Chase e Jaimee, l’amore che fa discutere gli USA

| Lui ha 18 anni, lei 39, ed è la mamma del suo migliore amico. Fra i due è scoppiata la passione e ora lei attende il divorzio per sposarlo

+ Miei preferiti
Chase e Jaimee si amano e vogliono sposarsi: non ci sarebbe nulla di strano, almeno all’apparenza. Ma sulla storia d’amore di Chase e Jaimee l’America non può fare a meno di interrogarsi e schierarsi, perché Chase Gabbard ha 18 anni e Jaimee Brown 39: lei è la mamma del migliore amico di suo figlio, nonché ex compagna di classe della madre del ragazzo. La vicenda, svelata dal tabloid inglese “Mirror”, sta facendo il giro del mondo.



I due vivono a Corbin, nel Kentucky, e si sarebbero conosciuti quando Chase aveva solo 11 anni e giocava spesso con Jaice, uno dei tre figli di Jaimee. Il giovane e la signora si attraggono fin dall’inizio, passano sempre più tempo insieme e iniziano a dividere i problemi di tutti i giorni, come il desiderio di lei di perdere peso. Chase si offre di prepararle un programma di footing e l’accompagna a correre tutti i giorni, per aiutarla a raggiungere quello che le stava più a cuore.



Un’intimità che è proseguita in modo casto, a quanto affermano, fin quando lui ha compiuto 18 anni, poche settimane fa, ed è scattato il primo bacio: “Non avevo mai pensato al sentimento che provavamo fin quando non mi ha dato un bacio: è stato sconvolgente, e da allora siamo inseparabili”, ha dichiarato la signora Brown.

Totalmente innamorati uno dell’altra, malgrado i 21 anni che li dividono, fra i primi passi hanno dovuto rivelare la loro storia a Jaice, il figlio amico di Chase, che dopo un primo momento di sbigottimento pare che si sia dichiarato “felice per entrambi”, così come i suoi fratelli: “Ho tre figli, e sono stati la mia priorità, ma nessuno di loro ha avuto problemi quando ha saputo la notizia”.



“Ci sono tantissime cose di lei che mi piacciono: ha un grande senso dell’umorismo e mi vieta di essere pigro. Amo la sua personalità, e voglio stare per sempre insieme a lei, anche se questo significa diventare il patrigno del mio migliore amico”, ha replicato Chase.

La coppia è in attesa che la donna ottenga il divorzio, poi pensano seriamente al matrimonio, come Chase le ha chiesto “centinaia di volte”, almeno una al giorno.

“Ci scambiano spesso per madre e figlio, ma è una cosa che avevamo messo in conto. Ci capita spesso di uscire in quattro, insieme a Jaice e alla sua ragazza, e tutti notano quanto siamo felici. Non serve altro”.

Galleria fotografica
Chase e Jaimee, l’amore che fa discutere gli USA - immagine 1
Chase e Jaimee, l’amore che fa discutere gli USA - immagine 2
Chase e Jaimee, l’amore che fa discutere gli USA - immagine 3
Stati Uniti
La pizza al lassativo
La pizza al lassativo
Lo scherzo di pessimo gusto di tre dipendenti di una catena di pizzeria americane. I tre sono stati denunciati e il locale chiuso dalle autorità sanitarie
Scandalo pedofilia fra i Boy Scout USA
Scandalo pedofilia fra i Boy Scout USA
Più di 12mila ragazzi abusati da quasi 8000 leader: sono le cifre svelate da una professoressa universitaria che ha avuto modo di visionare i documenti
Investe il figlio che non vuole andare a scuola
Investe il figlio che non vuole andare a scuola
A Belmont, in Michigan, una donna ha perso la pazienza verso il figlio travolgendolo con l’auto dopo una folle corsa. Il ragazzino avrà danni permanenti, ma la condanna per la donna è stata lieve
Manette & forchette
Manette & forchette
Souljia Boy, Bill Cosby, Suge Knight e Jared Fogle: quattro nomi noti di celebrità finite dietro le sbarre. Ecco cosa hanno ordinato per celebrare la Pasqua nelle loro celle
A 14 anni progettavano una strage
A 14 anni progettavano una strage
Grazie alla segnalazione di un’insegnante, due adolescenti della Florida sono state arrestate: curavano da tempo il “Progetto 9/11”
Una normale famiglia di mostri
Una normale famiglia di mostri
David e Louise Turpin sono stati condannati a 25 anni di carcere dopo che si sono dichiarati colpevoli di tortura e prigionia dei loro 13 figli
Rapporto Mueller: Trump salvo a metà
Rapporto Mueller: Trump salvo a metà
Il presidente canta vittoria, ma l’indagine del superprocuratore è costruita in modo ambiguo, così da lasciare aperta al Congresso al possibilità di chiedere l’impeachment o di incriminarlo a fine mandato
Stati Uniti: storia di una strage sfiorata
Stati Uniti: storia di una strage sfiorata
Sol Pays, una studentessa di 18 anni, voleva celebrare i 20 anni del massacro di Columbine aggiungendo altri morti. È stata individuata prima di riuscire a mettere in pratica la sua follia, e ha scelto di suicidarsi
New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick
New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick
Un uomo, definito “disturbato mentalmente”, è stato fermato con due taniche di benzina all’interno della cattedrale affacciata sulla Quinta Strada
Morire a 22 anni per un selfie
Morire a 22 anni per un selfie
Una ragazza dell’Oregon prossima alla laurea è salita sulla torre dell’ateneo che frequentava ed è precipitata, morendo poco dopo. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente