Canada: caccia ai due
adolescenti serial killer

| La polizia in forze sta concentrando le ricerche su una zona boschiva della regine di Manitoba, dove è stata ritrovata l’auto dei due data alle fiamme. Popolazione in allarme: sono armati e pericolosi

+ Miei preferiti
È ormai una caccia all’uomo che si è allargata in un raggio di quasi 3mila km, la ricerca di Kam McLeod, 19 anni, e Bryer Schmegelsky, 18, i due giovani sospettati di aver ucciso Chynna Deese e Lucas Fowler, la coppia in viaggio per i parchi canadesi, e Len Dyck, un tranquillo insegnante di botanica all’Università della British Columbia.

La polizia canadese è confluita in forza a Gillam, una piccola cittadina di mille abitanti nel nord di Manitoba, dove la Toyota Rav4 su cui viaggiano i due è stata trovata bruciata non distante dal lago “Fox Cree Nation Reserve”. Quella di disfarsi della loro auto, ormai mostrata da ogni canale televisivo, è sicuramente un tentativo di far perdere le proprie tracce, commenta la polizia, in zona non è stato segnalato alcun furto d’auto. I due, notati da alcuni testimoni, si aggirano ancora nell’area di Gillam, dove l’allerta lanciata dalle autorità è massima: non avvicinateli, sono armati e pericolosi. In caso di avvistamento chiamate il 911.

Sul posto decine di unità cinofile, aerei ed elicotteri, anche perché si tratta di una zona difficile, fitta di boschi e paludi: “se sono a piedi, dovranno affrontare un clima ostico e la presenza di animali fastidiosi come zanzare, mosche e tafani che proprio in  questo periodo dell’anno rendono difficile scambiare due parole all’aria aperta, figuriamoci passare nei boschi giorni interi”, ha aggiunto Joh  McDonald, vicesindaco di Gillam. 

La ricerca si concentra sulla foresta vicina a Fox Lake Cree Nation.

Alam Schmegelsky, padre di Bryer, uno dei due fuggiaschi, è convinto che suo figlio non sopravviverà, perché conoscendolo vorrà concludere questo viaggio folle con un gesto eclatante per coprirsi di gloria: “Bryer è sempre stato introverso, concentrato soltanto sui suoi videogiochi. Si fidava soltanto di Kam, che aveva conosciuto sui banchi di scuola e insieme avevano lavorato da Walmart. È evidente che abbia dei problemi: un ragazzo normale non attraversa il paese uccidendo persone. Riposa in pace Bryer. Ti voglio bene. Mi dispiace tanto che tutto questo sia potuto accadere. Mi dispiace non averti potuto salvare”.

Chynna Deese e Lucas Fowler erano in viaggio attraverso il Canada diretti in Alaska, hanno riferito le loro famiglie: sono stai ritrovati il 15 luglio a poca distanza da Liard Hot Spring, nella Columbia Britannica. Quattro giorni dopo, a meno di 2 km dal luogo del duplice omicidio, è stato rinvenuto anche il corpo del professor Len Dyck, un docente di botanica specializzato nelle alghe marine che inizialmente non era stato possibile identificare per mancanza di documenti.

Galleria fotografica
Canada: caccia ai due<br>adolescenti serial killer - immagine 1
Canada: caccia ai due<br>adolescenti serial killer - immagine 2
Stati Uniti
L’ennesima tragedia dei Kennedy
L’ennesima tragedia dei Kennedy
Maeve, pronipote di JFK, e suo figlio Gideon sono scomparsi nelle acque dell’oceano mentre tentavano di recuperare un pallone finito in mare. Sospese le ricerche, si spera di recuperare i corpi
Rimosso il comandante della Roosevelt
Rimosso il comandante della Roosevelt
Brett Crozier, al comando della portaerei il cui equipaggio era minacciato dalla pandemia, punito per aver lanciato l’allarme in modo che i media lo sapessero prima del Pentagono
Minacciato di morte il dottor Fauci
Minacciato di morte il dottor Fauci
Il massimo esperto americano a capo della task force contro la pandemia sarebbe finito sotto protezione perché minacciato da ambienti dell’estrema destra
Trump, lo spettacolo dell’indecisione
Trump, lo spettacolo dell’indecisione
Dall’ottimo lavoro che starebbero facendo la Casa Bianca e la sanità al basso numero di morti, dai governatori esagerati alla fretta di ripartire. Tutte le incertezze del presidente americano
New York, il terzo mondo degli ospedali
New York, il terzo mondo degli ospedali
Letteralmente travolti dalla crescita di casi, gli ospedali della più grande metropoli del mondo sono dei veri campi di battaglia dove manca tutto
USA, record di richieste di disoccupazione
USA, record di richieste di disoccupazione
3,3, milioni in una sola settimana: il record assoluto dal 1967. L’incubo della pandemia ha costretto diverse aziende a chiudere e licenziare, avvicinando lo spettro della recessione
USA, in aumento la vendita delle armi
USA, in aumento la vendita delle armi
File ovunque, richieste di permessi raddoppiate nel giro di poche settimane, corsa ad accaparrarsi munizioni, fucili e pistole. Il ventre dell’America si arma temendo disordini sociali dovuti al coronavirus
Trump chiude l’America
Trump chiude l’America
Viaggi da e verso gli Stati Uniti bloccati per un mese e misure per sostenere la contrazione economica dovuta all’epidemia. Malgrado questo, secondo gli analisti il presidente continua a non essere convinto che l’America rischia un’ecatombe
Amiche per la pelle, scoprono di essere sorelle
Amiche per la pelle, scoprono di essere sorelle
Per 17 anni, Ashley e Latoya hanno condiviso tutta la loro vita, poi una foto ha fatto scattare i dubbi, confermati qualche mese dopo dall’esame del Dna
Nelle scuole della Florida arriva il panic button
Nelle scuole della Florida arriva il panic button
Allarmi a pulsanti, collegati con le forze dell’ordine e il personale scolastico, saranno a breve installati in tutti gli istituti scolastici della Florida. È la vittoria di una mamma che ha perso la figlia nella strage di Parkland