Dazi USA, dopo Cina 'punito' il Messico

| A luglio tassa del 5% in più sulle merci importate dal Messico per ritorsione contro lo scarso impegno del governo per contrastare l'immigrazione clandestina. E' il partner più importante dopo la Cina. Scossone nei mercati

+ Miei preferiti
Donald Trump ha annunciato che sta introducendo una tariffa del 5% su tutte le importazioni messicane per spingere il Paese a fare di più per frenare l'immigrazione calndestina negli Stati Uniti, con una mossa a sorpresa che ha scosso i mercati. Il presidente degli Stati Uniti ha detto che la tariffa aumenterà gradualmente "fino a quando il problema dell'immigrazione illegale non sarà risolto". Ha fatto l'annuncio via Twitter dopo aver detto ai giornalisti in precedenza che stava per pronunciare  "una dichiarazione importante", la sua "più grande" finora sul confine-muro. Ora gli investitori temono che l'aumento dellp scontro commerciale possa danneggiare l'economia globale, il peso messicano, i futures degli indici azionari statunitensi e i mercati azionari asiatici sono crollati, comprese le azioni delle case automobilistiche giapponesi che esportano dal Messico verso gli Stati Uniti. Ha aumentato il rischio di relazioni economiche devastanti con il più grande partner commerciale statunitense per le merci. Il Messico, che dipende fortemente dal commercio transfrontaliero, è salito a tale posizione a seguito della guerra commerciale di Trump con la Cina. Rufus Yerxa, il presidente del National Foreign Trade Council, che rappresenta i maggiori esportatori statunitensi, ha detto al New York Times che la mossa di Trump è stata "un colossale errore di fondo".
 
Stati Uniti
Trump VS Biden, l’ultimo duello
Trump VS Biden, l’ultimo duello
Da entrambe le parti il consiglio era di evitare la rissa, ad ogni costo: il risultato è stato un dibattito decisamente più pacato, che si è acceso a tratti quando i due hanno affondato sugli argomenti più caldi
FBI: rischio di interferenze straniere nelle elezioni
FBI: rischio di interferenze straniere nelle elezioni
Memori dell'intenso lavoro di depistaggio messo in campo dal Cremlino quattro anni attraverso decine di hacker, i federali svelano che Iran e Russia sarebbero in possesso dei database sugli elettori americani
Chi pensa già al dopo Trump
Chi pensa già al dopo Trump
Temendo la sconfitta, i repubblicani prendono le distanze da Trump e cominciano a riflettere sul futuro del partito, totalmente da riformare dopo uno tsunami lungo 4 anni
Trump chiude la campagna tra polemiche e accuse
Trump chiude la campagna tra polemiche e accuse
Il presidente ne ha per tutti, a cominciare da Anthony Fauci, definito “un idiota”, mentre il suo staff protesta per la decisione di microfoni chiusi a turno durante il prossimo dibattito
Violenta e uccide una giovane, poi partecipa alle ricerche
Violenta e uccide una giovane, poi partecipa alle ricerche
L’agghiacciante vicenda costata la vita a Sydney Sutherland, 25 anni, travolta mentre faceva footing, violentata, uccisa e sepolta in un bosco da un fattorino che poco dopo si è unito alle squadre di volontari che la cercavano ovunque
Lisa Montgomery morirà l’8 dicembre prossimo
Lisa Montgomery morirà l’8 dicembre prossimo
Sarà la prima donna detenuta in un braccio della morte giustiziata da 53 anni a questa parte. Nel 2004 aveva ucciso una giovane mamma incinta all’ottavo mese per strapparle la bimba dal grembo
Trump, la vendetta dei suoi ex collaboratori
Trump, la vendetta dei suoi ex collaboratori
La CNN ha pronto uno speciale in cui diversi ex alti funzionari dell’amministrazione parlano e giudicano l’operato dell’attuale presidente. Fra i più piccati l’ex generale John Kelly
Tutti i guai con la giustizia che aspettano Trump
Tutti i guai con la giustizia che aspettano Trump
In caso di sconfitta, decine di procure sono pronte a quella che si annuncia una monumentale resa dei conti con l’ex tycoon, che avrebbe usato tutta la sua influenza e intoccabilità per sgusciare fra le noie con la legge
Il duello si accende, anche a distanza
Il duello si accende, anche a distanza
Trump e Biden in diretta contemporaneamente su due canali diversi si scambiano accuse reciproche: il presidente è apparso più volte in difficoltà, Biden ha sfoderato la lunga esperienza politica
USA 2020, è già record di votanti
USA 2020, è già record di votanti
14 milioni di americani hanno già espresso il proprio voto via posta: gli esperti prevedono un’affluenza record per decidere se ridare fiducia a Trump o voltare pagine con Biden