Aereo scarica il carburante su Los Angeles

| Il velivolo, appena partito dal LAX, è stato costretto a rientrare all’aeroporto, ma prima ha scaricato il carburante, colpendo in pieno un complesso scolastico. Aperta un’inchiesta

+ Miei preferiti
Sessanta persone, soprattutto bambini e ragazzi di cinque scuole elementari e un liceo, hanno dovuto richiedere l’intervento dei paramedici dopo che un grosso aereo di linea ha scaricato il carburante mentre tornava verso l’aeroporto internazionale di Los Angeles.

La scuola più colpita è la “Park Avenue Elementary” di Cudahy, ad una trentina di km dall’aeroporto, dove 20 bambini e 11 adulti hanno riportato ferite lievi. Le altre sono la “San Gabriel Elementary”, la “Graham Elementary”, la “Tweedy Elementary”, la “93rd Street Elementary” e la “Jordan High School”. Dopo le perlustrazioni delle scuole, gli esperti in materiali pericolosi hanno dato il via libera: il carburante è evaporato nel giro di poche ore.

“Alcune delle persone colpite dal carburante dell’aereo sono state trattate con acqua e sapone, ma nessuno è stato portato all’ospedale - ha commentato il sergente della polizia scolastica Rudy Perez - non è stato necessario evacuare le strutture: per qualche ora le strutture scolastiche sono state trasformate in “infermerie” improvvisate per curare i bimbi colpiti dal carburante”.

Justin Guiti, un bambino della quinta elementare di Park Avenue, è una delle vittime del carburante: “Ho notato grosse gocce colorate che cadevano dal cielo: non capendo cosa fossero ho guardato verso l’alto, e sono stato colpito in un occhio”.

Sono bastati dei controlli incrociati sull’ora e la rotta per ricostruire l’accaduto, confermato dalla “Delta Air Lines”: il carburante proveniva dal volo 89, appena decollato dal LAX e diretto a Shanghai, in Cina, quando “ha avuto un problema al motore che ha obbligato i piloti a tornare rapidamente verso l’aeroporto. L’aereo, un Boeing 777-200 con 288 passeggeri a bordo, è atterrato senza problemi, ma prima, per la procedura standard dovuta al peso si è dovuto liberare del grosso carico di carburante”. La Delta ha confermato di essere a stretto contatto con le autorità aeroportuali e il dipartimento dei vigili del fuoco della contea di Los Angeles, e ha espresso preoccupazione e rammarico per coloro che hanno subito lesioni.

L’Amministrazione federale dell’aviazione civile ha aperto un’inchiesta, poiché al netto delle procedure di sicurezza, gli aerei non devono scaricare il carburante su aree popolate.

Secondo David Soucie, esperto di sicurezza aerea, ci sono parametri di peso massimo per le fasi di decollo e di atterraggio: per far scendere un aereo con i serbatoi ancora pieni per un volo a lungo raggio, è necessario scaricare il carburante per evitare un sovrappeso pericoloso nelle fasi di rientro a terra, tuttavia “Ci sono procedure speciali di scarico del carburante per gli aerei che operano da e verso i principali aeroporti degli Stati Uniti: richiedono che il carburante sia scaricato in aree designate e non popolate, tipicamente ad altitudini più elevate, in modo che il carburante si atomizzi e si disperda prima di raggiungere il suolo”.

Stati Uniti
Brandon Hole, 19 anni e 8 morti
Brandon Hole, 19 anni e 8 morti
È il numero delle vittime che un giovane affetto da problemi mentali ha fatto in un magazzino a Indianapolis. Si tratta della 45esima strage avvenuta in America dall’inizio dell’anno, e ancora una volta Biden chiede che sia l’ultima
Ancora sangue sulle strade americane
Ancora sangue sulle strade americane
Un uomo armato di mitragliatrice ha fatto una strage in un magazzino logistico a Indianapolis. Mentre da Chicago arrivano le inquietanti immagini dell’uccisione senza motivo di Adam Toledo, un 13enne
Sesso, droga & deputati
Sesso, droga & deputati
Emergono dettagli sullo scandalo che ha come protagonista unico il deputato repubblicano della Florida Matt Gaetz, sospettato di avere una passione smodata per le minorenni
Una nuova indagine sulla Cina ogni 10 ore
Una nuova indagine sulla Cina ogni 10 ore
È quanto ha dichiarato Christopher Wray, direttore dell’FBI, raccontando davanti al Senato di 2.000 indagini collegate a Pechino, una presenza forte, costante e insidiosa
L’agente Kim Potter accusata di omicidio
L’agente Kim Potter accusata di omicidio
L’ormai ex agente di polizia di Minneapolis che ha ucciso Daunte Wright arrestata e rilasciata su cauzione. Rischia fino a 10 anni di carcere, mentre per la strade la rabbia aumenta
Terremoto nel Dipartimento di polizia di Minneapolis
Terremoto nel Dipartimento di polizia di Minneapolis
Si sono dimessi il capo del dipartimento e Km Potter, l’agente che ha ucciso Duane Wright con un colpo di pistola credendo di avere in mano il teaser. Intanto in città cresce la tensione
Afroamericano ucciso dalla polizia, torna la tensione a Minneapolis
Afroamericano ucciso dalla polizia, torna la tensione a Minneapolis
Daunte Wright, 20 anni, ucciso da un agente mentre tentava di opporsi all’arresto. I manifestanti sono tornati per le strade minacciando la polizia. In città la tensione è già alta per il processo per la morte di George Floyd
Ex giocatore della NFL fa strage di una famiglia
Ex giocatore della NFL fa strage di una famiglia
Philip Adams, con una lunga carriera nella massima divisione del football americano, prima di togliersi la vita ha ucciso un medico, sua moglie, due dei loro nipoti e un tecnico che lavorava ad un impianto di aria condizionata
Biden: «Basta con le armi, sono un imbarazzo internazionale»
Biden: «Basta con le armi, sono un imbarazzo internazionale»
Il presidente promette di fare tutto ciò che è nelle sue possibilità per limitare l’uso delle armi da fuoco, a cominciare dalle “ghost guns”, kit di montaggio venduti liberamente senza alcun controllo
New York, la grande fuga dei ricconi
New York, la grande fuga dei ricconi
L’aumento della tassazione per chi guadagna un milione di dollari all’anno ha messo le ali ai piedi dei Paperoni newyorkesi, indecisi se prendere casa a Miami o Austin, in Texas