Caso Epstein: il mistero
delle fratture al collo

| Il medici legali hanno rilevato la rottura di un osso che in genere indica lo strangolamento. L’ex presidente Bill Clinton nei guai per un ritratto compromettente

+ Miei preferiti
Il caso Epstein, il miliardario misteriosamente morto suicida nel carcere di Manhattan, è ormai un vero giallo che invece di avviarsi verso la soluzione sembra infittirsi sempre di più. Secondo un’anticipazione del “Washington Post”, i primi risultati dell’autopsia effettuata sul corpo del broker 66enne conterrebbero dati risultati che aumentano i dubbi sulle circostanze della morte. In particolare, l’attenzione dei coroner si è concentrata sulle alcune ossa del collo statisticamente in grado di indicare la causa della morte: la rottura dell’osso ioide, non distante dal pomo d’Adamo, è abbastanza tipico delle morti per impiccagione, specie in persone non più giovani, ma è ancora più normale nei casi di omicidio per strangolamento. Il WP cita uno studio medico legale thailandese secondo cui su 20 suicidi per impiccagioni solo in 5 casi l’osso ioide risultava spezzato, e le cifre diventano ancora più evidenti parlando dell’intera Thailandia, in cui su 264 casi di persone morte per impiccagione, soltanto 16 presentavano la rottura dell’osso.

Riguardo all’autopsia sul corpo di Epstein, mancano ancora gli esiti dei risultati tossicologici ed è in fase di completamento la visione delle immagini delle telecamere di sorveglianza, ma sembra del tutto ininfluente, visto che ormai il suicidio del magnate accusato di pedofilia nel caso occupa le prime pagine dei quotidiani americani da settimane. Fra le ultime rivelazioni, la presenza di un ritratto compromettente dell’ex presidente Bill Clinton che sarebbe stato ritrovato appeso al muro di una delle residenze di Epstein, insieme a migliaia di immagini pedopornografiche. Nel dipinto in questione, Clinton sarebbe seduto su una poltrona dello Studio Ovale, alla Casa Bianca, truccato da donna e vestito con tacchi a spillo e un abito blu, in modo che sembra voler fare il verso all’abbigliamento di Monica Levinsky diventato oggetto di indagine alla fine degli anni Novanta. Al momento non è possibile stabilire quando, dove e da chi sia stata scattata la fotografia, ma getta ombre sinistre sullo stretto rapporto di amicizia che legava Clinton con il magnate a cui piacevano le ragazzine. A mettere nei pasticci l’ex presidente ci sono anche le dichiarazioni di Virginia Roberts Giuffre, che ricorda chiaramente Bill ospite nell’isola dei Caraibi – contrariamente a quanto dichiarato da lui - e la scomoda presenza di Ghislaine Maxwell, una delle più fidate collaboratrici di Epstein, al matrimonio di Chelsea Clinton. 

Galleria fotografica
Caso Epstein: il mistero<br>delle fratture al collo - immagine 1
Stati Uniti
L’ultimo volo di “Mad Mike”
L’ultimo volo di “Mad Mike”
Con un razzo costruito in proprio voleva dimostrare le teorie terrapiattiste: si è schiantato in una zona desertica della California
Lo scandalo della Wells Fargo
Lo scandalo della Wells Fargo
Un nome quasi leggendario del selvaggio West, diventato una delle più potenti banche americane, è finito nelle grane per uno “scandalo sconcertante per dimensione, portata e durata”
Condannato Roger Stone, amico e consigliere di Trump
Condannato Roger Stone, amico e consigliere di Trump
Lobbista di vecchia data, deve scontare 3 anni e 4 mesi di galera per essere stato uno degli artefici del “Russiagate”, facendo da intermediario fra hacker, WikiLeaks e i russi
USA, giustiziato Nicholas Sutton
USA, giustiziato Nicholas Sutton
Era stato condannato a morte per l’omicidio di un altro detenuto, mentre era in galera per scontare la pena per altri tre omicidi. Eppure, perfino i parenti delle sue vittime si sono battute per salvargli la vita
I Boy Scout of America dichiarano bancarotta
I Boy Scout of America dichiarano bancarotta
Centinaia di cause per abusi sessuali subiti da giovani in 72 anni rischiano di non avere mai giustizia e risarcimenti
Virginia, dove tutti vogliono le armi
Virginia, dove tutti vogliono le armi
Da Culpeper County 2A, piccolo centro rurale, è partita una protesta contro il tentativo di limitare il possesso delle armi da fuoco. Tutti sono disposti ad andare contro la legge, compreso lo sceriffo
Huawei accusata di furto di segreti industriali
Huawei accusata di furto di segreti industriali
La procura di Brooklyn avrebbe avviato un’inchiesta, ma l’azienda cinese risponde piccata: in America le backdoor sotto accusa sono obbligatorie per legge
Il killer di El Paso in tribunale
Il killer di El Paso in tribunale
Patrick Crusius, autore lo scorso agosto della strage nel supermercato Walmart costata la vita a 22 persone, è comparso in tribunale per ascoltare le 90 accuse formulate dal giudice sul suo conto. Presenti alcuni dei sopravvissuti
La crisi di Joe Biden
La crisi di Joe Biden
Dato per superfavorito nella corsa alle primarie Dem, l’ex vice di Obama arranca sempre più nei sondaggi. E anche se continua a dispensare ottimismo, la sua corsa appare sempre più in bilico
USA: la volontaria che rubava i fondi della chiesa
USA: la volontaria che rubava i fondi della chiesa
Una donna, responsabile amministrativa della St. Paul’s Baptist Church, nel New Jersey, i cinque anni ha rubato più di mezzo milioni di dollari