Ancora sangue in Texas: 5 morti in una sparatoria

| Un uomo su un furgone postale e si è diretto verso un centro commerciale di Odessa, dove ha aperto il fuoco. Si è quindi spostato nel parcheggio di un cinema, dove è stato ucciso dalla polizia

+ Miei preferiti
Non si placa la spirale di violenza negli Stati Uniti: ad un mese dalle stragi di El Paso e Dayton, costate la vita a 31 persone, altre cinque vittime sono il bilancio non ancora definitivo dell’ennesima sparatoria. Ancora una volta, lo scenario è il Texas, più precisamente la città di Odessa, contea di Ector, dove un uomo armato ha rubato un furgone postale uccidendo un agente, per poi puntare verso un centro commerciale dove ha aperto il fuoco a caso sui passanti, uccidendo quattro persone e ferendone altre 21, fra cui tre agenti e un bambino di appena 2 anni. Inseguito dalla polizia, l’uomo è stato ucciso in un conflitto a fuoco nel parcheggio di un cinema. Michael Gerke, il capo della polizia, ha identificato il killer come un maschio bianco suoi 30 anni, senza però rivelare il nome.

L’ennesima giornata di follia è iniziata circa alle 15:30, quando una pattuglia di polizia addetta al controllo stradale ha tentato di fermare un veicolo sulla Interstate 20, a Westbound: poco prima che il veicolo si arrestasse, dall’abitacolo sono partiti diversi colpi di fucile che hanno colpito uno degli agenti. L’autista del mezzo ha poi tentato la fuga dirigendosi in direzione della città di Odessa: giunto nei pressi di un centro commerciale a quell’ora affollato di famiglie, ha continuato a sparare dall’interno del veicolo, che ha abbandonato poco dopo per rubare un furgone delle consegne postali. È stato intercettato dalla polizia nel parcheggio della multisala “Cinergy”, dove è nato un violento conflitto a fuoco che si è concluso con la morte dell’assalitore. Un testimone oculare afferma di aver visto uno degli agenti salire sul furgone postale e sparare attraverso il finestrino.

Immediato il commento via tweet del vice presidente Mike Pence, il quale ha assicurato che lui e il Presidente sono “determinati a lavorare con i leader di entrambe le colazioni politiche per prendere misure che possano debellare il flagello dei mass muder”. Molto più diretto il candidato Dem Beto O’Rourke, texano, che alla notizia della sparatoria ha tuonato: “Dobbiamo mettere la parola fine a questa epidemia di follia”.

Video
Stati Uniti
I Boy Scout of America
dichiarano bancarotta
I Boy Scout of America<br>dichiarano bancarotta
Centinaia di cause per abusi sessuali subiti da giovani in 72 anni rischiano di non avere mai giustizia e risarcimenti
Virginia, dove tutti vogliono le armi
Virginia, dove tutti vogliono le armi
Da Culpeper County 2A, piccolo centro rurale, è partita una protesta contro il tentativo di limitare il possesso delle armi da fuoco. Tutti sono disposti ad andare contro la legge, compreso lo sceriffo
Huawei accusata di furto di segreti industriali
Huawei accusata di furto di segreti industriali
La procura di Brooklyn avrebbe avviato un’inchiesta, ma l’azienda cinese risponde piccata: in America le backdoor sotto accusa sono obbligatorie per legge
Il killer di El Paso in tribunale
Il killer di El Paso in tribunale
Patrick Crusius, autore lo scorso agosto della strage nel supermercato Walmart costata la vita a 22 persone, è comparso in tribunale per ascoltare le 90 accuse formulate dal giudice sul suo conto. Presenti alcuni dei sopravvissuti
La crisi di Joe Biden
La crisi di Joe Biden
Dato per superfavorito nella corsa alle primarie Dem, l’ex vice di Obama arranca sempre più nei sondaggi. E anche se continua a dispensare ottimismo, la sua corsa appare sempre più in bilico
USA: la volontaria che rubava i fondi della chiesa
USA: la volontaria che rubava i fondi della chiesa
Una donna, responsabile amministrativa della St. Paul’s Baptist Church, nel New Jersey, i cinque anni ha rubato più di mezzo milioni di dollari
“Voglio uccidere Trump”: arrestato
“Voglio uccidere Trump”: arrestato
Vagava all’esterno della Casa Bianca, e ha confessato ad un agente l’intenzione di assassinare il Presidente
Bernie Madoff chiede la grazia
Bernie Madoff chiede la grazia
Il banchiere più potente e ricco di New York, autore di una frode entrata nei libri di storia, sarebbe allo stadio terminale di una malattia, e chiede di poter uscire di galera
Impeachment, Trump assolto
Impeachment, Trump assolto
Una manciata di voti, ma sufficienti, tolgono al presidente il fastidio della messa in stato d’accusa
L’FBI a caccia dello “Scream Bandit”
L’FBI a caccia dello “Scream Bandit”
Da oltre un anno, un rapinatore mascherato con la maschera dell’horror “Scream” svuota stazioni di servizio in una zona della Virginia. È veloce, efficace e imprendibile