Nike nei guai per una scarpa

| La “PG2.5” di Zion Williamson si č aperta in due causandogli un infortunio. Sotto accusa finiscono i contratti con gli sponsor che obbligano i campioni a indossare modelli economici. Il titolo Nike brucia milioni di dollari

+ Miei preferiti
Zion Williamson, 19 anni, 201 cm per 129 kg, ala grande dei “Duke Blue Devils” della “Duke University” di Durham, North Carolina. Un cestista che milita nel campionato del basket universitario, conosciuto per l’alta spettacolarità delle sue prestazioni sportive: possiede una notevole esplosività fisica e ha un eccellente controllo del proprio corpo, caratteristiche che lo rendono uno dei più promettenti giocatori in circolazione. Lo scorso 21 febbraio, nel corso di un incontro con la “UNC”, dopo appena 37 secondi di gioco è vittima di un infortunio che gli procura una preoccupante distorsione al ginocchio sinistro. A causargli il problema, un paio di “Nike PG2.5”, le scarpe che indossava: una, quella sinistra, si è letteralmente aperta in due.

Difficile liquidare la faccenda come un semplice incidente che nel calcolo della probabilità potrebbe anche starci. La questione in America sta assumendo proporzioni inaspettate, scatenando polemiche e soprattutto, dei preoccupanti danni all’immagine della “Nike”. Il colosso dell’abbigliamento sportivo, che si è affrettato a respingere le accuse parlando di un “incidente isolato”, dopo aver espresso i propri auguri di pronta guarigione a Williamson, ha bruciato in borsa 1,1 miliardi di dollari.

Sotto accusa finiscono le scarpe, le “PG2.5”, in vendita a 110 euro a prezzo pieno, ma ormai scontate a 77: le ha disegnate Paul George, campione degli “Oklahoma City Thunder”, seguendo il trend delle “signature shoes”, scarpe realizzate su indicazione di campioni del basket. Un modello economico, accessibile a tutti, ma proprio per questo non adatto a un professionista, dicono in tanti. Per i media americani si è aperta la caccia al responsabile che ha obbligato Zion Williamson a indossarle per l’incontro: si scopre che dal 1992, e fino al 2027, la squadra ha stipulato un regolare un accordo di fornitura di attrezzature sportive con la “Nike”, e ogni atleta ha a disposizione diversi modelli fra cui scegliere.

Secondo il sito “247Sports”, è del tutto possibile che la scarpa “esploda”, com’è successo a Williamson: “Se si osserva l’a scarpa sinistra si nota che la tomaia è intatta, mentre l’intersuola in phylon si è rotta a causa della schiuma indebolita”.

Galleria fotografica
Nike nei guai per una scarpa - immagine 1
Nike nei guai per una scarpa - immagine 2
Sport
Becco dell'Aquila, muore base jumper
Becco dell
E' la 25a vittima dal 2000 a oggi nel comune di Dro in Trentino. Il sindaco: "impossibile fermarli". Josefin Sando, 26 anni, si era lanciata alle 7 del mattino di Ferragosto con il marito, illeso
Ozil e Kolasinac dell’Arsenal sotto scorta
Ozil e Kolasinac dell’Arsenal sotto scorta
I due giocatori della squadra londinese sono finiti nell’obiettivo di una gang dell’est europeo che dopo un tentativo di rapina ha iniziato a perseguitarli
Il trucco antidoping di Mike Tyson
Il trucco antidoping di Mike Tyson
Per eludere i controlli, l’ex campione dei massimi utilizzava un pene finto riempito con l’urina dei suoi figli. La confessione durante un'intervista
Moto GP in lutto: muore Luca Semprini
Moto GP in lutto: muore Luca Semprini
Aveva 35, da quest’anno era uno degli addetti stampa del Team Ducati nel MotoGP: č stato ritrovato senza vita nella sua camera d’albergo
Campioni sull’orlo di una crisi di nervi
Campioni sull’orlo di una crisi di nervi
Una ricerca della federazione che riunisce i calciatori professionisti, ha calcolato che i piů grandi campioni sono sottoposti a stagioni al limite della sopportazione fisica e mentale
Jean Todt: Schumacher migliora
Jean Todt: Schumacher migliora
Assistito 24 ore su 24 da un’equipe medica, il sette volte campione del mondo ha compiuto dei progressi. Lo afferma i un'intervista il presidente FIA, uno dei pochi amici ad avere accesso alla villa di Schumi
Muore un altro pugile
Muore un altro pugile
Hugo Santillan, 23 anni, si č accasciato al suolo durante la premiazione: ancora una volta sono stati fatali i colpi ricevuti durante un incontro. Tre giorni fa la morte del russo Dadashev
Sai che c'č? Scendo dalla bici e me ne vado"
Sai che c
Il bizzarro e misterioso ritiro del ciclista Rohan Dennis dal Tour de France dopo una lite con un dirigente del team. Si attende la versione ufficiale
Muore campionessa di immersione giapponese
Muore campionessa di immersione giapponese
Sayuri Kinoshita, record woman di immersione in apnea senza pinne č stata ritrovata nel parecchio dello stabile in cui viveva. Ancora da chiarire le cause del gesto
Mihajlovic shock: “Ho la leucemia”
Mihajlovic shock: “Ho la leucemia”
L’allenatore del Bologna svela di essere affetto da una forma aggressiva ma curabile. La commozione e le reazioni del mondo del calcio