Fuga da Mar-a-Lago

| Decine di soci del lussuoso resort in cui si è trasferito Trump hanno deciso di non rinnovare l’scrizione. E anche la cittadinanza “normale”, non vede di buon occhio la presenza ingombrante dell’ex presidente

+ Miei preferiti
Secondo Laurence Leamer, storico e autore del libro “Mar-a-Lago: Inside the Gates of Power at Donald Trump’s Presidential Palace”, diversi soci storici del lussuoso resort di Palm Beach diventato il “buen retiro” dell’ex presidente, avrebbero deciso di non rinnovare la propria iscrizione perché non vogliono più avere alcun legame con Donald Trump. 

“È un posto che si sta spopolando, e non solo per la presenza ingombrante di Trump, che toglie tranquillità ai soci, ma anche perché i servizi stanno diventando scadenti. In tanti si lamentano sulla qualità dei piatti offerti nei ristoranti, e per di più a prezzi esorbitanti”.

Leamer afferma di parlato diversi ex soci che “se ne sono andati in silenzio” dopo che Trump ha lasciato l’incarico presidenziale, raggiungendo Mar-a-Lago la settimana scorsa. “È diventato un posto triste, e rispetto a quello che era un tempo restano solo i ricordi”.

Meno soci potrebbero portare a guadagni minori per Trump: fin quando era in carica come presidente, molti erano disposti a pagare fino a 200mila dollari per la tessera del club, ma di colpo la spesa ha perso ogni appeal.

Mar-a-Lago è stato a lungo definito una sorta di sacrario dell’ego di Trump, di cui trasuda immagini, cimeli e ricordi,  alcuni dei quali spudoratamente falsi. La “reggia” dei Trump, costata 160 milioni di dollari, dispone di 128 stanze, una sala da ballo di 2.000 metri quadri, cinque campi da tennis, tre rifugi antiatomici e una piscina affacciata sulla “billionaire row”, il tratto di spiaggia di Palm Beach abitata esclusivamente da miliardari.

Il conduttore di “Late-night” Jimmy Kimmel ha raccontato una sua visita al resort poco prima che Trump diventasse presidente. “Non è facile capire quanto fosse comico un posto affollato di anziani ricchissimi, ma pur sempre anziani: persone ingobbite che mangiano cibo molle circondate da gigantografie di Donald Trump appese alle pareti”.

Gli hotel e le società alberghiere della “Trump Organization” sono state colpite duramente dalla pandemia, ma per contro le vendite e gli affitti del resort Mar-a-Lago nell’ultimo anno sono aumentate, passando da 21,4 a 24,2 milioni di dollari. Nel 2019, l’ex presidente ha trasferito la sua residenza permanente nel resort della Florida lasciando la “Trump Tower” di New York. Ma restano dubbi sul fatto che gli sarà permesso vivere lì in modo permanente, perché sarebbe in violazione di un accordo siglato nel 1993 con la città di Palm Beach.

“Anche alla gente ‘normale’ di Palm Beach, la presenza di Trump non piace: molti lo avevano votato sperando invano in una riduzione delle tasse più basse e in un mercato azionario in crescita. Non è andata così, e ora si inizia a respirare quanto il suo fascino sia calato”.

Galleria fotografica
Fuga da Mar-a-Lago - immagine 1
Stati Uniti
Seconda accusa di molestie per Cuomo
Seconda accusa di molestie per Cuomo
Il New York Times rivela che un’altra ex assistente accusa il governatore dello Stato di NY molestie sessuali. Mentre l’FBI indaga sul numero di morti falsato durante la prima ondata della pandemia
Ritrovati i cani di Lady Gaga
Ritrovati i cani di Lady Gaga
A riconsegnarli alla polizia, sani e salvi, sarebbe stata una donna estranea alla vicenda. Proseguono le indagini, mentre il dog-sitter è ancora grave in ospedale
Trump pianifica futuro e vendette
Trump pianifica futuro e vendette
Fra una partita a golf e un mandato di comparizione, l’ex presidente starebbe tramando per prendersi il partito repubblicano e lanciare se stesso e suo figlio Donald Jr alla conquista della politica americana
Suicida John Geddert, ex coach della nazionale USA
Suicida John Geddert, ex coach della nazionale USA
Sommerso dalle denunce per violenze e abusi, e al centro di un’indagine, l’ex allenatore 63enne della nazionale americana di ginnastica femminile si è tolto la vita
La brutta avventura di Tiger Woods
La brutta avventura di Tiger Woods
Il grande campione di golf si sta riprendendo dall’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto dopo un grave incidente automobilistico. La polizia al lavoro per chiarire la dinamica dell’accaduto, che non ha coinvolto altri veicoli
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
Strana spianata all’indagine su finanziamenti illeciti di un procuratore distrettuale di New York. Per l’ex presidente si tratta di una sonora sconfitta: finora era sempre riuscito a nascondere l’entità del suo impero
Arrestata la moglie di El Chapo
Arrestata la moglie di El Chapo
L’ex reginetta di bellezza Emma Coronel Aispuro, 31 anni, è accusata di aver introdotto negli Stati Uniti ingenti quantitativi di droga. La donna era tenuta da tempo sotto stretta sorveglianza dall'FBI
Il peso di 500.000 morti
Il peso di 500.000 morti
Una cifra impressionante, che costringe Biden e Fauci a trattenere l’ottimismo: la corsa al vaccino è iniziata, ma quello che potrebbe accadere con le nuove varianti toglie il sonno
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
La famiglia di un ex agente di polizia svela una lettera secondo cui l’FBI e il Dipartimento di Polizia di New York sarebbero i veri mandanti dell’omicidio del leader dei diritti civili
Disastro aereo sfiorato a Denver
Disastro aereo sfiorato a Denver
Esplode uno dei motori di un Boeing in fase di decollo, seminando detriti metallici in una zona abitata. Nessuna conseguenza per le 241 persone a bordo