Chicago, uccise due mamme anti-violenza

| Sono state crivellate di colpi nel South Side, una delle zone più violente della città. Erano note per il loro impegno sociale: per la polizia non erano loro l’obiettivo dei killer

+ Miei preferiti
La commozione e l’indignazione attraversano in queste ore Chicago, la popolosa capitale dell’Illinois, culla del Blues ma resa tristemente celebre per essere una delle città più violente degli Stati Uniti, con 281 omicidi accertati dall’inizio dell’anno. Le ultime a farne le spese sono Chantell Grant, 26 anni, e Andrea Stoudemire, di 35, due mamme di quattro e tre figli parecchio conosciute in città per le loro attività sociali. Chantell e Andrea facevano parte di “MASK” (Mothers Against Senseless Killings), un gruppo spontaneo, nato cinque anni fa dopo l’omicidio di una giovane mamma, che si batte contro la violenza delle gang e l’uso indiscriminato delle armi da fuoco. Le due donne sono state crivellate di proiettili partiti da un grosso Suv di colore blu nell’angolo della 75th street, nel South Side, una delle zone più violente di Chicago, dove si vedevano spesso mentre portavano cibo ai senzatetto e invitavano le altre madri a portare i bimbi ai giardini per riprendere possesso di una parte della città da cui in tanti girano al largo.

Secondo quanto riferito dalla polizia, che ha definito “insensato” il duplice omicidio, l’obiettivo dell’agguato non erano le due donne, ma un uomo che si trovava in loro compagnia, un 58enne che è rimasto ferito in modo non grave nella sparatoria.

“Questo è il motivo per cui ogni giorno scendiamo in strada: trasformare le strade in posti sicuri dove la gente si incontra e non si ammazza”, ha commentato Tamar Manasseh, una delle fondatrici dell’associazione, che però non è d’accordo sull’ipotesi della polizia: “Erano nello stesso punto in cui tornavano da anni, le conoscevano tutti”. Poi ricorda che lo scorso mese di giugno, a poca distanza dal luogo del duplice omicidio, una giovane donna è stata ferita in modo grave con le stesse modalità: un’auto da cui sono partiti i colpi d’arma da fuoco. Per la polizia, al momento, non ci sono elementi sufficienti per legare i due episodi, ma la situazione è resa ancor più incandescente dalla cronaca: nei giorni in cui sono state uccise le due mamme, altre 48 persone sono rimaste coinvolte in diverse sparatorie avvenute in città.

Galleria fotografica
Chicago, uccise due mamme anti-violenza - immagine 1
Chicago, uccise due mamme anti-violenza - immagine 2
Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare