Cercasi agenti FBI, astenersi perditempo

| Il leggendario Federal Bureau of Investigation, protagonista di una vasta letteratura, è in crisi: mancano aspirati agenti federali

+ Miei preferiti
Sarà colpa di migliaia di film e telefilm sempre uguali, in cui quando arrivano gli agenti dell’FBI la polizia locale si fa da parte e in un amen il caso è risolto, sarà che indossare quel giubbotto e quel distintivo è un sogno per i bambini di mezzo mondo. Sarà che anche l’FBI, come l’hot dog, la musica country, la bandiera a stelle e strisce e Rocky Balboa fa parte del sogno americano, ma stupisce un po’, scoprire che il “Federal Bureau of Investigation” è in crisi perché trova sempre meno gente disposta a tirar fuori il distintivo e dire “Sono un agente dell’FBI, metta le mani bene in vista”.

Eppure, come ha riportato il “Wall Street Journal”, in questo momento i maggiori ricercati dall’FBI sono proprio i possibili candidati. La causa dell’emorragia di aspirati agenti federali, spiega il quotidiano economico, è difficile da capire, ma i dati parlano chiaro: a fronte delle 68.500 richieste giunte al quartier generale nel 2009, si è scesi alle 11.500 dello scorso anno. Una discesa pericolosa che ha spinto l’agenzia da una parte ad immolare circa 600mila dollari in non meglio precisate campagne di marketing, e dall’altra ad allentare le maglie dei criteri di ammissione. È necessario essere cittadini americani, aver compiuto 28 anni (32 per gli agenti speciali), essere laureati, non aver fatto uso di droghe negli ultimi tre anni, avere una fedina penale immacolata, nessun tatuaggio visibile e neanche un reato da nascondere, per quanto minuscolo, perché tanto loro lo beccherebbero subito. Chi risponde ai requisiti viene assunto con uno stipendio di 50mila dollari per coprire le 21 settimane di addestramento, con un 28% in più destinato a chi decide di affrontare la temibile accademia di Quantico, in Virginia. Superata questa fase, lo stipendio oscilla fra 62 e 97 mila dollari all’anno.

L’ente investigativo di polizia federale, istituito nel 1908, ha una giurisdizione che copre circa 200 tipi di reati federali diversi: nel 1935, durante la direzione di J. Edgar Hoover, cambia nome e guadagna poteri e credibilità mandando in galera gente come John Dillinger, George “Machine Gun” Kelly e “Baby Face” Nelson, delinquenti di portata nazionale. Durante la guerra fredda, l’FBI indaga su casi di spionaggio, mettendo sotto la lente anche personaggi come Martin Luther King e John Lennon, sospettati di collusioni con potenze straniere. Dopo la tragedia dell’11 settembre, Robert Mueller, da soli tre giorni a capo dell’agenzia, ha iniziato una profonda riorganizzazione dando più spazio alle operazioni di intelligence, al cyber-terrorismo e ai crimini informatici.

Il “J. Edgar Hoover Building”, al 935 di Pennsylvania Avenue, a Washington, ospita il quartier generale dell’agenzia, coordinando il lavoro di altri 53 uffici dislocati nelle maggiori città degli Stati Uniti. Nel 2012, l’FBI contava 35.951 dipendenti, compresi 13.897 agenti speciali e 22.054 unità come personale di supporto.

Galleria fotografica
Cercasi agenti FBI, astenersi perditempo - immagine 1
Stati Uniti
Afroamericano ucciso dalla polizia,
torna la tensione a Minneapolis
Afroamericano ucciso dalla polizia,<br>torna la tensione a Minneapolis
Daunte Wright, 20 anni, ucciso da un agente mentre tentava di opporsi all’arresto. I manifestanti sono tornati per le strade minacciando la polizia. In città la tensione è già alta per il processo per la morte di George Floyd
Ex giocatore della NFL fa strage di una famiglia
Ex giocatore della NFL fa strage di una famiglia
Philip Adams, con una lunga carriera nella massima divisione del football americano, prima di togliersi la vita ha ucciso un medico, sua moglie, due dei loro nipoti e un tecnico che lavorava ad un impianto di aria condizionata
Biden: «Basta con le armi, sono un imbarazzo internazionale»
Biden: «Basta con le armi, sono un imbarazzo internazionale»
Il presidente promette di fare tutto ciò che è nelle sue possibilità per limitare l’uso delle armi da fuoco, a cominciare dalle “ghost guns”, kit di montaggio venduti liberamente senza alcun controllo
New York, la grande fuga dei ricconi
New York, la grande fuga dei ricconi
L’aumento della tassazione per chi guadagna un milione di dollari all’anno ha messo le ali ai piedi dei Paperoni newyorkesi, indecisi se prendere casa a Miami o Austin, in Texas
Processo Floyd, la polizia scarica Derek Chauvin
Processo Floyd, la polizia scarica Derek Chauvin
I vertici del dipartimento di polizia bollano come “inappropriate e non necessarie” le azioni dell’agente Derek Chauvin. “Sapeva perfettamente cosa stava facendo”
American violence
American violence
Secondo una ricerca del “Gun Violence Archive”, negli Stati Uniti lo scorso sono state uccise quasi 20.000 persone e si sono registrate 200 sparatorie di massa in più rispetto al 2019
Florida, stato di emergenza nella zona di Tampa
Florida, stato di emergenza nella zona di Tampa
Un bacino di acque reflue tossiche sarebbe sul punto di tracimare trasformando una zona agricola in una landa desolata
Washington ripiomba nel terrore
Washington ripiomba nel terrore
Noah Green, 25 anni, uccide un agente e ne ferisce un altro prima di essere abbattuto dalla polizia. Sulla Capitale, che tentava faticosamente di superare l’assalto del 6 gennaio scorso, è il segnale che il pericolo non è passato
Il deputato e la minorenne
Il deputato e la minorenne
Matt Gaetz finisce al centro di un’inchiesta per traffico di minori e sfruttamento sessuale. Lui si difende, “Tutto falso”, ma i repubblicani iniziano a voltargli le spalle
USA, 15milioni di dosi di vaccino perse
USA, 15milioni di dosi di vaccino perse
Gli addetti di un impianto in Maryland hanno confuso i componenti dei vaccini Johnson&Johnson e AstraZeneca, rendendo inutilizzabili milioni di dosi