Ex sacerdote pedofilo ucciso in Nevada

| Il nome di John Capparelli era finito fra i 188 sacerdoti accusati di molestie sessuali nella diocesi del New Jersey. Non aveva mai pagato le sue colpe davanti alla giustizia, ma qualcuno si è vendicato

+ Miei preferiti
John Capparelli pensava che il tempo fosse galante, almeno con lui. Aveva 70 anni, era stato un prete e un’insegnante, ma soprattutto un pedofilo che in vita sua aveva abusato di almeno due dozzine di adolescenti. Ordinato nel 1980, aveva prestato servizio a North Bergen, Summit, Westfield, Kenilworth e Ridgewood: nel 1992 era stato cacciato, ma accuse sul suo conto erano continuate uscire anche negli anni successivi. Decine di ragazzi lo accusavano di molestie, violenze, palpeggiamenti e di averli costretti a posare per foto pornografiche. Il suo nome era finito nell’elenco dei 188 sacerdoti e diaconi accusati di abusi sessuali stilata dalle diocesi cattoliche del New Jersey. E non solo non era mai stato costretto a rispondere davanti alla legge delle sue colpe, ma incredibilmente, nel 2011 era stato assunto nuovamente in un liceo pubblico di Newark, dove aveva continuato a molestare i tanti giovani che il mestiere gli metteva davanti agli occhi. 

Andato in pensione, costretto dall’età più che dalla voglia, Capparelli ha pensato fosse opportuno togliersi di mezzo: si era trasferito a Henderson, un piccolo centro del Nevada, certo di essere al riparo dalle ombre del suo passato. 

Non era così: il suo corpo senza vita è stato trovato nella cucina della piccola abitazione di due stanze in cui viveva. Ucciso da un colpo di pistola alla gola che non gli ha lasciato scampo. La polizia, che ritiene la morte risalga almeno al 6 marzo scorso, quando Capparelli non si è presentato ad una cena con un amico, ha aperto un fascicolo per omicidio.

Uno dei suoi accusatori, Rich Fitter, ha affermato di essere stato avvicinato in un doposcuola organizzato dal sacerdote nella contea di Union County, dove gestiva anche un club di wrestling e lotte nel fango per cui reclutava giovani atletici. Quando Fitter ha deciso di allontanarsi, la reazione del prete sarebbe culminata nella violenza carnale. Alla notizia della morte di Capparelli, Rich Fitter ha commentato: “Una parte di me è furiosa, perché non avrò mai le scuse dall’uomo che mi ha violentato, ma il mondo senza di lui in circolazione è un posto decisamente migliore”.

Galleria fotografica
Ex sacerdote pedofilo ucciso in Nevada - immagine 1
Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare