Esorcismo per via orale

| Padre Bill, prete di una chiesa presbiteriana in New Jersey, avrebbe praticato sesso orale a tre uomini che gli avevano chiesto aiuto, spacciandolo per un esorcismo

+ Miei preferiti
Sono state le accuse di tre uomini a mettere nei guai William Weaver, per 40 anni pastore della “Presbyterian Church Divine Worship” di Linden, contea di Union, nel New Jersey. I tre sono accomunati dall’aver chiesto al reverendo aiuto e conforto, ma padre Bill – specializzato in esorcismi – in loro aveva visto annidarsi il male. Il peggio però doveva ancora arrivare, perché il suo personalissimo metodo per “estrarlo” dal corpo degli indemoniati consisteva in sessioni di sesso orale con cui costringeva l’entità malefica ad uscire dal corpo dei malcapitati.

È andata così a AJ Meeker, un ragazzo di vent’anni che in realtà aveva semplicemente cercato qualche parola di conforto dal prete in un momento di crisi familiare, e per tutta risposta si era visto sfilare pantaloni e mutande. A spingerlo verso la chiesa presbiteriana la grande popolarità di cui godeva padre Bill, amatissimo e da tutti considerato una persona disposta ad aiutare chiunque avesse un problema o delle necessità. Ma la scoperta di essere posseduto dal demonio aveva messo in allarme Meeker, che oggi ha 37 anni: era stato invitato per l’esorcismo in un appartamento di proprietà della chiesa, e padre Bill si era presentato con tanto di piume, amuleti e un sacchetto pieno di gemme che gli aveva poggiato sui piedi: doveva restare immobile e non far uscire per nessun motivo le gemme. Le prime perplessità quando padre Bill l’aveva baciato, “per controllare se aveva qualcosa in bocca”, e subito dopo accarezzato, prima di praticargli del sesso orale.

A confermare il racconto di AJ Meeker, per altro identico a quello degli altri due uomini, è stata Leslie Dobbs-Allsopp, responsabile del presbiterio da cui dipende la chiesa di padre William Weaver, che ha ammesso di aver raccolto svariate accuse di molestie sessuali che inchioderebbero padre Bill e anche che immediatamente sono scattate le misure previste dalla chiesa presbiteriana: congedo forzato e apertura di un fascicolo d’inchiesta con audizione di accusatori e testimoni, seguite da un’udienza disciplinare. Ma padre Bill ha deciso di presentare le proprie dimissioni alla congregazione e attualmente si trova in una comunità in Colorado. Una decisione che ha stupito tutti, visto che secondo le regole la chiesa presbiteriana avrebbe potuto soltanto espellerlo, e anche davanti alla legge padre Bill avrebbe avuto ben poco da temere: i tre uomini che lo accusano avevano accettato volontariamente di essere sottoposti a esorcismo, lasciando che il prete gli praticasse sesso orale.

Galleria fotografica
Esorcismo per via orale - immagine 1
Stati Uniti
Le previsioni del professore:
vincerà Biden
Le previsioni del professore:<br>vincerà Biden
Dal 1984, Allan Lichtman non sbaglia un risultato elettorale. Tutto secondo lui si basa sulle 13 chiavi che bisogna conquistare per conquistare la Casa Bianca
Confermato l’ergastolo al ladro di un tagliasiepi
Confermato l’ergastolo al ladro di un tagliasiepi
Più di 20 anni fa, la Corte della Louisiana aveva condannato al carcere a vita Fair Wayne Bryant, ladruncolo con pochi colpi andati a segno. Condanna che è stata ribadita
La Russia al lavoro per Trump, Cina e Iran contro
La Russia al lavoro per Trump, Cina e Iran contro
Il più alto responsabile dell’intelligence americana svela che Putin sarebbe al lavoro per screditare Biden in favore dell’amico Donald. Mentre Russia e Iran non vorrebbero più vederlo alla Casa Bianca
La lobby delle armi va sciolta
La lobby delle armi va sciolta
La procuratrice generale di New York, che indaga da tempo sulla NRA, accusandola di corruzione e appropriazione indebita
Gli ultimi istanti di George Floyd
Gli ultimi istanti di George Floyd
Il DailyMail pubblica i filmati delle bodycam degli agenti di Minneapolis che il 25 maggio scorso hanno ucciso l’afroamericano. Nelle immagini tutta la disperazione di Floyd e la durezza degli agenti
Trump sotto indagine per frode bancaria
Trump sotto indagine per frode bancaria
Il giudice Cyrus Vance indaga sulla galassia di società della Trump Organization, di cui non si sa nulla. L’inchiesta sarebbe nata dalle rivelazioni dell’ex legale del presidente, Michael Cohen
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
La Corte d’Appello ritiene che Dzhokhar Tsarnaev, insieme al fratello attentatore alla Maratona di Boston del 2013, debba subire un nuovo processo penale. Il primo dibattimento era stato troppo confuso e impreciso
Il muro delle mamme
Il muro delle mamme
Nelle strade di Portland, dove le violenze antirazziali non accennano a diminuire, si schierano come cuscinetto fra i manifestanti e la polizia: non cercano lo scontro e non sono minacciose, vogliono solo proteggere i loro figli
Presto libera la seguace della «Manson Family»
Presto libera la seguace della «Manson Family»
Per la prima volta, l’istanza per la concessione della libertà vigilata per Lesley Van Houte, la più giovane delle “donne” di Charles Manson, è stata accolta. L’ultima parola spetta al governatore della California
Biden vola nei sondaggi, ma la vittoria è lontana
Biden vola nei sondaggi, ma la vittoria è lontana
A 100 giorni dalle elezioni, il candidato Dem vola nelle intenzioni di voto, ma non è la prima volta che il risultato elettorale ribalta ogni pronostico. Il coronavirus farà da ago della bilancia alle urne