Angelina Barini, la prostituta killer dello chef

| L’inquietante figura della donna, vecchia conoscenza della polizia che si prostituiva nel Queens. Con la complicità del protettore attirava clienti negli alberghi offrendo sesso e droga. In questo modo ha ucciso tre uomini

+ Miei preferiti
“University of life”, l’università della vita: è la frase che campeggia sul profilo Facebook di Angelina Barini, la donna 41enne accusata della morte di Andrea Zamperoni, lo chef di Cipriani Dolce trovato morto in un ostello del Queens, a New York, quattro giorni dopo essere scomparso. Sul profilo qualche foto ammiccante e soffusa, che non mostra ma lascia intuire.

Prostituta e spacciatrice di origini canadesi, ben conosciuta dalla polizia, con 24 arresti sulla fedina penale per reati vari, secondo quanto trapela dagli Stati Uniti avrebbe ammesso di aver fornito allo chef lodigiano la dose letale: “Mi ha pagato per un rapporto sessuale e lo abbiamo consumato al Kamway Lodge. Insieme ad un complice gli abbiamo anche passato dell’ecstasy liquida e si è addormentato, ma ha iniziato a sanguinare dalla bocca e dal naso, e non si è più svegliato”. Presa dal panico, la donna assicura di aver tentato di chiamare aiuto, “ma il mio protettore me l’ha impedito”.

Sul suo conto pesano altre due morti, molto simili a quella di Zamperoni: il 4 e l’11 luglio, altri due uomini uccisi dal mix di droghe preparato dalla prostituta e dal suo protettore, che pare disponessero di grossi quantitativi di fentanyl, metanfetamine e cocaina. In realtà tre incidenti di percorso, secondo la ricostruzione, perché non era loro intenzione uccidere, ma soltanto stordire i clienti della Barini e derubarli di ogni cosa. Ma neanche di fronte alle prime due morti si sono fermati, attirando nella stessa trappola lo chef di Cipriani utilizzando un copione collaudato: lei fissava un primo appuntamento con la vittima designata, per conoscerlo e sincerarsi che non si trattasse di un agente sotto copertura. Poi scattava la trappola, in uno dei tanti alberghetti da poco del Queens, zona popolare e pericolosa di New York, dopo aver pattuito un pacchetto completo per la serata: sesso e droga.

Ma di fronte alla terza morte, per Zamperoni era pronta una sega elettrica e una valigia, per far sparire il corpo e lasciare alla polizia e alla famiglia la rassegnazione che la Grande Mela l’avesse inghiottito per sempre.

La salma dello chef dovrebbe rientrare in Italia nelle prossime ore: al suo paese di origine, Zorlesco, una frazione di Casalpusterlengo, è stata organizzata una veglia di preghiera, mentre la famiglia non crede alla ricostruzione della polizia di New York. A giorni è atteso anche l’esito dell’autopsia.

Galleria fotografica
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 1
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 2
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 3
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 4
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 5
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 6
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 7
Angelina Barini, la prostituta killer dello chef - immagine 8
Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare