Fired Sarah, liberal USA festeggiano

| Duro editoriale sul Guardian: "S'è prestata a nascondere la misoginia di Trump, chiunque la sostituirà non può fare peggio di lei". "Disprezza i giornalisti, da 90 giorni neanche una conferenza stampa".

+ Miei preferiti

“Chi sostituirà Sarah Huckabee Sanders? Un'altra donna di potere senza dubbio.

La cosa più gentile che si può dire di Sarah Sanders è che era completamente inutile. Non si è preoccupata di nascondere il suo disprezzo per i giornalisti. Non si è preoccupata di tenere conferenze stampa - l'ultima è stata più di 90 giorni fa. E non si è preoccupata della verità. Era una segretaria stampa incompetente”, scrive The Guardian. Il mainstream USA e britannico di stampo riformatore non le offrono nemmeno l’onore delle armi. Trump si libera della sua responsabile per la stampa con una nota fredda e rivelatrice della sua insoddisfazione e i liberal la impallinano di brutto mentre i suoi tacciono.

“Sanders non è mai stato assunta come segretario stampa. Il suo vero lavoro, oserei azzardare, era quello di essere una donna molto visibile. Il suo vero lavoro era quello di essere il volto femminile di un'amministrazione profondamente misogina; svolgere il ruolo di madre lavoratrice autorizzata e rendere più appetibile il grossolano patriarcato dell'amministrazione Trump. Per un po' di tempo Sanders fu estremamente efficace nell'armare la sua femminilità. Quando era politicamente conveniente, per esempio, lei aveva menzionato il fatto che era stata la prima madre ad avere il ruolo di segretaria della stampa”. Apparenze. E una bugia, anno 2017: ”dare potere alle mamme lavoratrici è il cuore dell'agenda del presidente, in particolare quando si tratta di cose come la riforma fiscale".

Sanders era ben lungi dall'essere l'unica donna ad aver giocato un ruolo importante nell'amministrazione Trump. Ma era quella che “ci metteva la faccia” ad ogni intemerata del suo boss. Diversa dalle altre donne scelte nei posti chiavi dell’amministrazione come Kellyanne Conway, Nikki Haley, Kirstjen Nielsen e Ivanka Trump. Qualcuna intanto già sparita dall’orizzonte.

Non è ancora chiaro chi sostituirà Sanders. E, ammettiamolo, per molti versi è insostituibile.Tuttavia, la mia scommessa è che Trump sta strategicamente andando a scegliere un'altra donna. Infatti si dice che Stephanie Grisham, portavoce di Melania, è una delle principali candidate per il lavoro. Chiunque sia, buona fortuna a loro. Sanders ha fissato un alto livello di odiosità; il suo sarà un atto difficile da seguire”. Così chiude l’editorialista Arwa Mandawi. Ci pare che basti.

 
Stati Uniti
Amanda Knox lancia una raccolta fondi per sposarsi
Amanda Knox lancia una raccolta fondi per sposarsi
L’ex studentessa americana ha deciso di convolare a nozze con lo storico fidanzato Chris, ma chiede aiuto attraverso una campagna crowdfunding
El Chapo nell’inferno dell’ADX Florence
El Chapo nell’inferno dell’ADX Florence
Il giudice aveva accordato altri 60 giorni nel carcere di Brooklyn per permettere al legale di preparare l’appello, ma le autorità carcerarie hanno voluto trasferirlo nell’Alcatraz on the Rocks, prigione da cui non è mai evaso nessuno
Mamma risolve il delitto della figlia, innocente in carcere per 22 anni
Mamma risolve il delitto della figlia, innocente in carcere per 22 anni
Angie Dodge muore 22 anni fa: da allora, sua madre Carol non ha mai smesso di indagare per rintracciare l’omicida. L’ha trovato per caso, scagionando anche un innocente che ha scontato decenni di galera
Trump? Merita l’impeachment
Trump? Merita l’impeachment
Il presidente della Camera dei Rappresentanti è convinto che il rapporto Mueller presenti prove sufficienti per la messa in stato d’accusa del presidente. Il 24 luglio Robert Mueller racconterà all’America cosa ha scoperto
E ora Maduro vuol far la guerra agli USA
E ora Maduro vuol far la guerra agli USA
Jet venezuelano di fabbricazione russa s'è pericolosamente avvicinato a un aereo militare Usa che volava nello spazio aereo internazionale
Troppo caldo, la polizia chiede una tregua ai delinquenti
Troppo caldo, la polizia chiede una tregua ai delinquenti
Il dipartimento di polizia di Braintree, nel Massachusetts, ha chiesto ai propri concittadini di non commettere reati fino al ritorno dell’aria più fresca
Preti e suore arrestati per proteste contro Trump
Preti e suore arrestati per proteste contro Trump
Diversi gruppi cattolici hanno improvvisato un pacifico sit-in di protesta all’interno del senato americano: decine di persone sono state arrestate
Guarda un film porno, uccide un operaio
Guarda un film porno, uccide un operaio
È iniziato il processo a carico di un camionista del Minnesota che guardava video porno mentre guidava: una distrazione che è costata la vita a un uomo di 59 anni
Trump evita l’impeachment
Trump evita l’impeachment
La camera boccia la richiesta di messa in stato d’accusa per i tweet contro le quattro deputate di colore. Entusiasmo del presidente, ma i Dem replicano: è solo rinviata
Ergastolo per El Chapo
Ergastolo per El Chapo
Dopo la condanna dello scorso febbraio, per l’ex boss del cartello di Sinaloa è arrivata la pena da scontare: carcere a vita, più 30 anni aggiuntivi e 12,6 miliardi di dollari di risarcimento. Sarà rinchiuso al “Supermax”