Bernie Madoff chiede la grazia

| Il banchiere più potente e ricco di New York, autore di una frode entrata nei libri di storia, sarebbe allo stadio terminale di una malattia, e chiede di poter uscire di galera

+ Miei preferiti
La favolosa esistenza di Bernie Madoff, detto “Jewish Bond”, si è fermata l’11 dicembre del 2008, quando gli agenti dell’FBI hanno fatto irruzione nei suoi uffici con un mandato di arresto in una mano e le manette nell’altra. Era la fine del suo impero, la “Bernard Madoff Investment Securities”, una delle più grandi e antiche società di brokeraggio attive a New York, nata negli anni Sessanta, quando Bernie – bagnino a Long Island – inizia investendo i soldi del suo stipendio. Nel tempo, riuscirà a convincere migliaia di persone, istituti finanziari e prestigiosi investitori ad affidargli il proprio denaro con la promessa di riaverne molti di più dopo la “cura Madoff”. Nel corso del processo, l’impero messo in piedi dal potente banchiere di origini ebree è definito “una delle più grandi frodi finanziare di tutti i tempi”: quanto basta per una condanna a 150 anni di galera.

Nel 2009, il “New York Post” rivela che Bernie Madoff avrebbe sviluppato un cancro alla gola e gli restano pochi giorni di vita: pochi giorni dopo, il “Wall Street Journal” smentisce tutto.

Più di 10 anni dopo, a 81 anni, Bernie è tornato all’attacco: i suoi avvocati hanno annunciato di aver presentato al tribunale federale di New York una richiesta di scarcerazione per motivi di salute: Madoff avrebbe una malattia renale terminale e diverse “altre gravi patologie”. Rinchiuso in un penitenziario in North Carolina, gli rimarrebbero meno di 18 mesi di vita: “Sono malato terminale, e non esiste una cura per la mia malattia. Ho pagato la mia pena davanti alla giustizia scontando 11 anni in galera, ma adesso vorrei in cambio un minimo di compassione”.

Stati Uniti
Rimosso il comandante della Roosevelt
Rimosso il comandante della Roosevelt
Brett Crozier, al comando della portaerei il cui equipaggio era minacciato dalla pandemia, punito per aver lanciato l’allarme in modo che i media lo sapessero prima del Pentagono
Minacciato di morte il dottor Fauci
Minacciato di morte il dottor Fauci
Il massimo esperto americano a capo della task force contro la pandemia sarebbe finito sotto protezione perché minacciato da ambienti dell’estrema destra
Trump, lo spettacolo dell’indecisione
Trump, lo spettacolo dell’indecisione
Dall’ottimo lavoro che starebbero facendo la Casa Bianca e la sanità al basso numero di morti, dai governatori esagerati alla fretta di ripartire. Tutte le incertezze del presidente americano
New York, il terzo mondo degli ospedali
New York, il terzo mondo degli ospedali
Letteralmente travolti dalla crescita di casi, gli ospedali della più grande metropoli del mondo sono dei veri campi di battaglia dove manca tutto
USA, record di richieste di disoccupazione
USA, record di richieste di disoccupazione
3,3, milioni in una sola settimana: il record assoluto dal 1967. L’incubo della pandemia ha costretto diverse aziende a chiudere e licenziare, avvicinando lo spettro della recessione
USA, in aumento la vendita delle armi
USA, in aumento la vendita delle armi
File ovunque, richieste di permessi raddoppiate nel giro di poche settimane, corsa ad accaparrarsi munizioni, fucili e pistole. Il ventre dell’America si arma temendo disordini sociali dovuti al coronavirus
Trump chiude l’America
Trump chiude l’America
Viaggi da e verso gli Stati Uniti bloccati per un mese e misure per sostenere la contrazione economica dovuta all’epidemia. Malgrado questo, secondo gli analisti il presidente continua a non essere convinto che l’America rischia un’ecatombe
Amiche per la pelle, scoprono di essere sorelle
Amiche per la pelle, scoprono di essere sorelle
Per 17 anni, Ashley e Latoya hanno condiviso tutta la loro vita, poi una foto ha fatto scattare i dubbi, confermati qualche mese dopo dall’esame del Dna
Nelle scuole della Florida arriva il panic button
Nelle scuole della Florida arriva il panic button
Allarmi a pulsanti, collegati con le forze dell’ordine e il personale scolastico, saranno a breve installati in tutti gli istituti scolastici della Florida. È la vittoria di una mamma che ha perso la figlia nella strage di Parkland
Nuovi dubbi di insabbiamento sul rapporto Mueller
Nuovi dubbi di insabbiamento sul rapporto Mueller
Un giudice federale accusa il procuratore generale William Barr di aver voluto favorire Trump fornendo una versione di parte del rapporto sul "Russiagate"