Ergastolo per El Chapo

| Dopo la condanna dello scorso febbraio, per l’ex boss del cartello di Sinaloa è arrivata la pena da scontare: carcere a vita, più 30 anni aggiuntivi e 12,6 miliardi di dollari di risarcimento. Sarà rinchiuso al “Supermax”

+ Miei preferiti
Con la parola “ergastolo”, si chiude definitivamente la carriera di Joaquín Guzmán Loera, per tutti “El Chapo”, il più celebre e spietato narcotrafficante del mondo. Per l’ex boss del cartello di Sinaloa, 62 anni, è arrivata la pronuncia della corte federale di New York che a febbraio lo aveva condannato per tutti e dieci i capi di imputazione, compresi omicidio, traffico di sostanze stupefacenti, riciclaggio di denaro e uso di armi da fuoco.

Un processo “monster”, con 56 testimoni ascoltati in aula, di cui una quindicina suoi ex collaboratori, in cui è stata ricostruita la nascita e l’ascesa del cartello di Sinaloa, fra violenze, evasioni, fiumi di denaro e trovate sempre più fantasiose per eludere i controlli sempre più pressanti della polizia di frontiera americana.

Arrestato nel 2016 ed estradato negli Stati Uniti l’anno successivo con la garanzia di evitargli la pena di morte, El Chapo è stato condannato anche a 30 anni accessori e ala risarcimento di 12,6 miliardi di dollari. Poco prima della lettura della sentenza, il narcotrafficante messicano ha accusato il sistema carcerario americano di “tortura psicologica, emotiva e mentale, 24 ore su 24”. Uno degli avvocati del boss ha annunciato di voler richiedere un nuovo processo per presunti pregiudizi della giuria.

Nei prossimi giorni il trasferimento, con un imponente spiegamento di forze, al carcere di massima sicurezza ADX Florence, in Colorado, “l’Alcatraz delle Montagne Rocciose”, il più sicuro degli Stati Uniti.

Stati Uniti
Capitano Satz, pronto al decollo
Capitano Satz, pronto al decollo
Annaliese Satz è la prima donna a entrare nelle file dei “Green Knights” di stanza in Giappone: piloterà un supertecnologico caccia F-35B
Trump, guerra ai transgender: 'Li licenzio'
Trump, guerra ai transgender:
Chiesto l'intervento della corte suprema. "Buco" nel Civil Right Act: non sono menzionati i transgender nelle categorie da tutelare
Tennessee, ucciso con la sedia elettrica
Tennessee, ucciso con la sedia elettrica
Stephen West, 56 anni, era stato condannato a morte per un duplice delitto. Ha scelto lui la "Sparkling Lady", al posto dell'iniezione letale. E' la terza esecuzione in un anno con la sedia elettrica
Caso Epstein: il mistero
delle fratture al collo
Caso Epstein: il mistero<br>delle fratture al collo
Il medici legali hanno rilevato la rottura di un osso che in genere indica lo strangolamento. L’ex presidente Bill Clinton nei guai per un ritratto compromettente
Sparatoria a Philadelphia, 6 agenti feriti
Sparatoria a Philadelphia, 6 agenti feriti
Da un appartamento che la polizia voleva perquisire un uomo ha aperto il fuoco barricandosi poi in casa con un arsenale. Si è arreso dopo ore di assedio, convinto dal suo legale
USA, in fiamme un asilo: 5 morti
USA, in fiamme un asilo: 5 morti
Un asilo di Eire, in Pennsylvania, va a fuoco nella notte: cinque bambini non ce l’hanno fatta
Trump: i Clinton colpevoli
della morte di Epstein
Trump: i Clinton colpevoli<br>della morte di Epstein
È bastato un tweet del presidente in cui lanciare in aria una fantateoria di cospirazione per scatenare le polemiche e la rabbia dei coniugi Clinton. I punti ancora oscuri del suicidio
Trump VS Hollywood
Trump VS Hollywood
Attaccato dalle star del cinema, il presidente contrattacca accusando la capitale del cinema di essere una élite razzista
USA: strage sfiorata in un Walmart
USA: strage sfiorata in un Walmart
In Missouri, un dipendente di un supermercato si accorge di un giovane armato che si aggira per le corsie e fa scattare l’allarme antincendio
Canada: ritrovati i corpi
dei due killer adolescenti
Canada: ritrovati i corpi<br>dei due killer adolescenti
Sarà necessario attendere i risultati dell’autopsia, ma la polizia è convinta che i due corpi rinvenuti in una zona remota appartengano ai due adolescenti accusati di tre omicidi