Biden è già al lavoro

| All’appello mancano ancora l’avallo giuridico della vittoria e la resa di Trump, ma il neo presidente ha già messo in moto la squadra per i primi quattro punti del “Build Back Better”: pandemia, economia, clima e razzismo

+ Miei preferiti
“Build Back Better”: letteralmente, “ricostruire meglio”. È lo slogan che manda in soffitta l’era del “Make America Great Again” di Trump, con una sottile e appena percettibile venatura polemica: ci tocca ricostruire ciò che qualcuno ha sfasciato. Non si fanno nomi, ma in realtà non servono.

È il modo scelto da Joe Biden e Kamala Harris di presentarsi all’America, anche e soprattutto quella che non li ha votati, dando priorità e trasparenza attraverso quattro semplici step inziali portati avanti dal “transition team”, la squadra che anticipa un’amministrazione nuova di zecca zeppa di esperti, scienziati, ambasciatori, dirigenti e personaggi dal passato adamantino. In tutto una ventina di persone, i cui nomi sono stati in parte anticipati mesi fa dalla CNN: Jeffrey Zients, governatrice del New Mexico, Michelle Lujan Grisham, ex candidata alla vicepresidenza, Cedric Richmond, dirigente dello staff elettorale, la consigliera Anita Dunn, Pete Buttigieg, Susan Rice, Vivek Murthy e Sally Yates.

Il team – guidato da Ted Kaufman, ex senatore del Delaware e fidatissimo consigliere di Biden - è al lavoro, anche se manca ancora l’avallo definitivo della vittoria della “General Services Administration”, ma è solo un proforma, e le cose da fare sono tante. Nulla di irregolare: tutto è consentito dalla legge, per permettere al nuovo presidente di rodare i motori in attesa di ricevere i pieni poteri il prossimo gennaio.

Build Back Better, che ha sede nell’Herbert C. Hoover Building di Washington, si concentra su quattro priorità, peraltro indiscutibili: pandemia, recessione, cambiamenti climatici e razzismo. Esattamente tutto ciò che Trump ha trascurato durante i suoi quattro anni.

A breve, Biden annuncerà la task force Covid-19 (che avrà sicuramente il tanto bistrattato Anthony Fauci), e nel corso della settimana gli uomini della squadra di Biden, già sottoposti e “screening” dai servizi segreti, inizieranno a insediarsi nelle varie agenzie per coordinare l’agenda del neo presidente.

Galleria fotografica
Biden è già al lavoro - immagine 1
Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare