4 morti nella casa della droga

| Una macabra scoperta in una vecchia casa abbandonata di Cleveland, nell’Ohio: i cadaveri di 4 persone, due dei quali sono stati identificati

+ Miei preferiti
Gli abitanti di Cleveland, Ohio, lo sapevano da tempo: la vecchia casa abbandonata al 3600 della 144esima Strada Est era diventata uno degli epicentri dello spaccio in città. Ma la comunità è sotto shock, quando qualcuno ha scoperto quattro corpi in avanzato stato di decomposizione all’interno della “casa della droga”.

Non è ancora chiaro a quando risalga la morte dei quattro, che i medici legali della contea di Cuyahoga hanno faticato a identificare. Al momento, le autorità hanno reso note le generalità solo di due persone: Dejuan Willis, 20 anni, e Christopher Monroe, 23. Tutte e quattro le vittime, è l’unica conferma ufficiale, sarebbero stati uccise con diversi colpi d’arma da fuoco.

L’ex fidanzata di Monroe, Sierra Hayes, ha dichiarato che la parte più difficile è stata dire a loro figlio Pierre che il padre non c’era più. Dal momento della scoperta dei quattro corpi, avvenuta sabato sera, Sierra Hayes temeva che Monroe potesse essere fra i morti. I due erano separati più di un anno fa, cercando comunque di mantenere un rapporto positivo di co-genitorialità: stavano progettando una festa per il quarto compleanno di Pierre.

I detective della omicidi della polizia di Cleveland stanno lavorando senza sosta all’indagine, preferendo rilasciare pochissimi dettagli: all’interno della casa abbandonata è stata recuperata una pistola, mentre al momento non ci sarebbero sospetti e tutte le piste restano aperte.

Stati Uniti
Impeachment, in arrivo la “bomba” Bolton?
Impeachment, in arrivo la “bomba” Bolton?
L’ex consigliere per la sicurezza nazionale in attesa del via libera dal tribunale per la deposizione al Congresso: ottenesse il via libera, per Trump sarebbe un grosso problema
Joel Francisco, il caso che divide l’America
Joel Francisco, il caso che divide l’America
Scarcerato per un cavillo legale reso possibile dalla riforma della giustizia, è tornato alla vita di prima, uccidendo un uomo di 44 anni
USA 2020, arriva Bloomberg
USA 2020, arriva Bloomberg
L’ex sindaco di New York sarebbe pronto a scendere in campo, mentre il capo dello staff presidenziale dovrà deporre al Congresso e nelle librerie arriva un libro shock
Le ombre scure del massacro di Sonoma
Le ombre scure del massacro di Sonoma
Faide familiari, guerre con i cartelli della droga, vendette trasversali e perfino una setta segreta che riduceva le donne in schiavitù: i misteri intorno alla strage del Messico sono tanti
Juli Briksman e la vittoria del dito medio
Juli Briksman e la vittoria del dito medio
Due anni fa era stata fotografata mentre alzava il dito al passaggio di Trump. Aveva perso il lavoro, e due anni dopo ha deciso di candidarsi nelle file dei Dem, strappando un seggio nei consiglio della sua città
USA: omicida 13enne fugge dal tribunale
USA: omicida 13enne fugge dal tribunale
È affidato ai servizi sociali per omicidio e rapina a mano armata. Ha fatto perdere le proprie tracce: per la polizia è un soggetto pericoloso e violento
La pessima giornata di Trump
La pessima giornata di Trump
Mentre la procedura verso l’impeachment si arricchisce di nuovi capitoli scottanti, il presidente incassa la perdita della Virginia, storica roccaforte Repubblicana
Eseguita una condanna morte in Sud Dakota
Eseguita una condanna morte in Sud Dakota
Charles Rhines, 63 anni, era stato condannato alla pena capitale per un omicidio del 1992 di un giovane sorpreso a rubare ciambelle
USA: sventata una strage in una sinagoga
USA: sventata una strage in una sinagoga
Il lavoro di un agente sotto copertura ha permesso all’FBI di arrestare Richard Holzer, che aveva in mente di avvelenare i condotti dell’acqua di una sinagoga di Pueblo, in Colorado
Trump: “Addio New York”
Trump: “Addio New York”
Il presidente annuncia il cambio di residenza: dalla Trump Tower sulla 5th Avenue al suo resort in Florida. I saluti ironici del governatore Cuomo e del sindaco de Blasio