Due adolescenti sospettati dell’omicidio dei fidanzati

| Hanno fatto perdere le loro tracce da diversi giorni, e secondo la polizia potrebbero aver ucciso una terza persona, un uomo che non è stato ancora identificato. L’allerta è massima: sono pericolosi

+ Miei preferiti
Due adolescenti canadesi scomparsi nel nulla da settimane sono i principali sospettati per la morte di Chynna Noelle Deese, 24 anni, americana, e Lucas Robertson Fowler, di 23, australiano. 

I due, Kam McLeod, 19 anni, e Bryer Schmegelsky, 18, sono considerati estremamente pericolosi: la polizia ha diffuso le loro fotografie avvertendo che può essere molto rischioso avvicinarli. Sono stati visti per l’ultima volta a bordo della loro Toyota Rav4 nel nord del Saskatchewan, una provincia dell’ovest del Canada, a circa un giorno d’auto da dove sono stati ritrovati i corpi dei due fidanzati.

Entrambi originari di Port Alberni, nella Columbia Britannica, sono amici di vecchia data: ex compagni di scuola, hanno lavorato entrambi da “Walmart”, e sul loro capo non risultavano segnalazioni e neanche reati di alcun tipo. All’inizio del mese, hanno annunciato alle famiglie l’intenzione di partire verso Whitehorse, nello Yukon, con l’idea di trovare lavoro. Da allora, di loro si è persa ogni traccia. Secondo la polizia, oltre ad aver ucciso la coppia di fidanzati, i due avrebbero freddato un uomo non ancora identificato nella Columbia Britannica. È stato descritto come un uomo bianco di una corporatura robusta, di età compresa fra 50 a 60 anni, i capelli grigi e una barba ispida.

I corpi di Chynna Deese e Lucas Fowler sono stati ritrovati il 15 luglio, ad una ventina di km a sud di Liard Hot Springs: erano in viaggio attraverso il Canada con destinazione Alaska.

Le autorità al momento non hanno spiegato le prove che li inducono a pensare che dietro ai tre omicidi ci sia la mano dei due adolescenti: al momento si tratta di sospetti, ripetono. Secondo Chris Manseau, comandante della polizia locale, è alquanto insolito per gli investigatori della Columbia Britannica, zona scarsamente popolata, trovarsi di fronte a due casi “complicati” contemporaneamente.

La polizia canadese ha mostrato un video di sorveglianza in cui Fowler e Deese, la giovane coppia, è ripresa in un distributore di benzina a Fort Nelson il 13 luglio scorso: il video mostra la coppia che arriva alle 19:30 per poi ripartire alle 19:47.

“Mostra che erano felici, sani e tranquilli, senza avere alcuna preoccupazione. Erano una piccola squadra unita, più belli di quanto sembrassero nelle immagini. Erano attratti l’uno dall’altro perché erano molto simili, due spiriti liberi - ha commentato Sheila Deese, la madre della giovane uccisa - è una storia d'amore che si è conclusa tragicamente, quella di due giovani che avevano tutto davanti a sé”.

Video
Galleria fotografica
Due adolescenti sospettati dell’omicidio dei fidanzati - immagine 1
Due adolescenti sospettati dell’omicidio dei fidanzati - immagine 2
Stati Uniti
Il South Carolina ripristina la fucilazione
Il South Carolina ripristina la fucilazione
La carenza di farmaci letali ha portato al ritorno della pena capitale attraverso il plotone di esecuzione. Per le associazioni umanitarie “un passo indietro verso le barbarie medievali”
Trump lancia un nuovo canale social
Trump lancia un nuovo canale social
Non è ancora quello che aveva in mente, ma più un sito canale diretto fra l’ex presidente e i suoi sostenitori. Nelle stesse ore, Facebook si riunisce per decidere se togliere l’embargo
Bill e Melinda si dicono addio
Bill e Melinda si dicono addio
I Gates, la coppia di miliardari filantropi, si è rotta: l’ha annunciato Bill con poche parole su Twitter. Ignoti i motivi della rottura, anche se si mormora sia stata lei a volere la separazione
John Christopher Smith, schiavo di un uomo bianco
John Christopher Smith, schiavo di un uomo bianco
Affetto da disturbi mentali, per anni è stato costretto a lavorare senza paga, picchiato e maltrattato dal titolare di una caffetteria. Ora la giustizia impone che gli venga restituito più di quanto avrebbe guadagnato
Il cerchio magico di Trump teme guai in arrivo
Il cerchio magico di Trump teme guai in arrivo
L’improvvisa perquisizione da parte dell’FBI dell’appartamento e degli uffici di Rudy Giuliani ha messo in allarme la rete dei collaboratori dell’ex presidente. Secondo molti, è iniziata la resa dei conti
USA: birre e popcorn per chi si vaccina
USA: birre e popcorn per chi si vaccina
Diverse grandi aziende offrono premi in denaro per i propri dipendenti, mentre stati come il West Virginia regala buoni in denaro. L’obiettivo è convincere milioni di no-vax e recalcitranti
I primi 100 giorni di Joe
I primi 100 giorni di Joe
Il presidente Biden parla al Paese promettendo di risollevare gli americani “abbandonati e dimenticati”: getta le basi per un’ambiziosa agenda economica e chiede la riforma della polizia e più divieti sulle armi
Altre due vittime della polizia americana
Altre due vittime della polizia americana
Mario Gonzalez soffocato come George Floyd, Andrew Brown Jr crivellato di colpi mentre tentava di sfuggire all’arresto. Si temono nuove ondate di proteste
Tre mesi all’inizio del processo contro Ghislaine Maxwell
Tre mesi all’inizio del processo contro Ghislaine Maxwell
L’ex socialite britannica è apparsa in tribunale per una nuova accusa, mentre i suoi legali querelano la casa editrice che ha pubblicato un nuovo libro sulla vicenda, e i media riaccendono le luci sull’amicizia con Bill Clinton
Caitlyn Jenner si candida a governatore della California
Caitlyn Jenner si candida a governatore della California
Il transgender più famoso del mondo, padre delle sorelle Jenner e patrigno delle Kardashian, scende in campo come repubblicano moderato per restituire al “Golden State” quanto lei stessa ha avuto