Apocalypse California

| Lanciato l’allarme rosso, il massimo grado: 200mila persone evacuate per l’avanzare del fronte degli incendi, che punta in direzione Los Angeles

+ Miei preferiti
Il “Red Alert”, l’allarme rosso, è l’unità di misura per capire il grado di devastazione raggiunto dai roghi che da giorni martellano la California: una misura estrema che non era mai stata lanciata prima.

Il fronte delle fiamme, che ormai ha bruciato un’area equivalente a il doppio di San Francesco, continua ad avanzare puntando verso l’immensa Los Angeles, e le previsioni non lasciano molte speranze: i venti potrebbero raggiungere i 130 k/h e il caldo che continua a martellare da mesi ha aumentato le sterpaglie che spostano il fuoco aprendo nuovi focolai di incendi a cui non bastano i 4.500 vigili del fuoco impegnati in una lotta senza sosta. Bruciano i vigneti di Napa e Sonoma, a nord di San Francisco, le aree di Ventura e San Bernardino e le ricche colline di Pacific Palisades e di Brentwood, dove celebrità come Arnold Schwarzenegger, John Cena e la stella NBA LeBron James sono state costrette ad evacuare le proprie abitazioni. Si teme per il destino del “Getty Center”, mentre quasi 130 sono le abitazioni di cui ormai non resta più nulla.

Ma anche in questi casi, essere ricchi e famosi significa garantirsi qualche privilegio in più, perfino di fronte alle fiamme. Numerosi i casi di Vip che hanno ingaggiato squadre di pompieri private: un servizio che può costare fino a 3mila dollari al giorno.

Numerosi i casi di sciacalli in azione, molti arrestati dalla polizia, mentre si segnalano aggressioni anche alle squadre della “PG&E”, accusati di aver interrotto l’erogazione di corrente elettrica per timore di nuovi incendi: l’azienda ha diramato un comunicato in cui assicura che le squadre di intervento stanno facendo di tutto per aiutare le persone, e non per metterle in difficoltà, ma il malumore monta. È proprio sulla possibilità che un albero sia caduto su una linea elettrica che si concentrano i sospetti delle autorità: l’incidente sarebbe accaduto nella zona di North Sepulveda Boulevard, anche se non è ancora stata individuata la proprietà da cui è scaturito l’incendio.

Secondo le previsioni, per domare l’immenso rogo serviranno ancora diversi giorni: in una conferenza stampa si è parlato del 7 novembre. Troppo per sperare che il fuoco risparmi qualcosa.

Galleria fotografica
Apocalypse California - immagine 1
Apocalypse California - immagine 2
Apocalypse California - immagine 3
Apocalypse California - immagine 4
Apocalypse California - immagine 5
Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare