muore durante una traversata
Atleta paralimpica americana muore durante una traversata
La campionessa di canottaggio Angela Madsen ritrovata senza vita dopo 60 giorni trascorsi in mare nel tentativo di partire in solitaria da Los Angeles per raggiungere le Hawaii
Il razzismo nel campionato Nascar
Il razzismo nel campionato Nascar
Bubba Wallace, l’unico pilota afroamericano del campionato automobilistico americano, minacciato con un cappio in stile Ku Klux Klan ritrovato nel suo box
Lewis Hamilton: «Il silenzio colpevole della F1»
Lewis Hamilton: «Il silenzio colpevole della F1»
Il 6 volte campione del mondo accusa il circo dei motori di indifferenza di fronte alle proteste per la morte di George Floyd. “Sono ricchi, se ne stanno da parte: so chi sono, li vedo”
Cancellata la maratona di Boston
Cancellata la maratona di Boston
La più antica maratona del mondo annuncia forfait: in dubbio anche l’edizioni di quelle di Chicago e New York
Giappone, suicida wrestler di 22 anni
Giappone, suicida wrestler di 22 anni
Hana Kimura, wrestler professionista e figlia d'arte, ha annunciato la propria fine con un post su Instagram: da tempo era vittima di cyber-bullismo
Sofia Shapatava: «Il tennis potrebbe non sopravvivere alla pandemia»
Sofia Shapatava: «Il tennis potrebbe non sopravvivere alla pandemia»
La tennista georgiana, numero 375 al mondo, lancia l’allarme: “Ci sono professionisti di fascia medio-bassa che non riprenderanno a giocare. La pandemia ha tolto i veli ad un mondo in cui pochi guadagnano e molti faticano”
La depressione di Pelè
La depressione di Pelè
A quasi 80 anni, O’Rey ha grossi problemi di salute e non riesce più a camminare senza il deambulatore. Il figlio Edinho ha raccontato che è sempre più triste e depresso
Esplode lo scandalo delle pattinatrici francesi
Esplode lo scandalo delle pattinatrici francesi
Tre ex atlete di punta del pattinaggio di figura svelano a 30 anni di distanza di essere state vittime delle violenze dei loro allenatori. E la Francia trema
È morto Kobe Bryant
È morto Kobe Bryant
La leggenda della NBA, stella dei Los Angeles Lakers per vent’anni, sarebbe precipitato con il suo elicottero nei dintorni di Los Angeles. Si era ritirato nel 2015