Bannon indagato dal Senato americano

| Una commissione ha messo sotto la lente l’operato dell’ex stratega di Trump. Che starebbe collaborando con il procuratore Robert Mueller

+ Miei preferiti
Qualcuno dice che i muri della Casa Bianca hanno avuto l’ennesimo sussulto, quando si è diffusa la notizia che il Senato ha aperto un’indagine a carico di Steve Bannon, l’ex stratega di Donald Trump. L’uomo forte della prima ora, poi cacciato in malo modo e vendicatosi rilasciando dichiarazioni al vetriolo per “Fire and Fury”, il libro di Michael Wolff, primo di una lunga serie di rivelazioni sull’aria che tira a Washington nell’era Trump.

Un’indagine pericolosa, che arriva a una manciata di ore dal delicato appuntamento delle elezioni del “Midterm”, che potrebbero spianare la strada a Trump verso il secondo mandato, o addirittura risucchiarlo verso l’impeachment.

Bannon, per essere precisi, sarebbe sotto la lente della commissione di intelligence per i rapporti avuti con George Papadopoulos e Robert Page, due ex consiglieri della campagna di Trump che avrebbero gestito i rapporti con gli agenti russi, e per lo scandalo di “Cambridge Analytica”, società che sempre per conto di Trump aveva acquisito da Facebook i dati di milioni di americani.

I legali di Bannon e il senato starebbero trattando per fissare il primo interrogatorio, ma pare certo che l’ex stratega di Trump abbia incontrato più volte il superprocuratore Robert Mueller. 

Stati Uniti
I due figli chiusi in gabbia
I due figli chiusi in gabbia
Una coppia californiana, che la polizia ha trovato in possesso di armi e droga, è stata arrestata anche perché avevano costruito delle gabbi in cui rinchiudevano i loro due figli piccoli
La pizza al lassativo
La pizza al lassativo
Lo scherzo di pessimo gusto di tre dipendenti di una catena di pizzeria americane. I tre sono stati denunciati e il locale chiuso dalle autorità sanitarie
Investe il figlio che non vuole andare a scuola
Investe il figlio che non vuole andare a scuola
A Belmont, in Michigan, una donna ha perso la pazienza verso il figlio travolgendolo con l’auto dopo una folle corsa. Il ragazzino avrà danni permanenti, ma la condanna per la donna è stata lieve
Scandalo pedofilia fra i Boy Scout USA
Scandalo pedofilia fra i Boy Scout USA
Più di 12mila ragazzi abusati da quasi 8000 leader: sono le cifre svelate da una professoressa universitaria che ha avuto modo di visionare i documenti
Manette & forchette
Manette & forchette
Souljia Boy, Bill Cosby, Suge Knight e Jared Fogle: quattro nomi noti di celebrità finite dietro le sbarre. Ecco cosa hanno ordinato per celebrare la Pasqua nelle loro celle
A 14 anni progettavano una strage
A 14 anni progettavano una strage
Grazie alla segnalazione di un’insegnante, due adolescenti della Florida sono state arrestate: curavano da tempo il “Progetto 9/11”
Una normale famiglia di mostri
Una normale famiglia di mostri
David e Louise Turpin sono stati condannati a 25 anni di carcere dopo che si sono dichiarati colpevoli di tortura e prigionia dei loro 13 figli
Rapporto Mueller: Trump salvo a metà
Rapporto Mueller: Trump salvo a metà
Il presidente canta vittoria, ma l’indagine del superprocuratore è costruita in modo ambiguo, così da lasciare aperta al Congresso al possibilità di chiedere l’impeachment o di incriminarlo a fine mandato
Stati Uniti: storia di una strage sfiorata
Stati Uniti: storia di una strage sfiorata
Sol Pays, una studentessa di 18 anni, voleva celebrare i 20 anni del massacro di Columbine aggiungendo altri morti. È stata individuata prima di riuscire a mettere in pratica la sua follia, e ha scelto di suicidarsi
New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick
New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick
Un uomo, definito “disturbato mentalmente”, è stato fermato con due taniche di benzina all’interno della cattedrale affacciata sulla Quinta Strada