Capitano Satz, pronto al decollo

| Annaliese Satz è la prima donna a entrare nelle file dei “Green Knights” di stanza in Giappone: piloterà un supertecnologico caccia F-35B

+ Miei preferiti
Il capitano di marina Satz ha 29 anni, è nato a Boise, capoluogo della contea di Ada, in Idaho: dopo aver preso il brevetto da pilota commerciale con gli elicotteri, ha scelto di arruolarsi nel corpo dei Marines: le 300 ore di volo del suo curriculum hanno convinto il Pentagono ad affidarle un “F-35B”, un supertecnologico caccia multiruolo di quinta generazione a singolo propulsore, con alza trapezoidale e caratteristiche di invisibilità “stealth”. Una micidiale arma da guerra che lo rendono perfetto per i duelli arei ravvicinati, i bombardamenti tattici e le missioni più delicate. A tutto questo manca solo un piccolo dettaglio: il capitano Satz è una donna, si chiama Anneliese ed è in assoluto la prima “Marine” a cui è affidato un velivolo da 115,5 milioni di dollari.

Dopo aver completato il programma di addestramento e simulazioni di volo, e aver pilotato per la prima volta un vero F-35B con ottimi risultati presso il “Marine Corps Air Station” di Beafort, in South Carolina, il capitano Satz è stato assegnato al “Marine Fighter Attack Squadron 121”, i celebri “Green Knights” con sede a Iwakuni, Giappone. A tutti gli effetti, è una svolta epocale per il corpo dei Marine degli Stati Uniti, e ancora di più per i piloti di caccia stealth, una élite rappresentata da 86 piloti sui 263 previsti dall’organico.

Annaliese Satz è arrivata alla base di Beaufort nel luglio dello scorso anno, e ha effettuato il suo primo volo sull’F-35 in ottobre: “Il programma ti prepara accuratamente, ma il decollo reale è un’esperienza entusiasmante. In tutte i centri di addestramento che ho frequentato ho dato il massimo, e credo che la preparazione e il lavoro duro sono due delle chiavi del successo”.

Dopo il completamento del programma sugli F-35, lo scorso giugno Anneliese ha frequentato un corso di sopravvivenza, evasione, resistenza e fuga, da cui è uscita con il massimo del punteggio. “Sono grata agli istruttori, ai meccanici e a tutto il personale per i consigli e il supporto”.

Presto, Annaliese Satz non sarà la sola donna a pilotare un caccia militare: il tenente Catherine Stark è stata selezionata per lo stesso incarico, e a breve inizierà i dodici mesi di addestramento per l’F-35C presso lo squadrone di stanza a Lemoore, California.

Galleria fotografica
Capitano Satz, pronto al decollo - immagine 1
Capitano Satz, pronto al decollo - immagine 2
Capitano Satz, pronto al decollo - immagine 3
Capitano Satz, pronto al decollo - immagine 4
Capitano Satz, pronto al decollo - immagine 5
Stati Uniti
La difficile eredità di Trump
La difficile eredità di Trump
Ci vorranno anni per eliminare i danni e le divisioni che in quattro anni hanno letteralmente diviso in due l’America. La presidenza di Biden sarà una delle più difficili della storia: lo attende una mole enorme di lavoro
Vendesi grazia (o perdono)
Vendesi grazia (o perdono)
Nell'ultimo giorno da presidente, Trump potrebbe concedere oltre 100 fra grazie, perdoni e commutazioni della pena verso gente che – secondo il New York Times – sta sborsando montagne di soldi ai suoi collaboratori più stretti
La fittissima agenda di Biden
La fittissima agenda di Biden
Fin dal primo giorno di insediamento, il presidente eletto ha intenzione di firmare decine di ordini esecutivi: “Lui e Kamala Harris hanno il difficile compito di rimediare in breve tempo ai danni fatti da Trump in quattro anni”
Una parte dell’America si sta radicalizzando
Una parte dell’America si sta radicalizzando
Gli esperti di terrorismo temono che l’attacco al Campidoglio sia solo l’inizio di un periodo preoccupante. Oltre ai rischi per l’Inuaguration Day, maggiori sono quelli per le azioni future dei gruppi che continuano a ribollire di rabbia
La lobby delle armi in bancarotta
La lobby delle armi in bancarotta
Una procedura pilotata che permette alla NRA di lasciare le inchieste penali di New York per cercare rifugio in Texas, dove le leggi sulle armi sono più permissive
L’ultimo weekend di Trump, mentre la giustizia incombe
L’ultimo weekend di Trump, mentre la giustizia incombe
A quattro giorni dalla fine del suo mandato, Trump sa che dovrà affrontare la prima delle tante inchieste che lo vedono coinvolto: il procuratore di New York ha messo gli occhi su una proprietà di famiglia
Lo scandalo dei bagni per la scorta di Ivanka
Lo scandalo dei bagni per la scorta di Ivanka
Agli uomini dei servizi segreti che si occupano della sicurezza di Ivanka e suo marito Jahred, è vietato l’uso dei bagni. Da anni, gli uomini della scorta lottano per avere un posto, che finalmente gli è stato affittato dal governo
Impeachment, capitolo 2
Impeachment, capitolo 2
La Camera americana vota per “incitamento all’insurrezione”, trasformando Trump nel presidente dei record: nessuno prima di lui era mai stato sottoposto a due processi
Trump verso il secondo impeachment
Trump verso il secondo impeachment
L’Assemblea approva la risoluzione che chiede l’applicazione del 25esimo emendamento per rimuovere Trump. Ma Pence lo respinge e la Camera è pronta a votare per la messa in stato d’accusa, con numerosi repubblicani a favore
Giustiziata Lisa Montgomery
Giustiziata Lisa Montgomery
È la prima donna giustiziata negli Stati Uniti da 70 anni e l’11esima esecuzione dallo scorso luglio. Per i suoi legali è stata una violazione della Costituzione, perché la donna non era in grado di intendere e di volere